Attività commerciale

Come sviluppare la tua intelligenza emotiva

Puoi imparare e rafforzare la tua intelligenza emotiva Abilità sul lavoro

I manager e gli altri impiegati possono sviluppare l'intelligenza emotiva? Mentre alcuni ricercatori credono che l'intelligenza emotiva sia una caratteristica innata, altri credono che l'intelligenza emotiva possa essere appresa e rafforzata.

Può essere appreso e il club potenziato è una mia scelta perché ho sperimentato molte persone che hanno migliorato la loro intelligenza emotiva quando ci hanno messo le loro menti.

Infatti, nel coaching e nella consulenza con le organizzazioni, un'area di attenzione è stata quella di aiutare i leader a sviluppare ulteriormente la propria intelligenza emotiva. Questa è la dicotomia più importante, nota da Kendra Cherry, nella sua descrizione dell'intelligenza emotiva e della sua storia.

Manager ed intelligenza emotiva

Hai mai conosciuto un manager con intelligenza emotiva poco sviluppata (EI)? Questo manager ha difficoltà a comprendere le emozioni che vengono comunicate in ogni messaggio dai dipendenti.

Con la quantità del significato del messaggio che i dipendenti comunicano tramite segnali non verbali, espressione facciale e tono di voce, questo manager ha un serio svantaggio. Avrà difficoltà a ricevere l'intero messaggio che il dipendente sta cercando di comunicare.

Un manager con una bassa capacità EI è anche inefficace nel comprendere ed esprimere le proprie emozioni. Ciò include il riconoscimento del fatto che ha sviluppato EI sottosviluppato. Una reazione comune è dire che è completamente aperto al feedback, ma che il comunicatore ha torto su questo problema.

Ma il problema principale con un manager con bassa EI è l'incapacità del manager di comprendere e comprendere l'impatto delle sue azioni e dichiarazioni sui colleghi sul posto di lavoro.

Un secondo problema importante per un manager EI basso è che un collaboratore o un membro dello staff che ha un'intelligenza emotiva altamente sviluppata può giocare il basso EI manager come un violino con messa a punto - per meglio, e peggio.

Intelligenza emotiva in azione

I manager possono fare qualcosa a riguardo? L'intelligenza emotiva può essere appresa e rafforzata, ma solo quando un dipendente comprende come l'intelligenza emotiva è osservabile e utile sul posto di lavoro.

Cherry afferma che Peter Salovey e John D. Mayer, a capo dei ricercatori di intelligenza emotiva, riconoscono quattro aspetti dell'intelligenza emotiva: "la percezione dell'emozione, la capacità di ragionare usando le emozioni, la capacità di comprendere le emozioni e la capacità di gestire le emozioni".

Esempi di abilità che una persona con intelligenza emotiva potrebbe mostrare in questi aspetti includono:

  • consapevolezza e capacità di leggere il linguaggio del corpo e altre comunicazioni non verbali che includono espressioni facciali,
  • la capacità di ascoltare così attentamente che lui o lei può sentire le parole non pronunciate prestando attenzione al tono della voce, inflessione, pause e altri segnali,
  • la capacità di controllare e gestire la frustrazione, la rabbia, il dispiacere, la gioia, il fastidio e altre emozioni,
  • riconoscendo e reagendo all'impatto che le sue parole e azioni stanno avendo sui colleghi, sia che informino il gestore dell'impatto, o meno,
  • comprendere l'emozione di fondo di una comunicazione da parte di un membro dello staff e rispondere in modo efficace agli aspetti emotivi della comunicazione rispetto alle esigenze dichiarate, e
  • interpretare efficacemente la causa dell'emozione espressa da un collega. Detto questo, la postura avvilita può indicare un problema significativo a casa così come un problema di lavoro irrisolto.

Aumentare la tua intelligenza emotiva

I manager che sono in grado di relazionarsi con la loro intelligenza emotiva sviluppata, sia a causa della natura, della cultura e / o della pratica, apportano una dimensione extra di comprensione e costruzione di relazioni ai loro compiti lavorativi. Sono stati descritti diversi componenti dell'interazione di un individuo che ha un'intelligenza emotiva altamente sviluppata.

Queste sono nove idee su come rafforzare la tua intelligenza emotiva nella pratica quotidiana.

1. Esercitare un ascolto profondo e mirato quando si comunica con un altro dipendente. Invece di provare la tua risposta mentre l'altra persona sta parlando, focalizza la tua mente e l'attenzione sul porre domande per chiarire e capire cosa sta dicendo la persona.

2. Riassumi e feedback ciò che pensi di aver sentito dire da te. Chiedi se il tuo sommario è un ritratto accurato del contenuto della comunicazione.

3. Fai domande per identificare emozioni e sentimenti. Chiedi al dipendente come si sente riguardo alle informazioni fornite. Chiedigli la sensazione di come stanno andando le cose.

4. Se hai difficoltà a leggere come il dipendente sta reagendo emotivamente a una situazione, chiedi di scoprire. La maggior parte dei dipendenti è intenzionata a rivelare un'opinione solo quando il loro manager indica interesse. Svilupperai ulteriormente la tua intelligenza emotiva anche ascoltando.

5. Esercitati a notare il linguaggio del corpo o la comunicazione non verbale. Ferma la tua fretta abbastanza a lungo da riconoscere quando il linguaggio del corpo è incoerente con le parole pronunciate. Abituati a interpretare il linguaggio del corpo come mezzo per comprendere la comunicazione completa di un dipendente. Con la pratica, migliorerai.

6. Osserva le tue reazioni alla comunicazione di un dipendente. Assicurati di reagire su due livelli. È necessario reagire ai fatti e alle emozioni, ai bisogni, ai sogni e così via che sono espressi nella maggior parte delle comunicazioni se si è osservanti. Di nuovo, se non ottieni il secondo livello, ciò implica emozioni, chiedi fino a quando non capisci.

7. Nota se i dipendenti con cui ti rapporti più efficacemente sono come te. Scopri se stai ricevendo comunicazioni condivise o semplicemente facendo supposizioni che il dipendente sentirà e reagirà in un modo particolare, in base alla tua esperienza. Fai domande e nota le risposte. Nota anche che potresti attribuire a questi dipendenti maggiori conoscenze e approfondimenti in base alla tua connessione condivisa.

8. Sviluppa il senso di quando ti giochi. Un dipendente con intelligenza emotiva altamente sviluppata sta già analizzando le tue reazioni e comprende ciò che vuoi sentire. Questo dipendente è abile nel costruire il lato relazionale della tua connessione, nel bene e nel male.

9. Presta più attenzione alle tue emozioni. Analizza come rispondi nelle situazioni emotive. Chiedere il feedback dei dipendenti che si ritiene possano reagire con un certo grado di risposta imparziale e spregiudicata. Ad esempio, cerca un feedback aggiuntivo da un capo o da un mentore che possa descrivere il tuo impatto sugli altri in una riunione.

Puoi sviluppare ulteriormente la tua intelligenza emotiva

Puoi sviluppare la tua intelligenza emotiva, ma richiederà attenzione e pratica persistente. Cerca e usa il feedback per completare le tue percezioni delle tue azioni e dei tuoi comportamenti.

L'intelligenza emotiva è un segno distintivo di un manager o leader efficace. Comprendono e reagiscono appropriatamente sia al contenuto di un messaggio sia alle componenti emotive e significative sottostanti che rendono un messaggio vivo e respira all'interno di un'organizzazione.

Sono in grado di costruire relazioni durature con colleghi e personale addetto ai rapporti. Senza intelligenza emotiva, un leader è gravemente handicappato nella sua capacità di percepire e reagire alla componente emotiva della comunicazione e dell'interazione con altri dipendenti. Questa incapacità ucciderà la loro efficacia.


Articoli Interessanti
Raccomandato
I banchieri d'investimento raccolgono fondi per società e agenzie governative strutturando l'emissione di titoli come azioni e obbligazioni. Consigliano anche le aziende che stanno valutando fusioni e acquisizioni. Le carriere nell'investment banking richiedono forti capacità quantitative combinate con eccellenti capacità di vendita, per non parlare di una grande dose di autostima. S
Ci sono diverse certificazioni che miglioreranno le qualifiche di un addetto al controllo degli animali, investigatore di crudeltà sugli animali o educatore umano. Servizi di addestramento per il controllo degli animali Animal Control Training Services (ACTS) offre una varietà di programmi di formazione per i professionisti del controllo degli animali.
Se sei ancora un po 'confuso su ciò che la scrittura in terza persona appare nella fiction, studia questi esempi classici ed esamina come ciascun autore gestisce il punto di vista. Esempi di scrittura in terza persona dalla narrativa classica La chiara prosa di Jane Austen offre un perfetto esempio della terza persona.
Come diventare un editor online Gli editori online (noti anche come produttori online, produttori di siti Web o editor di siti Web) sovrintendono ai contenuti dei siti Web. Un editor online funziona, in qualche modo, come editor di riviste, blogger e giornalista in uno solo. Poiché un redattore online controlla i contenuti di un sito web, può anche aver bisogno di seguire e comprendere i modelli di traffico web per capire quali contenuti attirano più utenti sul sito. P
Esercito Combattimento di base - Trasformare i civili in soldati L'addestramento di combattimento di base dell'esercito (BCT) è l'addestramento di base o il campo di addestramento per i civili che vogliono unirsi all'esercito. L'esercito BCT trasforma i civili in soldati e insegna loro a marciare, sparare, abilità di sopravvivenza e li prepara per la vita nell'esercito.
Per i piloti, esiste un chiaro rapporto amore-odio con il metro Hobbs in un aeroplano. Ma che mi dici del tempo di Tach? E qual è la differenza tra Hobbs e il tempo Tach? Il misuratore di Hobbs è un piccolo insieme di numeri nella cabina di pilotaggio dell'aereo che dice ai piloti quante ore l'ingegnere, l'interruttore principale ha funzionato.