Attività commerciale

Leggi sulla discriminazione del lavoro

Rimani al passo con le normative statali, locali e federali sulla discriminazione

Le imprese, non importa quanto piccole, devono essere a conoscenza delle leggi sulla discriminazione in materia di occupazione. I responsabili delle assunzioni e i professionisti delle risorse umane, in particolare, dovrebbero prendere nota.

La discriminazione in molte cose relative all'occupazione è illegale. I datori di lavoro devono prendere misure attente per assicurare che le decisioni che prendono in qualsiasi aspetto del lavoro siano legali, etiche e supportate dalla documentazione dei fatti e delle qualifiche. Le leggi sulla discriminazione del lavoro sono chiare affermando che la discriminazione sul lavoro è inaccettabile e illegale. Nello specifico, le aziende non possono discriminare legalmente le persone in base a razza, sesso, religione, gravidanza e disabilità. Il modo in cui tali leggi sono applicate varia notevolmente.

Leggi federali e statali Vary

Ci sono leggi federali che tutti devono seguire e leggi statali e antidiscriminazione locali che i datori di lavoro devono seguire nella loro area. Vale la pena notare che l'elenco che segue non è completo e solo perché qualcosa non è presente in questa lista non significa che non sia coperto dalla legge.

Ad esempio, non esiste alcuna legge federale che proibisca la discriminazione nei confronti di persone in sovrappeso (a meno che il peso non sia considerato come una disabilità). Tuttavia, Michigan e sei città hanno leggi simili sui libri.

Possono esistere ulteriori leggi federali che affrontano la discriminazione sul lavoro. Quando si considerano le leggi sulla discriminazione in materia di lavoro, lo standard più severo, statale o federale, viene generalmente applicato nelle cause per la discriminazione dell'occupazione.

Molte di queste leggi sono vecchie e consolidate, tuttavia causano ancora problemi. Ad esempio, nel 2015, la Corte suprema ha deciso una causa giudiziaria che riguardava la legge del VII titolo del 1964. In questo caso, una giovane donna intervistata dal rivenditore Abercrombie and Fitch mentre indossa il velo.

Ha ottenuto un punteggio alto e normalmente gli sarebbe stato offerto un lavoro, ma l'hanno respinta a causa del velo. La corte ha stabilito che la compagnia avrebbe dovuto chiedere se l'avesse indossata per motivi religiosi piuttosto che aspettare che lei lo chiedesse.

Dopotutto, non sapeva che la sciarpa era contro la loro politica.

Leggi che influenzano i datori di lavoro

Ecco alcune delle leggi federali che proteggono i dipendenti. Le leggi vengono costantemente modificate e messe in discussione, quindi è necessario fare la dovuta diligenza per rimanere aggiornati sulle cose. In caso di dubbi sulle leggi che potrebbero influenzare la tua posizione, controlla con il tuo stato equivalente del Dipartimento federale del lavoro e un avvocato di diritto del lavoro.

  • L'Equal Pay Act del 1963 (EPA) protegge gli uomini e le donne che svolgono un lavoro uguale dalla discriminazione salariale basata sul sesso.
  • Il Titolo VII del Civil Rights Act del 1964 proibisce la discriminazione sul lavoro basata su razza, colore, religione, sesso o origine nazionale.
  • La Discriminazione per età nella legge sull'occupazione del 1967 (ADEA) protegge le persone di età pari o superiore a 40 anni dalla discriminazione basata sull'occupazione basata sull'età.
  • La legge sulla riabilitazione del 1973 vieta la discriminazione nei confronti di persone con disabilità che lavorano nel governo federale.
  • Titolo I e Titolo V dell'Americans with Disabilities Act del 1990, come modificato (ADA) rende illegale per un datore di lavoro con 15 o più dipendenti discriminare un individuo qualificato con disabilità. (I singoli stati possono includere datori di lavoro con meno dipendenti).
  • Il Civil Rights Act del 1991 prevede danni monetari nei casi in cui un datore di lavoro abbia praticato una discriminazione intenzionale sul lavoro.
  • Genetic Information Nondiscrimination Act del 2008 (GINA) non consente discriminazioni di lavoro basate su informazioni genetiche su un candidato, dipendente o ex dipendente.
  • Lilly Ledbetter Fair Pay Act del 2009 modifica la legge sui diritti civili del 1964 per affermare che lo statuto dei limiti di 180 giorni per la presentazione di una causa contro la discriminazione salariale ricomincia da ogni nuovo stipendio discriminatorio.
  • La legge sulla tutela dei benefici dei lavoratori più anziani del 1990 protegge i benefici dei lavoratori anziani in cose come la pensione e le pensioni.
  • La legge sulla discriminazione in gravidanza rende illegale discriminare una donna a causa della gravidanza o del parto. Ad esempio, non puoi rifiutare di assumere una donna incinta a causa della sua gravidanza.

    Questi sono i requisiti federali primari nelle leggi sulla discriminazione del lavoro. Tienilo presente quando assumi e disciplina i dipendenti. Il tuo obiettivo principale dovrebbe essere sempre sulle prestazioni e non sul personale.

    
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Standard di condotta etica DoDD 5500.7, Standard of Conduct, fornisce una guida al personale militare sugli standard di condotta ed etica. Le violazioni delle disposizioni punitive da parte del personale militare possono comportare un'azione legale ai sensi del Codice uniforme di giustizia militare (UCMJ)
    I custodi del giardino zoologico preparano e distribuiscono le diete degli animali da zoo nutrizionalmente equilibrati. Doveri I vigili del giardino zoologico dello zoo devono preparare una varietà di diete animali ogni giorno, apportando aggiustamenti e aggiungendo gli integratori necessari come indicato dai nutrizionisti e veterinari dello zoo.
    Hai bisogno di trovare un nuovo scopo per il tuo lavoro? Ti piacerebbe rendere più gratificante il tuo lavoro di manager? Utilizza questi suggerimenti per ripensare al tuo ruolo. È insegnamento e guida, non supervisione La nozione di manager come supervisore, osservando ogni aspetto del lavoro e intervenendo per correggere o disciplinare quando le persone non rispettano gli standard o il ritmo del lavoro è una traccia residua delle ultime fasi della rivoluzione industriale. I
    Quando si riceve un'offerta di lavoro, è opportuno inviare una lettera di ringraziamento. Anche se hai già accettato l'offerta di lavoro verbalmente, l'invio di una lettera ti consente di confermare formalmente la nuova posizione. Seguire una lettera è una buona idea anche quando hai rifiutato l'offerta, in quanto ti dà la possibilità di essere gentile e lasciare aperta la possibilità per un futuro rapporto con l'azienda. Perc
    L'obesità ha raggiunto proporzioni astronomiche negli ultimi due anni. Secondo il Centers for Disease Control, circa il 35, 7 per cento di tutti gli adulti sono considerati obesi. Quasi uno su 20 adulti è considerato morbosamente obeso. Circa il 74% degli uomini è classificato in sovrappeso e circa un terzo delle donne è nel range dell'obesità. I c
    Molti giovani con la loro recente formazione in scienze politiche, politiche pubbliche e laurea in giurisprudenza hanno posto le loro viste su Capitol Hill come luogo per bagnare i piedi nella scena politica nazionale. Sognano di lavorare per lunghe notti a creare leggi, punti di discussione e comunicati stampa