Attività commerciale

Una storia delle offerte di approvazione di Kobe Bryant

Quando la guardia di La Lakers Kobe Bryant fu accusata di aver aggredito sessualmente una donna di 19 anni nel 2003, i professionisti della pubblicità e del marketing in tutto il paese iniziarono immediatamente a speculare sui suoi contratti di sponsorizzazione.

Cosa succederebbe ai suoi più grandi sostenitori? Chi sarebbe scappato da lui e chi sarebbe stato al suo fianco? Dopotutto, negli Stati Uniti, sei innocente fino a prova contraria (anche se, come nel caso di Jared Fogle, qualcosa del genere è solo un incubo di PR che aspetta di esplodere).

Quando la polvere si è depositata, l'attesa è avvenuta. Kobe Bryant si stabilì in via stragiudiziale con il suo accusatore e, naturalmente, quei termini di transazione non furono mai resi pubblici. Ma quello che sappiamo è come hanno reagito i suoi principali sostenitori, sia prima che dopo quella transazione. Vale anche la pena notare che Bryant è diventato il Most Valuable Player della NBA nel 2008, quindi le accuse di assalto chiaramente non hanno avuto alcun impatto sulla sua carriera.

McDonald

I McD erano facilmente visti come i biggie e, probabilmente, avevano più da perdere. La catena di fast food aveva appena lanciato una campagna pubblicitaria orientata verso le mamme con nuove insalate che mostravano risultati favorevoli. Le insalate sono state un successo e stanno attirando le famiglie. Inoltre, McD aveva annunciato un nuovo slogan di "I'm Lovin 'It" e stava facendo grandi passi avanti nel riportare i clienti. Clienti di tutte le età. Colpevoli o innocenti, le accuse da sole avevano un sacco di persone che formavano i propri giudizi. Ciò includeva le donne, e questo è il pubblico che McD's stava cercando di raggiungere nei suoi nuovi spot pubblicitari.

Nel 2004, McDonald's ha tagliato ogni legame con Kobe Bryant e non li ha mai rinnovati. Chiaramente, le asserzioni di aggressione erano sufficienti a mantenere una catena sana e familiare come quella di McD ben lontana da quel tipo di scandalo. E sebbene il caso fosse risolto, il danno era stato fatto e il fango si era bloccato. Bryant era merce danneggiata, e dopo 3 anni con il gigante del fast food, era tutto finito.

Nike

Nike ha firmato Bryant pochi giorni prima che le accuse fossero rese pubbliche. L'azienda ha avuto un sacco di pubblicità gratuita solo dall'esposizione ai media, anche se non è certo il tipo di stampa gratuita che qualsiasi azienda vuole. Una volta raggiunto l'insediamento, è stato semplice veleggiare per Nike. Avevano firmato Bryant con un contratto da 40 milioni di dollari e non avevano intenzione di lasciare la diapositiva. Inoltre, a differenza di McDonald's, Nike è un'azienda basata sul successo atletico e non richiede la stessa immagine di famiglia salutare.

Dal 2003, l'accordo Bryant / Nike è stato redditizio, guadagnando molti milioni di dollari per Bryant e ancora di più per il marchio di scarpe. Le scarpe Nike di Kobe Bryant sono ancora oggi grandi venditori, al dettaglio a oltre $ 100 al paio. Alcuni sono oggetti da collezione del valore di molte migliaia di dollari sul mercato delle sneaker. Tuttavia, Bryant entra nella lista dei 10 migliori accordi di sponsorizzazione, guadagnando circa 8 milioni di dollari l'anno. Il primo posto appartiene ancora a Michael Jordan, che porta oltre $ 60 milioni all'anno solo da Nike.

Sprite (Coca-Cola)

Coca-Cola non era pronta a sbarazzarsi di Bryant quando le accuse di assalto furono annunciate per la prima volta, ma i dirigenti erano a bocca chiusa per i loro piani. La parola ufficiale in quel momento era che stavano osservando gli sviluppi del caso.

Quindi, penseresti che un accordo e nessun verdetto di colpevole sarebbe un bene per loro e Bryant, giusto? Bene, non così. Sembra che Sprite sia una bevanda destinata ai bambini più piccoli, e gli exec della Coca-Cola non erano troppo contenti dell'idea che Bryant e Sprite fossero sinonimi. Hanno lasciato scadere l'affare Sprite.

Ma non è la fine della storia. Nel 2008, la divisione Glaceau di Coca-Cola ha firmato Kobe Bryant per pubblicizzare Vitaminwater. Rohan Oza, SVP del marketing, ha dichiarato:

"Glaceau opera come unità indipendente all'interno di Coca-Cola. Questa è stata una decisione intelligente presa dal loro management quando ci hanno acquisito. Mantenere le persone e la cultura insieme che ci ha reso così di successo è la ragione per cui abbiamo avuto così tanti anni di tripla Crescita delle cifre, quindi abbiamo deciso di seguire Kobe perché siamo suoi fan e ci è piaciuto il fatto che stesse già bevendo Vitaminwater e così è stato ".

Nutella (Ferrero SpA)

Calcola questo fino ad un altro caso in cui l'immagine è tutto. L'idea che Kobe Bryant avrebbe potuto commettere un'aggressione sessuale era troppo per Ferrero SpA, i produttori di Nutella. Quando la notizia ha colpito, la società ha deciso di interrompere i rapporti con Bryant una volta scaduto il contratto a gennaio. La ditta ha detto in un comunicato stampa:

"Considerando i recenti sviluppi, l'immagine di Kobe su etichette e materiale promozionale di Nutella è stata gradualmente eliminata"

Spalding

Quando guardi un prodotto sportivo come Spalding, un accordo con una star come Bryant è un gioco da ragazzi. Bryant era stato il volto di una linea esclusiva di basket firmati Kobe Bryant, e le sue pallacanestro autografate stavano andando vicino a $ 200 su Ebay.com al momento.

Fai una rapida ricerca in questo momento per Kobe Bryant e Spalding e vedrai che il gigante del basket è rimasto con la stella. Una pallacanestro Bryant / Spalding vende tra $ 25- $ 35 su siti come Amazon e eBay, e ora una palla Spalding firmata può andare oltre i $ 500 o più. L'insediamento non ha danneggiato le vendite della pallacanestro quanto basta per fermare le approvazioni.

Altre offerte di approvazione

Il fango chiaramente non si attaccava ad alcuni marchi, e il sorteggio di Bryant come grande star del basket era troppo da ignorare. Sia Lenovo che Turkish Airlines hanno firmato accordi con Bryant dopo che il caso di aggressione è stato risolto, e la rivista Fortune ha riferito che Bryant ha guadagnato più di $ 20 milioni di sponsorizzazioni nel solo 2013. Ciò ha messo Kobe al numero 3 nell'elenco Fortunate 50.


Articoli Interessanti
Raccomandato
La capacità di cambiare i turni o di lavorare tutta la notte, in ospedale o in un magazzino di spedizione, è un'abilità speciale. Le persone che lavorano di notte possono avere problemi a bilanciare il loro lavoro e le loro vite familiari, per non parlare del loro sonno, della loro salute e del loro benessere. L
I responsabili delle assunzioni saranno curiosi di sapere perché vuoi cambiare lavoro. Vogliono sapere che parti per le giuste motivazioni: un'opportunità migliore, più sfide e crescita di carriera. L'intervistatore vorrebbe essere sicuro di non lasciare il lavoro a causa di prestazioni scadenti, rapporti di lavoro difficili o perché odi il tuo lavoro o il tuo capo. Qu
Riprendi esempi e modelli sono estremamente utili, specialmente quando stai scrivendo uno dei tuoi primi curriculum. Ti forniscono un formato per scrivere il tuo curriculum personale e ti aiutano a capire quali informazioni includere. Di seguito sono riportati vari curriculum di esempio e modelli di curriculum per studenti delle scuole superiori, studenti universitari e neolaureati in cerca di lavoro
Come il comportamento sessuale può sottomarinare la tua carriera Le donne che indossano gonne corte che mostrano un sacco di gambe possono essere trascurate per la promozione e gli aumenti salariali. Così dice un recente studio condotto dalla Tulane University. Il comportamento sessuale eccessivo sul lavoro, sia che uomini e donne ne siano coscientemente consapevoli, o meno, può sottomarinare la tua carriera. L
Scrivere, illustrare e / o lavorare con i libri per bambini "Come faccio a pubblicare un libro per bambini?" è una delle due domande più frequenti dei professionisti dell'editoria libraria. La pubblicazione di libri per bambini e giovani adulti generalmente opera in modo molto distinto dall'editoria per adulti, anche all'interno della stessa casa editrice.
Il supporto per l'uso della marijuana medica per il trattamento di una varietà di condizioni di salute sta rapidamente guadagnando terreno negli Stati Uniti Oggi, i medici prescrivono la marijuana per affrontare una serie di disturbi, tra cui il cancro, il glaucoma e il dolore cronico. Secondo la Drug Policy Alliance, vi è un forte sostegno bipartisan all'uso della marijuana medica, con oltre il 70% di elettori a favore del diritto all'uso della marijuana medica se raccomandato da un medico.