Attività commerciale

Attività di gruppo nei militari statunitensi

Secondo un rapporto dell'FBI, Gang Activity presso l'aumento delle forze armate statunitensi, datato 12 gennaio 2007, i membri di quasi tutte le principali bande di strada sono stati identificati in installazioni militari sia nazionali che internazionali. Membri di quasi tutte le principali gang di strada, tra cui Bloods, Crips, Black Disciples, Gangster Disciples, Hells Angels, Latin Kings, The 18th Street Gang, Mara Salvatrucha (MS-13), Mafia messicana, Nortenos, Surenos, Vice Lords e vari gruppi bianchi di supremazia, sono stati documentati su installazioni militari.

Sebbene prevalga nell'Esercito, nelle Riserve dell'esercito e nella Guardia Nazionale, l'attività delle bande è pervasiva in tutti i rami delle forze armate e nella maggior parte dei ranghi, ma è la più comune tra i giovani arruolati, secondo il rapporto. L'entità della presenza di bande nei servizi armati è spesso difficile da determinare poiché molti membri delle bande arruolati nascondono la loro affiliazione di bande e le autorità militari potrebbero non riconoscere l'appartenenza a una banda o potrebbero essere inclini a non segnalare tali episodi.

  • Dal 2004, il dipartimento di polizia dell'FBI e di El Paso ha identificato più di 40 membri della gang di Folk Nation affiliati all'impianto militare di Fort Bliss in Texas che erano coinvolti nella distribuzione di droga, rapine, aggressioni, reati di armi e omicidi, sia su che fuori dall'installazione.
  • Fort Hood, Texas, i funzionari dell'installazione dell'Esercito hanno identificato quasi 40 membri di bande in base al 2003. Membri di Gangster Disciple affiliati alle forze armate a Fort Hood sono stati responsabili di furti, assalti, furti e furti con scasso e fuori base.
  • Circa 130 membri di gang ed estremisti del gruppo sono stati identificati nell'installazione di Fort Lewis, Washington, dal 2005. Questi membri della banda sono ritenuti responsabili di molte delle istanze di cattiva condotta criminale riportate sulla base.

L'FBI riferisce che dati accurati che riflettono le istanze relative alle gang che si verificano su installazioni militari sono limitati dal momento che l'esercito non è tenuto a segnalare le statistiche di reato che si verificano su posta all'FBI. Di conseguenza, i dati militari che riflettono le istanze criminali non sono incorporati nella relazione sulla criminalità uniforme (UCR).

Perché i membri della banda si uniscono ai militari

L'FBI crede che i membri di una banda possano arruolarsi nell'esercito per sfuggire all'attuale ambiente o allo stile di vita delle gang. Alcuni membri di una banda possono anche arruolarsi per ricevere armi, combattimenti e addestramento per il supporto del convoglio; ottenere l'accesso ad armi ed esplosivi; o come alternativa all'incarcerazione. Al momento del congedo, possono impiegare la loro formazione militare contro i funzionari delle forze dell'ordine e membri della banda rivale. Tale addestramento militare potrebbe alla fine portare a bande più organizzate, sofisticate e mortali, nonché a un aumento degli assalti mortali alle forze dell'ordine.

  • Nel maggio 2005 una recluta dell'esercito e un sospetto membro Crip è stata assegnata al battaglione delle finanze dell'esercito degli Stati Uniti, dove si è impegnato nella distribuzione di droga. Alla fine fu dimesso dall'esercito per cattiva condotta.
  • Secondo i rapporti dell'open source e i rapporti sulle forze dell'ordine, ai soldati, compresi i membri delle bande, viene attualmente insegnata la guerra urbana per il combattimento in Iraq, compreso il modo in cui imbattersi in colpi di arma da fuoco ostili.
  • Il servizio investigativo criminale della difesa ha riferito nel 2006 che i membri delle bande, in particolare i membri dell'MS-13, stanno aumentando la loro presenza in prossimità di installazioni militari statunitensi.
  • Anche se la politica viola i regolamenti di reclutamento militare, i tribunali penali statunitensi hanno permesso ai membri delle gang di entrare nel servizio in alternativa alla detenzione. Sono stati documentati diversi casi in cui i membri di una banda sono stati reclutati nei servizi armati mentre si trovavano di fronte a accuse penali o in libertà vigilata o in libertà vigilata. In molti casi, a un membro di una banda che si trova di fronte a accuse penali può essere offerta la possibilità di unirsi all'esercito o di scontare una pena detentiva. Inoltre, alcuni reclutatori dell'esercito sono stati conosciuti per nascondere l'affiliazione di bande di reclute per contribuire ad aumentare i loro numeri di arruolamento.

    Criminalità aumentata

    L'appartenenza alla banda delle forze armate può interrompere il buon ordine e la disciplina, aumentare l'attività criminale all'interno e all'esterno delle installazioni militari e compromettere la sicurezza dell'installazione e la protezione della forza. Gli incidenti di gang che coinvolgono il personale in servizio attivo su o vicino a basi militari statunitensi a livello nazionale includono sparatorie, assalti, rapine, distribuzione di droga, violazioni di armi, violenze domestiche, atti di vandalismo, estorsione e riciclaggio di denaro. È anche noto che le gang usano i membri del servizio attivo per distribuire i loro farmaci.

    • Il dipartimento di polizia di Aurora riferisce che nel luglio 2006 un membro del gruppo di riservisti e maniaci del discepolo latino maniac che aveva prestato servizio in Iraq fu accusato di tentato omicidio nelle riprese di tre adolescenti ad Aurora, nell'Illinois.
    • Secondo i dati investigativi dell'FBI, nell'aprile del 2006 un membro del Sangue e un soldato attivo a Fort Lewis presumibilmente derubato una pista da bowling sulla base ed è un sospetto in una rapina di invasione a casa a Olympia, Washington.
    • Nel gennaio 2005 un soldato di Fort Hood e un leader del Gangster Disciple sono stati condannati per due rapine aggravate a Killeen, in Texas. Secondo i rapporti open source, avrebbe diretto dai 30 ai 40 membri del Fort Hood Gangster Disciple a compiere attività illegali tra cui spaccio di droga, furto di identità e rapine a mano armata.

      Situazione pericolosa

      I membri delle bande addestrati militari presentano anche una minaccia emergente alle forze dell'ordine che pattugliano le strade delle città degli Stati Uniti. Sia i soldati attuali che ex membri delle bande trasferiscono la loro formazione militare acquisita e le loro conoscenze alla comunità e li impiegano contro le forze dell'ordine, che in genere non sono addestrate a ingaggiare gangster con esperienza militare. I membri delle bande nell'esercito sono comunemente assegnati a unità di supporto militare dove hanno accesso ad armi ed esplosivi.

      Il personale militare può rubare oggetti documentando impropriamente gli ordini di fornitura o falsificando i documenti. Funzionari delle forze dell'ordine in tutti gli Stati Uniti hanno recuperato armi ed esplosivi con armi militari, come mitragliatrici e granate, da criminali e membri di bande mentre conducevano mandati di ricerca e fermate di traffico di routine.

      • Nel giugno del 2006 un soldato dell'esercito americano in prigione e membro attivo della banda identificò da 60 a 70 membri del personale militare affiliati alla sua unità presumibilmente coinvolti nel furto e nella vendita di equipaggiamenti e armi militari. Il soldato ha riferito che molti membri del personale militare responsabili delle munizioni e della distribuzione di granate sono sergenti che sono membri attivi della banda.
      • Un'intervista del maggio 2006 a un ex membro dei Marine e Gangster Disciple incarcerato in Colorado ha spiegato in che modo i soldati - molti dei quali erano membri di una banda - hanno rubato armi e attrezzature militari e li hanno usati nelle strade delle città americane o li hanno venduti a membri di una banda civile .
      • Nel dicembre 2005 un soldato della Guardia Nazionale presumibilmente contrabbandò diverse mitragliatrici dall'Iraq e le vendette a un rivenditore di armi in Georgia, secondo le informazioni open source.
      • In un'intervista del maggio 2006 al Dipartimento delle correzioni del Colorado, un membro del gruppo di Gangster incarcerato ed ex marine ha discusso i vantaggi dell'allenamento militare e il modo in cui assiste i membri delle bande nelle rapine in banca, nelle invasioni domestiche e nei confronti con la polizia.
      • Un'intervista del 2006 ha rivelato che un Marine, che era un membro del King Cobra, di stanza al MCAS Camp Pendleton, insegnava ai membri della sua banda come ingaggiare imboscate in stile militare e come posizionarsi per ottenere un vantaggio tattico. Ha inoltre ammesso di essersi unito ai marines "per imparare a sparare con le pistole".

        Minaccia per i dipendenti

        I membri della banda spesso prendono di mira i bambini dipendenti del personale militare per il reclutamento. I bambini militari sono considerati potenziali candidati per l'appartenenza a una banda perché la natura transitoria delle loro famiglie spesso li fa sentire isolati, vulnerabili e bisognosi di compagnia. I dipendenti dei membri del servizio possono essere coinvolti nella distribuzione e negli assalti di droga sia dentro che fuori le basi militari. La sicurezza rilassata in installazioni aperte può facilitare il reclutamento consentendo ai membri delle bande civili di accedere alla base e interagire con il personale militare e i loro bambini.

        • Funzionari di Fort Bragg riferiscono che un certo numero di casi violenti che si verificano in post spesso coinvolgono membri di gang e traspaiono nei nightclub.
        • Nel maggio 2005, il Fort Bragg Provost Marshall (PM) ha chiuso presto la fiera di Fort Bragg a causa di numerosi scontri provocati da giovani che lampeggiavano segni di bande. Il Primo Ministro ha osservato che casi simili si erano verificati anche durante la fiera dell'anno precedente.
        • Un soldato delle forze speciali in pensione e il presidente degli Hells Angels Fayetteville, nella Carolina del Nord, visitano regolarmente Fort Bragg.
        • Il personale del programma gioventù del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riconosciuto che i bambini militari sono pesantemente influenzati dalle bande. Tuttavia, molti portavoce militari hanno licenziato questi bambini come "membri della banda di aspiranti".
        • Secondo l'Office of National Drug Control Policy, le strutture militari negli Stati Uniti continentali, così come le strutture militari d'oltremare, hanno tutte esperienza di attività di gruppo commesse da dipendenti di membri del servizio.

        Entrare nell'esercito

        I membri della banda sono stati conosciuti per arruolarsi nell'esercito non avendo denunciato condanne penali passate o utilizzando documenti fraudolenti. Alcuni richiedenti entrano nel sistema di giustizia penale come minorenni e i loro casellari giudiziari sono sigillati e non disponibili per i reclutatori che svolgono indagini penali sul background. Molti reclutatori militari non sono adeguatamente formati per riconoscere l'affiliazione di una banda e reclutare inconsapevolmente membri di una gang, in particolare se il richiedente non ha precedenti penali o tatuaggi visibili.

        • Nell'agosto 2006 un membro del re latino di Milwaukee si unì ai marines mentre era sotto accusa federale per racket. Il reclutatore ha riferito che, nonostante l'accusa del membro della banda, era ancora idoneo al servizio militare perché non era ancora stato condannato. Tuttavia, alla fine, gli è stato negato l'arruolamento dal servizio prima di presentarsi in servizio.
        • Nel 2006 un membro MS-13 di stanza a Fort Lewis, Washington, ha riferito che lui e molti altri membri MS-13 si sono arruolati nell'esercito dopo che il capo della loro cricca è stato incarcerato. Il soldato ha affermato di essere sincero riguardo alla sua appartenenza alla gang quando reclutato.
        • Nel 2005 un membro del re latino fu reclutato nell'esercito in un tribunale di Brooklyn, New York, in attesa di processo per aver aggredito un agente di polizia di New York con un rasoio. Secondo quanto riferito, è stato incaricato dal reclutatore di nascondere la sua affiliazione di bande.
        • Nel 2005 un ufficiale di probation della California ha riferito di essere stato spinto dai reclutatori dell'esercito a sostenere le chiusure anticipate per i detenuti affiliati alle bande per facilitare il reclutamento militare.

        Il rapporto dell'FBI conclude che, mentre consente ai membri delle bande di prestare servizio militare potrebbe aumentare temporaneamente il numero di reclutatori, le comunità statunitensi potrebbero infine dover affrontare disordini e violenze derivanti da membri delle bande addestrati nelle strade delle città statunitensi. Inoltre, la maggior parte dei membri delle gang sono stati pre-indottrinati nello stile di vita delle gang e mantengono una fedeltà alla loro banda. Ciò potrebbe in ultima analisi mettere a repentaglio la sicurezza di altri membri militari e impedire la capacità dei soldati affiliati alle gang di agire nel migliore interesse del loro paese.

        Perché l'esercito non è d'accordo

        In netto contrasto con il rapporto dell'FBI, un Army Criminal Investigation Command (CID), Gang Activity Threat Assessment per l'anno 2006, definisce la minaccia di attività di bande nell'esercito basso. Il loro rapporto conclude:

        • Nel complesso, la valutazione della minaccia di attività di gruppo nell'esercito è considerata bassa.
        • Ci sono indicatori che le bande rimangono attive in alcune comunità militari. Durante l'anno 2006, il CID ha avviato indagini su 16 bande e ha riferito di 44 incidenti legati a gang avvenuti in installazioni dell'esercito o in comunità dell'esercito.
        • I rapporti indicano che c'è un piccolo numero di soldati coinvolti in bande o attività collegate alle bande. Tuttavia, c'è stato un aumento delle indagini violente relative alle gang nel FY06. La violenza legata alle gang nel FY06 ha causato la perdita della vita di un soldato dell'esercito americano.
        • La maggior parte dei soggetti coinvolti nelle indagini relative alle bande sono membri di minoranza arruolati (E-1-E-4) e / o giovani dipendenti da civili. Durante il periodo compreso tra ottobre 2003 e settembre 2006, un totale di 35 indagini CID sono state identificate come reati criminali con attività collegate alle bande. Non sono stati identificati funzionari o sottufficiali senior in incidenti o indagini relativi alle bande.
        • Le comunità militari continuano ad essere un ambiente più stabile, sicuro e legale rispetto alle loro controparti civili, in particolare dati il ​​recente controllo degli accessi e altri miglioramenti della sicurezza.
        • Gran parte della crescita delle armi negli Stati Uniti può essere attribuita all'influenza della sottocultura delle bande piuttosto che alla reale migrazione delle bande. Molte comunità stanno vivendo un'emulazione di bande riconosciute a livello nazionale.
        • Formare task force multi-agenzia e gruppi di comunità comuni è un modo efficace per combattere il problema. Tuttavia, la diminuzione dei finanziamenti e il personale di molte task force hanno creato nuove sfide per le comunità civili. Le limitazioni alle risorse per gli spazi autorizzati, in particolare gli spazi di intelligence criminale, hanno avuto un effetto simile sulla capacità della CID di essere proattiva in questo settore.

          
          Articoli Interessanti
          Raccomandato
          Questi sono i bonus che i datori di lavoro pagano nel corso dell'anno La retribuzione bonus è un compenso superiore all'importo della retribuzione specificato come salario base o retribuzione oraria. L'importo di base della compensazione è specificato nella lettera di offerta del dipendente, nel file del personale dipendente o in un contratto.
          Hai quello che serve per essere un educatore? Prendi il nostro quiz 1. Tuo nonno ti ha chiesto di mostrargli come giocare al tuo videogioco preferito. Com'è andata? zeljkosantrac / iStock Ottimo. Ci è voluto un po ', ma ora abbiamo qualcosa da fare insieme quando visita. Wow! E 'stato così difficile. H
          L'autore Christopher Booker ha lavorato per 34 anni al suo libro "Le sette trame di base: Why We Tell Stories". Il classico del 2004 di Booker è un'analisi influenzata da storie junghiane e il loro significato psicologico. Descrive le sette trame che comprendono quasi tutte le opere di narrativa, dai classici greci alla narrativa pulp moderna.
          Quando un familiare, un amico o un collega perde il lavoro, può essere difficile sapere cosa dire. Anche se probabilmente non è la lettera o l'e-mail più semplice che tu abbia mai scritto, ricevere un messaggio di supporto significa molto per la persona che ha perso il lavoro. Quando scrivi una lettera di condoglianze per la perdita del lavoro, non devi entrare nei dettagli su come la persona ha perso il lavoro (cioè se è stata licenziata o licenziata). Puo
          Notizia di due settimane Dare due settimane di preavviso è la pratica standard quando si dimettono da un lavoro. Se hai un contratto di lavoro o un accordo sindacale che stabilisce la quantità di preavviso che dovresti dare, rispettalo. In caso contrario, un preavviso di due settimane è appropriato, ma non richiesto. S
          Ci sono molte ragioni per cui le persone scelgono una carriera di vendita. Per alcuni, le loro scelte riguardano la scelta di una grande o piccola società di vendita per cui lavorare. Altri decidono quale industria sarebbe più adatta alle loro esigenze e ai loro obiettivi. Altri ancora, si trovano nelle vendite perché non hanno altre scelte e imparano ad amare le opportunità di libertà e reddito che una carriera nelle vendite offre. Ma