Attività commerciale

Come diventare un pilota sportivo

Volare è diventato più facile!

Il certificato pilota sportivo è stato creato pensando agli appassionati di aviazione e agli hobbisti. È stato sviluppato, in parte, per incoraggiare più persone a volare. Il certificato di pilota sportivo costa meno per ottenere rispetto alla normale licenza di pilota privato e non richiede che uno studente abbia un certificato medico FAA. I requisiti per un certificato di pilota sportivo sono sostanzialmente inferiori a quelli di un certificato di pilota privato, ma comportano anche maggiori limitazioni. È una licenza adatta a piloti limitati dal tempo o dal budget, che vogliono pilotare aerei leggeri nella zona.

Ecco i passaggi per diventare un pilota sportivo:

  • Assicurati di essere idoneo

    Per diventare un pilota sportivo, la FAA richiede che un candidato pilota abbia almeno 17 anni e sia in grado di leggere, parlare, scrivere e comprendere l'inglese (CFR parte 61.305). Secondo la Federal Aviation Regulation parte 61, puoi iniziare l'addestramento al volo quando hai 16 anni, ma non puoi prendere il checkride del pilota sportivo (test pratico) fino all'età di 17 anni.

  • Determina il tuo stato medico

    Per diventare un pilota sportivo, devi avere un certificato medico di aviazione di terza classe rilasciato dalla FAA o una patente di guida americana valida.

    La bellezza del certificato di pilota sportivo (per molti) è che non è necessario un esame medico FAA. O è? Ci sono alcune circostanze in cui è ancora richiesto un esame medico.

    Ecco lo scoop: se non ti è mai stato negato un certificato medico di aviazione e non hai condizioni sanitarie note che potrebbero influire sulla sicurezza del volo, allora puoi volare con una semplice patente di guida. Se si dispone di una condizione medica nota che potrebbe influire sulla sicurezza del volo, o in passato è stato negato un certificato medico, è necessario rivolgersi a un medico legale per l'aviazione per ottenere un certificato medico.

    Se non hai mai avuto un esame di medicina aeronautica, puoi volare solo con una patente di guida valida.

  • Studiare e sostenere l'esame scritto FAA

    L'esame scritto FAA è un test a scelta multipla a 40 domande che deve essere completato prima di poter ottenere un certificato di pilota sportivo. Alcuni istruttori vogliono che tu completi l'esame scritto prima di iniziare il tuo addestramento di volo; altri ti permetteranno di iniziare e condurranno un addestramento a terra con te durante il corso del tuo programma per prepararti all'esame scritto. In ogni caso, dovrai imparare velocemente le informazioni - l'addestramento del pilota sportivo passerà velocemente!

  • Inizia a volare!

    Come minimo, dovrai completare 20 ore di volo su un aereo leggero da competizione. Quindici di quelle ore devono essere istruttive (con un istruttore) e almeno 5 saranno le ore di volo da solista. Non tenerti a questi numeri: sono ore minime e la maggior parte delle persone impiega un po 'più di tempo per imparare come far atterrare l'aereo e per sentirsi a proprio agio con il volo in generale.

  • Prendi il Checkride

    Una volta che il tuo istruttore pensa che sei pronto, ti "firmerà" per prendere il tuo checkride, il che significa che firmerà il tuo diario di bordo attestando le tue conoscenze e abilità. Il checkride è il test finale prima di ottenere il certificato e consiste in un esame orale e un esame di volo. L'esame orale è un esame orale in cui l'esaminatore ti interrogherà sull'aeromobile, i limiti del volo, le condizioni meteorologiche, i grafici aeronautici, l'aerodinamica e altri argomenti.

    Una volta superato il test, prenderai la parte di volo dell'esame. Durante il volo, sarai valutato su specifiche manovre, incluso il modo in cui gestisci l'aereo in situazioni normali e di emergenza.

  • Altre domande frequenti su Sport Pilot

    Per ulteriori risposte alle tue domande sulla certificazione del pilota sportivo, assicurati di consultare il nostro articolo sulle domande frequenti.

    Raccomandato
    Una volta identificato uno stage o un lavoro, la pratica comune dell'applicazione è la presentazione del tuo curriculum e lettera di presentazione. Il curriculum è un documento professionale che descrive brevemente le tue precedenti esperienze educative e professionali. Mentre la lettera di accompagnamento completerà il curriculum includendo informazioni su esperienze e interessi specifici che corrispondono alla descrizione del lavoro dell'azienda. Q
    Sia che siate impiegati o attualmente in cerca di lavoro (o entrambi), invierete molti messaggi di posta elettronica relativi all'impiego. Questi vanno dalle lettere di accompagnamento e-mail ai messaggi di ringraziamento alle note di congratulazioni ai messaggi di accettazione e rifiuto delle offerte di lavoro
    I giovani adulti, in ogni generazione, cambiano agenti delle parti più fluide della società: moda, musica, intrattenimento, relazioni. Le generazioni precedenti resistono al cambiamento che le giovani generazioni portano perché sono a loro agio con le persone stabilite e quelle familiari, e spesso non sono sicure di come integrare il nuovo con il vecchio. I
    Panoramica Historic Fort Belvoir è una bellissima installazione, con una missione unica e complessa, vitale per il successo degli obiettivi della strategia di difesa della nazione. Nessun'altra installazione dell'esercito nel mondo è paragonabile a Fort Belvoir e alla sua singolare missione di fornire supporto logistico e amministrativo a oltre 100 organizzazioni di inquilini e satelliti.
    Stage in Biologia e Chimica La Merck fu fondata nel 1851 dal Dr. Ernest Shering, che iniziò a sviluppare e vendere prodotti farmaceutici a Berlino, in Germania. Merck aprì per la prima volta le sue porte negli Stati Uniti nel 1891. Nel 1944 una collaborazione tra la Rutgers University e la Merck portò allo sviluppo della streptomicina, un antibiotico solitamente somministrato da un professionista tramite una siringa in un ambiente ospedaliero. N
    Stai intervistando per un lavoro nel servizio clienti? Le domande che ti verranno poste dipendono dal ruolo che stai intervistando, ma ci sono alcune domande frequenti a cui probabilmente ti aspetteresti che rispondano. Continuate a leggere per ulteriori informazioni sulle domande che potrebbero essere poste durante un colloquio per un lavoro di rappresentante del servizio clienti