Attività commerciale

Come affrontare una perdita di lavoro inaspettata

A volte puoi vedere una perdita di lavoro proveniente da un miglio di distanza, ma spesso è inaspettata ... ed estremamente sconvolgente. Se sei appena diventato disoccupato, probabilmente stai affrontando molti sentimenti diversi in questo momento. Il più prominente è probabilmente la paura. Ecco i primi passi da fare per affrontare la tua situazione:

  1. Renditi conto che sei in una situazione molto stressante e che essere sconvolto, o addirittura arrabbiato, è normale.
  2. Fai una piccola pausa per valutare la tua situazione, ma cerca di non crogiolarti nell'autocommiserazione.
  3. Impara da questa esperienza.

La disoccupazione ti fa chiedere come sopravviverai finanziariamente, cosa farai se ti ammali e quali saranno i tuoi prossimi passi. Scopri come rispondere a tutte queste preoccupazioni e, si spera, allevia le tue paure.

  1. La prima cosa che devi fare quando perdi il lavoro è scoprire se hai diritto ai sussidi di disoccupazione del governo. La tua sopravvivenza finanziaria può dipendere dal ricevere un assegno settimanale. Se vivi negli Stati Uniti, i singoli stati determinano l'ammissibilità. Vedi Come richiedere i sussidi di disoccupazione.
  2. Determina quanto tempo dureranno le tue risorse finanziarie. Se puoi evitarlo, non vuoi esaurire i tuoi risparmi o aumentare il tuo debito. Dovrai escogitare un budget che ti consenta di ridurre le spese il più possibile.
  1. Se il tuo ex datore di lavoro ha fornito un piano di assicurazione sanitaria come parte del tuo pacchetto di indennità, dovrai scoprire come pagarne uno da solo. Una malattia può cancellare i tuoi risparmi e metterti in grave debito molto rapidamente. Molto probabilmente, sarai in grado di continuare i benefici del tuo gruppo attraverso COBRA (The Consolidated Omnibus Budget Reconciliation Act). Rivolgersi all'ufficio per i benefici dei dipendenti dell'ex datore di lavoro o al dipartimento delle risorse umane.
  2. Determina se un cambiamento di carriera è in ordine. Se i licenziamenti sono dilaganti nel tuo campo, potresti voler prendere in considerazione la possibilità di apportare modifiche a un campo in crescita o almeno stabile. Assicurati di fare i compiti prima perché non vuoi finire di nuovo in un campo con poche opportunità di lavoro.
  1. Oltre ad aver cura di scegliere un'occupazione che abbia una prospettiva decente, vorrai assicurarti che sia adatto a te. Fare un'autovalutazione ti permetterà di imparare quali sono i tuoi interessi, i valori relativi al lavoro, il tipo di personalità e le attitudini, in modo da poterli abbinare alle carriere appropriate. Potrebbe essere necessario un aiuto professionale con questo.
  2. Prendi questo tempo per abbellire le tue abilità. Scopri quali sono i più preziosi per i datori di lavoro nel tuo campo e iscriviti alle lezioni o trova tutorial online gratuiti. Cerca programmi di formazione a basso costo offerti da organizzazioni locali.
  1. È probabile che il tuo obiettivo primario sia trovare un nuovo lavoro il prima possibile. L'unica eccezione potrebbe essere che hai intenzione di cambiare carriera e puoi permetterti di non lavorare mentre ti prepari per la tua nuova occupazione. In primo luogo, avrai bisogno di un curriculum competitivo. Assicurati che evidenzi le abilità che sono più richieste nel tuo campo ed è privo di errori minori. Consenti alle persone della tua rete professionale di sapere cosa sta succedendo e non vergognarti di chiedere lead di lavoro. Successivamente, rivedi le tue capacità di intervistare il lavoro. Esercitati a rispondere alle domande e passa attraverso il tuo armadio e scegli un abbigliamento appropriato.

    Raccomandato
    Oltre a richiedere alcune certificazioni, un agente immobiliare di successo deve avere persone forti e capacità comunicative, oltre alla possibilità di vendere case e vendere i servizi di un'agenzia. Durante le interviste, dovrai dimostrare di possedere queste capacità e sarà un'aggiunta forte all'agenzia. Co
    Come ottenere i tuoi nuovi dipendenti fino alla velocità in metà tempo L'onboarding è il processo per acquisire, accogliere, assimilare e accelerare i nuovi membri del team, sia che provengano dall'esterno o dall'interno dell'organizzazione. Il processo di onboarding di un nuovo dipendente o di un dipendente nuovo per un particolare lavoro comporta quattro passaggi Acquisisci: identifica, recluta, seleziona e trova persone per unirti al team. A
    Gli assistenti di studio d'arte di solito lavorano per artisti affermati le cui opere sono molto richieste. Gli assistenti gestiscono le operazioni quotidiane di uno studio in modo che gli artisti possano dedicare più tempo alla creazione artistica. Le mansioni lavorative variano in base alle esigenze degli artisti e possono variare dall'assistenza generale a quella altamente specializzata.
    Alla ricerca di una lettera di simpatia esemplare che potresti inviare o inviare via email a un collega che ha perso il lavoro? Il tuo obiettivo con una lettera di solidarietà è far sapere alla persona che tieni a lei e che vuoi aiutare. Il modo in cui offri aiuto dipenderà dal tuo rapporto con la persona, dai tuoi contatti e dalla tua esperienza. P
    La maggior parte delle persone e la maggior parte delle aziende sono in affari per realizzare un profitto. Al livello più semplice, il profitto significa fare più soldi di quanto spendi. Molti confondono il profitto con il reddito. Di conseguenza, non riescono a capire perché tutto il loro reddito non li porti avanti; perché nessuno vuole investire nella loro azienda di alta vendita; perché la banca non estenderà la loro linea di credito. In q
    Così hai guadagnato i tuoi certificati e le tue valutazioni in tempi record - forse in appena 350 ore - e hai i tuoi obiettivi su un lavoro di linea aerea. Ma molti di questi lavori pilota richiedono almeno 1.000 ore, mentre altri richiedono tempi di motori multipli e turbine. Quindi, in che modo un pilota appena certificato guadagna queste ore?