Attività commerciale

Esplorare il ruolo di un manager studente

Intervista con un responsabile degli studenti

Il primo articolo di questa serie descriveva il ruolo di un manager studente per un team collegiale. Continuando il tema, ho contattato gli attuali ed ex manager degli studenti per ottenere i dettagli sul ruolo e su come ha successivamente influenzato la loro carriera.

Questa prima intervista è con Andrew Heinlein, che ha appena completato un anno da studente manager per la squadra di basket maschile del Santa Rosa Junior College sotto l'allenatore Craig McMillan, ex guardia della University of Arizona che ha raggiunto la Final Four nel 1988 come giocatore su un squadra che includeva il suo compagno di squadra di riserva Steve Kerr, insieme a Sean Elliott, Tom Tolbert e la futura star della MLB Kenny Lofton.

L'obiettivo di Heinlein è perseguire una carriera nel coaching.

Come hai ottenuto il lavoro di gestione degli studenti?

Heinlein: ottenere la mia posizione di manager studentesco è stato abbastanza impegnativo. Ho mandato via email al mio allenatore, Craig McMillan, diverse volte per metterlo in contatto con lui. Dopo esserci messi in contatto con lui, abbiamo avuto due interviste telefoniche, che hanno poi portato all'opportunità di un colloquio di persona. Dopo essermi dimostrato nelle interviste, sono stato invitato a praticare. Durante le prime due settimane, non ho fatto nulla, ed ero rigorosamente lì per mostrare la mia dedizione, che è di fondamentale importanza per l'atterraggio di un ruolo con la squadra.

Dopo essermi finalmente dimostrato nelle interviste e nella pratica, sono stato presentato all'intero team come alunne.

Quali erano le tue importanti responsabilità?

Heinlein: In qualità di studente manager, le mie più importanti responsabilità erano la gestione dei nastri di gioco per il nostro team e lo scouting di altre squadre, la gestione del nostro campo di basket giovanile e il coinvolgimento nella pratica. In pratica ero responsabile di piccoli compiti come avere le palle pronte per andare all'inizio di ogni allenamento, avendo cura del tabellone, rimbalzando per i giocatori, e anche semplicemente avendo l'acqua pronta per i giocatori. Mi sono occupato anche di aspetti più critici nella pratica, dato che gli allenatori hanno cominciato a fidarsi di me, come i team di coaching nelle nostre piccole 4 partite su 4 e anche a dimostrare come sparare nelle nostre esercitazioni offensive.

Come si è evoluto il tuo ruolo durante la stagione?

Heinlein: all'inizio della stagione ero rigorosamente responsabile delle statistiche e del tabellone. Né gli allenatori né i giocatori sapevano chi fossi, quindi ho dovuto iniziare dimostrando me stesso e guadagnandomi il loro rispetto. Dopo aver iniziato a mettermi alla prova, ho iniziato a partecipare di più nella pratica, a scovare altre squadre e persino a partecipare alle riunioni degli allenatori. I miei ruoli si sono evoluti da lì, dato che ho avuto modo di andare con la squadra ai tornei del fine settimana e anche occasionalmente di esprimere la mia opinione con idee per migliorare eventualmente la nostra squadra.

Questi risultati non sono stati facili, anche se dovevo essere estremamente paziente, lavorare oltre le aspettative e impiegare lunghe ore semplicemente per l'amore per il gioco.

Quali lezioni hai imparato come responsabile degli studenti?

Heinlein: come studente manager ho imparato alcune lezioni molto importanti. La prima lezione è che non esiste un giorno in cui sei un manager studente. Spesso mi occupavo dei compiti che gli allenatori non avevano il tempo di affrontare o semplicemente non volevano affrontare. Significa che devi essere pronto in qualsiasi momento affinché un allenatore ti chiami una domenica pomeriggio e ti dia un incarico che deve essere svolto entro lunedì. Ho avuto dei momenti in cui dovevo analizzare il nastro del gioco alle 8:30 di sera di domenica e averlo completamente pronto per gli allenatori per criticare facilmente i giocatori la mattina dopo alle 8:00.

Un'altra lezione molto importante che ho imparato è stata quella di lavorare ben al di là di ciò che le persone si aspettano da voi. Il modo migliore per guadagnarsi il rispetto degli altri è fare più del previsto e completare ogni attività il più presto possibile.

Qual è stata la tua parte preferita della posizione?

Heinlein: La mia parte preferita della posizione era la competitività nella pratica, l'apprendimento da parte di alcune menti brillanti sul gioco del basket e l'apprendimento delle piccole cose che accadono dietro le quinte di un programma di basket. È stata un'eccellente opportunità per vedere il lato commerciale di questo sport. Attraverso questo lavoro sono stato in grado di vedere quanto impegno ci fosse per mantenere tutti i giocatori felici per tutta la stagione. Ho anche apprezzato il fatto che gli allenatori fossero entusiasti quanto i giocatori hanno fatto pratica ed è stato emozionante far parte di quello spirito competitivo.

Sono estremamente grato di essere stato in grado di ottenere questa posizione di team manager.

Grazie a Andrew Heinlein per aver dedicato del tempo a condividere le sue esperienze come manager degli studenti.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Gap Inc. è uno dei maggiori rivenditori al mondo, con oltre 3.300 negozi di proprietà e 400 in franchising. La merce è commercializzata con cinque marchi di abbigliamento: Gap, Banana Republic, Old Navy, Athleta e INTERMIX. The Gap ha quattro categorie di dipendenti: sede, negozi, centri di distribuzione e call center. G
Ciò che il Recruiter non ti ha mai detto sull'alloggiamento militare Le case libere o quasi gratuite vengono date a tutti i militari. Ma il modo in cui forniscono alloggi dipende dal tuo stato civile, dai tuoi dipendenti e dal tuo rango. Custodia militare per coppie sposate o con affetto Se sei sposato e convivi con il tuo coniuge o le persone a carico minorenne, vivrai in alloggi di base o riceverai un'indennità monetaria denominata BAH (indennità di base per l'alloggio) per vivere fuori base. L
L'aggiunta di una sezione di risultati al tuo curriculum è un ottimo modo per dimostrare i tuoi più grandi successi e aree di competenza in relazione al lavoro che stai richiedendo. Con una sezione di risultati, puoi dimostrare ai datori di lavoro che sei un uomo d'azione, qualcuno che aggiunge valore a un'azienda e qualcuno che va oltre le funzioni di base.
Un'altra opzione per i neo diplomati Con l'avvicinarsi della laurea e molti studenti non hanno ancora trovato un lavoro e non sono interessati ad andare subito alla scuola elementare, hanno considerato di prendere un anno sabbatico dopo la laurea. Perché prendere un anno sabbatico? Molti neolaureati, sia di scuola superiore che di college, stanno scoprendo che un anno sabbatico consente loro di spalancare le loro ali e scoprire cosa vogliono veramente fare con il loro futuro e la loro vita.
Un LPN funziona da casa? La risposta breve è: Sì, una LPN può funzionare a casa. In effetti, praticamente chiunque può. Tuttavia, la risposta lunga è: è molto difficile trovare una posizione work-at-home specifica per un LPN. Essendo autorizzato come un RN, e talvolta guadagnando un BSN, in genere è richiesto per ottenere lavori infermieristici work-at-home in telehealth e gestione dei casi. (Legg
Cosa dovresti sapere sulla professione di Ghostwriting I libri di Ghostwriting per altre persone possono aiutare uno scrittore a migliorare la propria linea di fondo mentre lavorano ai propri progetti creativi, oppure può essere una professione di scrittore a sé stante. Secondo la scrittrice Marcia Layton Turner, fondatrice e direttrice esecutiva dell'Associazione dei Ghostwriter, imprenditori, oratori, consulenti, medici e dirigenti aziendali affamati di tempo che vogliono fare blog, o sviluppare un white paper, o scrivere un libro per migliorare il loro profilo si affidano sempre di più a