Attività commerciale

Descrizione del lavoro del gestore di allevamento di cavalli

I manager delle fattorie hanno la responsabilità ultima di gestire tutti gli aspetti dell'assistenza equina, supervisionando i dipendenti dell'azienda agricola e supervisionando la manutenzione della struttura.

Doveri

I gestori di allevamenti di cavalli sono responsabili della supervisione di vari dipendenti dell'azienda agricola come manager del fienile, manager di fattrici o stalloni, sposi e impiegati ogni giorno. Possono essere assistiti in questi compiti di supervisione da un assistente direttore di fattoria, una posizione che di solito esiste solo in operazioni su vasta scala.

I manager agricoli su piccole attività tendono ad avere un contatto più diretto con i cavalli. I gestori di grandi operazioni commerciali devono spesso dedicare una notevole quantità di tempo alle attività amministrative e finanziarie e quindi avere una quantità limitata di interazione diretta con i cavalli.

I gestori di allevamenti di cavalli interagiscono regolarmente con professionisti equini come istruttori di equitazione, istruttori di cavalli da corsa, fornitori di mangimi e foraggi, maniscalchi, veterinari equini e altri fornitori di servizi. Prendono decisioni riguardo ai fornitori con cui faranno affari e a quali ospedali veterinari sceglieranno di consultare. Consigliano al proprietario dell'azienda quali cavalli vendere o acquistare, valutare lo sviluppo dei puledri, monitorare lo stato di avanzamento dei cavalli nella formazione e sovrintendere alla gestione delle finanze dell'operazione.

Di solito, i responsabili dell'azienda agricola sovrintendono alla manutenzione dell'intera azienda, compresa la recinzione e la riparazione dei fienili, la sostituzione delle attrezzature, la manutenzione di trattori e veicoli e la definizione del budget per tutti i costi di manutenzione.

Opzioni di carriera

I gestori di allevamenti di cavalli possono lavorare in una varietà di ambienti, inclusi allevamenti, allevamenti di cavalli, maneggi, centri di addestramento e ospedali veterinari. Un mercato particolarmente ampio per i gestori di allevamenti di cavalli ruota attorno all'industria dei cavalli purosangue dove molte operazioni di corsa, allevamento e addestramento richiedono servizi di gestione.

Istruzione e formazione

I manager aziendali hanno spesso una laurea, anche se questo non è sempre richiesto dai potenziali datori di lavoro. L'industria equina ha sempre dato un valore significativo all'esperienza, quindi se un candidato ha fatto carriera tra i ranghi (e ha acquisito un'esperienza significativa) potrebbe essere in grado di ottenere una posizione dirigenziale con un diploma di scuola superiore. Un'istruzione utile per un manager di allevamenti di cavalli dovrebbe includere il conseguimento di una laurea in un settore come la scienza equina, la scienza degli animali o la gestione delle imprese equine.

Le competenze informatiche stanno diventando sempre più importanti per i manager del settore equino, in quanto la maggior parte dei sistemi di tenuta dei registri e di contabilità sono computer o basati su Internet. I manager di fattoria di solito fanno una grande quantità di comunicazioni via e-mail con venditori e professionisti del servizio.

L'esperienza è la chiave

La maggior parte dei gestori di allevamenti di cavalli si fa strada nella scala attraverso l'antica consuetudine di "pagare la propria quota". Possono iniziare in una posizione di livello più basso, come uno sposo, guadagnare una promozione in un capocantiere o in un gestore di fienile e poi passare ad assistente al gestore di fattoria. Se si partecipa a questo corso, alla fine si qualificano per le responsabilità del gestore di una fattoria completa. È possibile saltare alcuni passaggi guadagnando una laurea in campo, ma un laureato raramente avanza direttamente a una posizione di direttore di un'azienda agricola.

I manager delle fattorie devono essere esperti in tutte le attività svolte presso la loro struttura. Ad esempio, il gestore di un allevamento di purosangue del Kentucky dovrebbe avere una vasta esperienza nella valutazione dei pedigree, nella pianificazione degli allevamenti, nell'acquisizione delle stagioni di stalloni, nella valutazione della conformazione, nell'interazione con le principali società di vendita e in altri compiti specializzati.

Stipendio

Il salario per i gestori di allevamenti di cavalli può variare ampiamente in base a fattori come la particolare area del settore (ad esempio, corse, allevamento o dimostrazione), la formazione del manager e l'esperienza nel campo e dove si trova la fattoria.

Il Bureau of Labor Statistics (BLS) riporta che il salario mediano per agricoltori, allevatori e altri dirigenti agricoli è di $ 80, 320 (o una tariffa oraria di $ 38, 62). Il 10% più basso ha guadagnato meno di $ 35, 360 all'anno, mentre il 10% più alto ha guadagnato $ 135, 900 all'anno. I manager delle principali operazioni commerciali di cavalli possono guadagnare stipendi ben oltre $ 100.000 all'anno.

Le posizioni di gestione equine spesso comportano vantaggi aggiuntivi e vantaggi come una casa libera nella fattoria, l'uso di un veicolo agricolo, l'imbarco gratuito per il cavallo del gestore, le ferie pagate e l'assicurazione sanitaria.

Prospettive di carriera

Mentre il BLS prevede che il numero di opportunità per tutti gli agricoltori, allevatori e altri dirigenti agricoli mostrerà un leggero calo (2 percento) fino al 2024, non separa i gestori di allevamenti di cavalli dalle sue statistiche generali. L'industria equina dovrebbe continuare a offrire ai manager qualificati opportunità disponibili per i candidati qualificati con la giusta combinazione di istruzione ed esperienza.


Raccomandato
Scopri come può aiutare a ottimizzare il tuo flusso di lavoro di sviluppo GitHub è un servizio di hosting di repository open source, un po 'come un cloud per il codice. Ospiterà i tuoi progetti di codice sorgente in una varietà di linguaggi di programmazione diversi e terrà traccia delle varie modifiche apportate ad ogni iterazione. È i
Mentre correva verso l'aereo, il tenente tenente Charlie Thomas aveva una specie di sguardo strabico. L'esplosione d'aria dei quattro enormi motori a turboelica dell'aereo non lo provocò. Era il tipo di sguardo che solo una scarica di adrenalina può produrre. Una volta sulla rampa aperta dell'MC-130 Talon, si girò e guardò indietro. A
È il tuo turno! Mentre il tuo colloquio di lavoro termina, una delle domande finali che ti potrebbero essere poste è: "Cosa posso rispondere per te?" Il tuo intervistatore si aspetta che tu abbia alcune domande. Non fare domande potrebbe farti sembrare impreparato o disinteressato, quindi prenditi il ​​tempo di fare alcune domande da te stesso per chiedere al gestore assumente. Fare
Ci sono molte ragioni per cui il college potrebbe non essere nelle carte per te, ma questo non significa che non puoi trovare un buon lavoro. Mentre ci sono certamente i benefici di un'educazione universitaria nelle carriere della giustizia penale e della criminologia, il conseguimento di una laurea non può essere l'opzione migliore in un determinato momento per alcune persone.
Imparare Le boutique per animali domestici, che fanno parte dei 50 miliardi di dollari annui dell'industria degli animali domestici, forniscono prodotti di alta qualità ai proprietari di animali domestici. Acquisire esperienza Un precedente impiego in un campo relativo agli animali è sempre utile quando si inizia un'attività di boutique di animali domestici. L
Suggerimenti per dare le risposte migliori La maggior parte dei responsabili delle assunzioni include almeno alcune domande comportamentali in ogni colloquio di lavoro che conducono. Cosa puoi aspettarti quando ti viene chiesto questo tipo di domande? In una domanda comportamentale o in un colloquio di lavoro comportamentale, l'intervistatore ti chiede delle tue esperienze lavorative passate