Attività commerciale

Datore di lavoro pagato giorni malati

I datori di lavoro hanno volontariamente fornito giorni di malattia a pagamento come beneficio - Tradizionalmente

I giorni di malattia retribuiti sono i tempi in cui un dipendente decolla dal lavoro quando è malato per il quale viene retribuito dal datore di lavoro. Un'organizzazione fornisce volontariamente ai dipendenti giorni di malattia pagati come beneficio, anche se sempre più datori di lavoro vengono incaricati dalla loro giurisdizione governativa di fornire giorni di malattia pagati.

I dipendenti accumulano spesso il numero di giorni di malattia che possono utilizzare in base al loro anni di servizio all'organizzazione e al livello della loro posizione. Altre società, tuttavia, mantengono semplici giorni di malattia pagati: ogni dipendente riceve lo stesso numero di giorni di malattia pagati all'anno.

Con sempre maggiore frequenza, le aziende optano per una polizza a tempo indeterminato (PTO) che ripiega giorni di malattia, giorni di ferie e giorni personali in una banca di giorni che i dipendenti utilizzano a loro discrezione.

I datori di lavoro sostengono che i dipendenti sono adulti che possono usare discrezione personale nel prendere giorni liberi. La ricerca sostiene che quando i dipendenti hanno una banca PTO di giorni, tuttavia, tendono a pensare a tutti i giorni come tempo di vacanza. Non riesce a tenere i dipendenti malati fuori dal luogo di lavoro, uno degli obiettivi principali dell'OPP o dei giorni di ferie pagati.

Requisiti legislativi per i giorni di malattia retribuiti del datore di lavoro

Negli Stati Uniti non ci sono leggi federali che richiedano a un datore di lavoro di offrire giorni di malattia pagati come beneficio. Ma i datori di lavoro che vogliono essere visti come datori di lavoro preferenziali li offrono ai dipendenti come parte del loro pacchetto completo di benefici.

A partire dal mese di aprile 2015, la legislazione che impone ai datori di lavoro di pagare giorni di malattia compresi tra 5 e 9 giorni di ferie pagati è in fase di valutazione in 21 giurisdizioni negli Stati Uniti. La legislazione richiederà ai datori di lavoro di fornire giorni di malattia pagati che i dipendenti possano utilizzare per recuperare da malattia o assistenza per i familiari malati.

San Francisco (2007) è stata la prima sede negli Stati Uniti a incaricare i datori di lavoro di fornire giorni di malattia pagati. A partire dal 2015, i dipendenti della California guadagnano almeno un'ora di ferie retribuite ogni 30 ore lavorate. L'accantonamento è iniziato il primo giorno di assunzione o il 1 ° luglio 2015, se successivo.

Negli Stati Uniti, 7 stati, 29 città, 2 contee e Washington DC hanno pagato leggi sui tempi di malattia sui libri dal 2016. Altre giurisdizioni stanno prendendo in considerazione anche le leggi, e si prevede che i giorni di malattia pagati diventeranno obbligatori nel futuro nella maggior parte delle località.

Ecco lo stato attuale degli stati e dei comuni che hanno convertito in legge una qualche forma di compensazione dei dipendenti per i giorni di malattia.

In altri paesi, le politiche di ferie e giorni di malattia sono più liberali che negli Stati Uniti, anche se, come notato, questo sta cambiando.

Quanti dipendenti hanno attualmente giorni di malattia a pagamento?

Come beneficio, i giorni di malattia pagati sono così comuni che i potenziali dipendenti si aspettano sia giorni di malattia pagati che una banca di polizze di un giorno come parte di un pacchetto di benefici completo.

I lavoratori a tempo pieno nel governo statale e locale hanno avuto accesso a giorni di malattia pagati nel 98% dei posti di lavoro. Il 42% dei lavoratori part-time ha pagato giorni di malattia secondo uno studio del Bureau of Labor Statistics a marzo 2015. Nel 2016, vedere la Tabella 6 per un confronto tra chi riceve i giorni di malattia pagati e chi no.

Nel mese di marzo 2015 erano disponibili giorni di malattia retribuiti per il 65% di tutti gli impiegati negli Stati Uniti, secondo quanto riportato dal Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti. Nelle posizioni manageriali, professionali e affini, l'84-88% dei dipendenti ha avuto accesso a giorni di malattia pagati. I dipendenti part-time (24 percento) e gli impiegati nel settore dei servizi (45 percento) avevano meno probabilità di avere un periodo di ferie.

Solo il 20 percento dei lavoratori che hanno guadagnato salari nel 10 percento inferiore hanno pagato giorni di malattia. Viene confrontato con l'87% del 10% superiore che ha pagato giorni di malattia.

Secondo il BLS, "i lavoratori statali e locali erano più propensi dei lavoratori nell'industria privata ad avere accesso a congedi per malattia retribuiti, ma meno probabilità di avere accesso a ferie e vacanze retribuite." Come per i lavoratori nell'industria privata, negli impiegati statali e locali nelle categorie degli stipendi più bassi era meno probabile avere accesso ai congedi per malattia retribuiti rispetto ai lavoratori nelle categorie salariali più elevate ".

Come vengono assegnati i giorni malati a pagamento?

La maggior parte delle organizzazioni utilizza una formula che assegna un certo numero di ore giornaliere malate accumulate durante ciascun periodo di paga. Altri datori di lavoro rendono disponibili i giorni di malattia retribuiti all'inizio di un anno civile, anche se questa è un'opzione che può aumentare il rischio per i datori di lavoro.

Ad esempio, se un dipendente utilizza tutti i suoi giorni di malattia pagati nei primi due mesi dell'anno, in che modo il datore di lavoro si occuperà di questa situazione?

Inoltre, una grande percentuale di datori di lavoro consente l'uso di questi giorni per prendersi cura di un familiare malato. È più raro trovare datori di lavoro che permettano di riportare i giorni di malattia in un nuovo anno solare. L'obiettivo dei giorni di malattia pagati, dopo tutto, è quello di tenere i dipendenti malati fuori dal luogo di lavoro.

Vedi ulteriori informazioni sul congedo per malattia retribuito dal datore di lavoro.

Disclaimer: Si prega di notare che le informazioni fornite, pur essendo autorevoli, non sono garantite per accuratezza e legalità. Il sito è letto da un pubblico mondiale. Per favore cerca assistenza legale, o assistenza da parte di risorse governative statali, federali o internazionali, per accertarti che la tua interpretazione legale e le decisioni siano corrette per la tua posizione. Questa informazione è solo per guida, idee e assistenza.

Raccomandato
Non c'è dubbio: l'addestramento al volo è costoso. Un certificato pilota privato può costare da $ 4.000 a $ 15.000 dollari, a seconda di una serie di fattori, tra cui la posizione, la qualità delle istruzioni e la velocità con cui viene completato l'allenamento. Se sei come la maggior parte dei piloti, è probabile che a un certo punto manchi di soldi durante l'allenamento. Ma n
I lavori per assistenti di volo sono competitivi. Un modo per distinguersi dalla massa è scrivere una lettera di copertura forte che enfatizzi le tue abilità e abilità uniche. Esamina un esempio di lettera di accompagnamento per un lavoro di assistente di volo e personalizzalo per riflettere le tue qualifiche per il lavoro. V
Se vendi un prodotto o servizio in più di una configurazione e questo ha un valore che aumenta quando vengono aggiunte funzionalità aggiuntive, puoi togliere la tecnica di chiusura Take-Away. Questa tecnica è basata sulla riluttanza umana universale ad avere qualcosa da loro preso. Funziona bene in molte situazioni di vendita ed è abbastanza facile da imparare. Co
Lavorare per un buon direttore vendite rende il tuo lavoro mille volte più facile (per non parlare del divertimento in più). Ti aiuterà a risolvere qualsiasi problema, a darti consigli e un buon coaching, a gridare le tue lodi al team quando stai vivendo un buon mese e a proteggere le spalle dai superiori a seconda delle necessità. La
Hai bisogno di informazioni sulle tue detrazioni sui salari? Si presentano sul tuo stipendio ogni settimana e sapendo cosa sono e perché esistono è importante per la comprensione del risarcimento. Le detrazioni sul libro paga sono obbligatorie o volontarie. Conoscendo la differenza e il motivo per cui queste deduzioni esistono, spiegherai perché il tuo stipendio non è lo stesso di quello che sei pagato. Se
Se sei un dipendente o una persona in cerca di lavoro e ritieni di essere stato vittima di una discriminazione illegale, è importante presentare una denuncia alla Commissione per le pari opportunità di lavoro (EEOC) il prima possibile. Inoltre, un'altra agenzia, organizzazione o individuo può presentare un reclamo a tuo nome al fine di proteggere la tua identità. Tu