Attività commerciale

Guida alle scuole di musica in Oriente

  • Le migliori scuole di musica in Oriente

    Che tu abbia un violoncellista, un fagottista, un batterista jazz o un tenore d'opera, i musicisti seri cercano scuole universitarie e di primo grado con programmi musicali di alto livello. E proprio come le università sono divise in livelli, con i Berkeley e i Yales del mondo ai vertici, e le scuole meno competitive in basso, la stratificazione delle scuole di musica è ancora più estrema, con i migliori conservatori del paese arroccati nella parte superiore di la piramide.

    Ma per molti musicisti, la soluzione migliore è un conservatorio in un campus universitario o un'università con un dipartimento musicale di alto livello (per ulteriori informazioni su queste differenze, consulta questo articolo sul dibattito del college contro il conservatorio). Come un conservatorio, il meglio di queste scuole di musica richiede audizioni, concerti e riprese di recital e un processo di applicazione molto diverso dalla tipica esperienza di ammissione al college.

    La chiave sta nel trovare una scuola di musica che si adatti alle capacità, all'impegno e alla passione del musicista. Ogni grande università ha un programma musicale, ma i college nelle pagine seguenti rappresentano alcuni dei migliori programmi musicali in Oriente. Gira la pagina per iniziare o usa i link rapidi di seguito.

    • Università di New York, tra cui Eastman e NYU
    • Università della Nuova Inghilterra, tra cui Longy e Peabody
    • Altro: Oberlin e oltre

  • Eastman, Tisch & More

    New York è sede di un'incredibile vita notturna, una scena artistica vibrante e, una volta usciti dalla grande città, anche panorami bucolici. È anche sede di una serie di formidabili scuole di musica - conservatori come Juilliard, Manhattan e Mannes, certamente, ma anche programmi musicali universitari come questi:

    • Eastman School of Music : questo prestigioso conservatorio di 80 anni presso l'Università di Rochester a New York offre sia lauree che lauree ai suoi 900 studenti. Diversi vincitori del Premio Pulitzer e del Grammy sono stati membri della facoltà a tempo pieno del Conservatorio, e la lista di alunni illustri include il soprano Renée Fleming, l'amministratore delegato di Boston Symphony Mark Volpe, e una lunga lista di grandi classici e jazz. Entrare è la sfida - circa 2.100 musicisti si iscrivono ogni anno per circa 280 spot - ei bambini che si applicano qui si rivolgono generalmente anche ai grandi conservatori. Una laurea doppia richiede l'ammissione all'Università di Rochester e Eastman, ma se il musicista sta conseguendo un diploma di laurea in musica, può rivolgersi direttamente a Eastman, tramite l'Unified Conservatory Application e i suoi allegati.
    • Steinhardt e Tisch School of the Arts della NYU: musicisti classici e jazz vorranno visitare la NYU - New York University a Manhattan - e il suo rinomato dipartimento musicale, mentre i musicisti interessati al teatro musicale, al cinema, alla televisione e alle arti discografiche vorranno esplorare la Tisch School of the Arts, che comprende il Dipartimento di musica registrata di Clive Davis. L'ammissione a questa università privata è altamente competitiva e richiede GPA stellare e punteggi dei test e audizioni.

  • Scuole di musica del New England

    New York non ha il monopolio sui programmi di musica stellare, ovviamente. I musicisti vorranno dare un'occhiata anche a queste università in New England:

    • Peabody Institute of Music: fondato nel 1857, questo rinomato conservatorio di musica fa parte della Johns Hopkins University di Baltimora, nel Maryland. Sono richiesti corsi di arti liberali, ma gli studenti che vogliono prendere lezioni di matematica e scienze possono iscriversi a Johns Hopkins in città. Peabody offre sia lauree che lauree e l'ammissione è altamente competitiva - gli studenti fanno audizioni contro alcuni dei più talentuosi e appassionati musicisti non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo. Detto questo, una volta che un musicista entra, troverà un ambiente educativo, non spietato.
    • Longy School of Music : l'area di Boston è sede di numerosi e prestigiosi conservatori, tra cui Boston, New England e Berklee. Ma le università della città vantano anche eccellenti programmi musicali e Longy è particolarmente ben considerato. Fondata nel 1915, la Longy School of Music si è fusa con il Bard College nel 2011. Sebbene Bard si trovi ad Annadale-on-Hudson, New York, Longy rimane un conservatorio a Cambridge, nel Massachusetts. Questa è una piccola scuola con circa 50 studenti universitari e circa 180 studenti laureati che studiano l'intera gamma di spettacoli musicali, tra cui musica antica, nuova musica, opera, composizione, euritmistica di Dalcroze e jazz, che è il cuore del loro dipartimento di musica americana moderna (MAM).
    • Scuola di musica Yale: troverai dipartimenti musicali di alto livello in tutte le scuole della Ivy League, ma il programma di Yale è degno di nota come una scuola di nicchia, adatta per un sottogruppo di musicisti accademici molto specifico. Gli studenti universitari possono conseguire una laurea in musica o partecipare a uno dei numerosi gruppi universitari, che vanno dalla Philharmonia Orchestra della scuola di musica ai leggendari Whiffenpoofs extra-curricolari. Ma è la scuola di specializzazione che è considerata di prim'ordine con i titoli di dottorato di ricerca in storia della musica, teoria musicale ed etnomusicologia - campi per musicisti che vogliono accaparrarsi i lati accademici e di ricerca delle arti.
    • UMass Amherst: Il dipartimento musicale dell'università di punta della Massachusetts offre straordinarie strutture per concerti, tra cui una sala da concerto da 2.000 posti e due sale più piccole, e ampie opportunità di esibizione tramite 17 ensemble strumentali e sei corali. I suoi 250 studenti e circa 70 studenti universitari seguono corsi di laurea, jazz, composizione musicale e educazione musicale. E per gli studenti interessati a frequentare corsi aggiuntivi, Amherst fa parte della collaborazione del Five College, che consente agli studenti di studiare in altre scuole, tra cui Smith e Mount Holyoke, e partecipare ai Five College Choral and Jazz Festivals.

  • Oberlin e il tempio

    Non tutte le scuole di musica sono adatte a tutti, e questo è chiaramente il caso degli ultimi due in questa lista di otto grandi programmi di musica universitaria. Uno è un formidabile campo di allenamento per la musica classica, l'altro particolarmente adatto al jazz. Se stai guardando scuole di musica in questa parte del paese, allora probabilmente sai già tutto sul Curtis di Philadelphia e sul Cleveland Institute of Music dell'Ohio, due eccellenti conservatori. Ma queste due scuole di musica fanno parte di università più grandi, il che dà agli studenti un assaggio della vita classica del college, così come un'istruzione musicale superiore.

    • Conservatorio di musica di Oberlin: questo conservatorio, che fa parte dell'Oberlin College, vicino a Cleveland, nell'Ohio, è il più antico della nazione, ma non è la sua unica pretesa di fama. La sua collezione di 1.500 strumenti musicali comprende 207 pianoforti e i suoi studenti - che sono per lo più studenti universitari - hanno 150 stanze per gli allenamenti e cinque sale da concerto a loro disposizione. L'ammissione è altamente competitiva e, come Eastman, è possibile candidarsi solo al conservatorio, tramite l'app unificata, o fare un programma di doppia laurea con l'università. (E se sei interessato a questa parte del paese, assicurati di controllare le altre migliori scuole di musica del Midwest.)
    • Boyer College of Music and Dance: questo programma musicale, che fa parte della Philadelphia University di Temple, offre formazione classica, opera e vocale, ma è particolarmente degno di nota per il suo dipartimento di studi jazz, che offre diplomi di laurea in performance strumentale, jazz vocale e jazz composizione e arrangiamento, un grande ben si adatta alle esigenze di una carriera come musicista gigging. Se il tuo musicista jazz ha mai gareggiato per il premio alla competizione annuale "Essentially Ellington" del Lincoln Center, è un programma sponsorizzato dalla Temple University.

    Ancora in cerca? Non sottovalutare la West Coast, che ospita alcuni abbaglianti conservatori di musica e eccellenti programmi universitari in California e oltre.

  • Raccomandato
    ami il tuo lavoro? Non vuoi nemmeno pensare di cercare una nuova posizione? Anche se sei abbastanza fortunato da avere un lavoro che non vuoi smettere, dovresti essere almeno in qualche modo pronto a procedere. Questo perché le aziende possono comportarsi in modi inaspettati. Il tuo datore di lavoro può riorganizzare la sua struttura o licenziare lavoratori per motivi finanziari.
    Hai una video intervista sulla tua agenda? Poiché l'assunzione diventa globale e più dipendenti lavorano da remoto, le interviste video sono diventate comuni. Per assumere manager e reclutatori, sono un modo per condurre rapidamente interviste al primo turno, risparmiare sui costi di trasporto e avviare il processo di intervista molto più rapidamente rispetto alla pianificazione delle interviste in prima persona. S
    I datori di lavoro controllano sempre i riferimenti? Dovresti aspettarti che i potenziali datori di lavoro ti controllino con le organizzazioni per le quali hai lavorato in passato? In molti casi, la risposta è "sì". Se stai per iniziare una ricerca di lavoro, aspettati di avere i tuoi riferimenti controllati.
    Intervistando per un lavoro temporaneo? È importante inquadrare le risposte alle domande dell'intervista con attenzione quando si cerca un lavoro temporaneo. Un lavoro temporaneo è uno in cui si rimane nella posizione per un periodo limitato di tempo. I lavori temporanei occasionalmente, ma non sempre, si trasformano in posizioni permanenti.
    Come coltivare un atteggiamento di gratitudine sul posto di lavoro Ti interessano i modi per dire grazie al lavoro? Lo spero. In un luogo di lavoro impegnato a creare un atteggiamento di gratitudine e riconoscimento dei dipendenti su base giornaliera, ogni giorno dovrebbe essere il Giorno del Ringraziamento
    Non farti travolgere dal licenziamento! Supponi di andare al lavoro ogni giorno e pensi davvero di fare un buon lavoro e un giorno all'improvviso vai al lavoro e ti viene detto che sei licenziato e che questo è il tuo ultimo giorno? Oggi abbiamo avuto questa conversazione con un ex-alunno appena diplomato l'anno scorso.