Attività commerciale

Esempi di messaggi di posta elettronica di addio dei dipendenti

Stai lasciando il tuo lavoro? Quando vai avanti, è importante mantenere le relazioni positive che hai fatto sul lavoro. Un modo per assicurarti che la tua ultima impressione in un'azienda sia buona come la tua prima è prendersi il tempo di inviare un messaggio di addio ai tuoi colleghi e clienti. È un'opportunità per dire "grazie" per il loro aiuto durante il tuo mandato con l'organizzazione e per assicurarti di rimanere connesso in futuro.

Chi dovrebbe ricevere un messaggio di addio

Prenditi il ​​tempo per ringraziare le persone che hanno significato di più per te al lavoro, individualmente. È più significativo ricevere una speciale nota di addio scritta appositamente per te piuttosto che ricevere un messaggio generico inviato a tutti.

Invia email individuali personalizzate, note scritte a mano o messaggi tramite LinkedIn, piuttosto che messaggi di gruppo, quindi i tuoi addii sono personali.

Oltre a ringraziare i colleghi, i tuoi messaggi ti offrono l'opportunità di condividere le tue informazioni di contatto in modo da poter rimanere in contatto. Non vuoi perdere il contatto perché non hai più un account email aziendale.

Le persone da ricordare:

  • Supervisore
  • Rapporti diretti
  • Colleghi
  • clienti
  • Clienti
  • Colleghi con cui hai lavorato a stretto contatto
  • Lavora con gli amici con cui vorresti rimanere in contatto
  • Persone che vorresti mantenere nella tua rete

Cosa includere

Un'email di addio non deve necessariamente essere un lungo documento, rivivendo ogni momento della tua esperienza in azienda.

Vuoi solo far sapere alla gente che stai andando avanti, che li consideri come colleghi e che vorresti che restassero nella tua rete. Rendere il messaggio personale all'individuo ti dà l'opportunità di consolidare la tua relazione, fornire un contesto per raggiungerli in futuro e lasciare la porta aperta affinché possano contattarti.

Ecco come:

  • Inizia la tua email con la riga dell'oggetto, che dovrebbe includere il tuo nome e il fatto che stai andando avanti.
  • Dopo il tuo saluto, puoi iniziare il corpo del tuo messaggio esprimendo il tuo apprezzamento per le esperienze che hai condiviso con la persona e ringraziando per il sostegno che ti hanno dato mentre stavi lavorando insieme.
  • Dovresti menzionare quanto ti mancherà il tuo collega e fare una richiesta per restare in contatto.
  • Se è applicabile, offri la tua assistenza in futuro.
  • Le informazioni di contatto personali (e-mail, telefono cellulare, LinkedIn e altri link di account social che si desidera condividere) possono essere inclusi nella chiusura o, se si preferisce, elencati con la propria firma.

E-mail di addio ai dipendenti

Ecco i messaggi di addio del campione per consentire a colleghi, clienti e connessioni di sapere che ci si sta muovendo.

Email Messaggio d'addio n. 1

Oggetto: Riga: aggiornamento Sandra Smith

Cara Donna,

Vorrei dirti di persona che sto lasciando la mia posizione in Jones and Company. Mi è piaciuto lavorare qui e apprezzo sinceramente l'opportunità di lavorare con te.

Grazie per il supporto e l'incoraggiamento che mi hai fornito durante il mio soggiorno in Jones. Mi mancheranno le nostre interazioni quotidiane e lavorerò a progetti con te.

Apprezzerei i tuoi consigli continui mentre comincio la prossima fase della mia carriera.

La preghiamo di tenersi in contatto. Posso essere contattato al mio indirizzo e-mail personale ([email protected]), su LinkedIn all'indirizzo LinkedIn.com/in/SandraSmith o tramite il mio telefono cellulare - 555-121-2222.

Ancora una volta, grazie mille per il vostro supporto.

I migliori saluti,

sandra

_____________

Email: [email protected]
LinkedIn: Linkedin.com/in/SandraSmith
Twitter: Twitter.com/SandraSmith
Cella: 555-121-2222

Email Messaggio d'addio n. 2

Message Subject Line - Madi Genovese - Trasferirsi

Caro Peter,

Ho delle notizie da condividere! Lascio il mio lavoro a Calder Bates il 1 ° agosto. Anche se mi mancherà lavorare con te e il resto del team, sono entusiasta di iniziare una nuova posizione con Jones Mathias and Company a settembre.

Apprezzo molto il sostegno e l'amicizia che mi hai fornito nel corso degli anni. Spero che possiamo rimanere in contatto anche se non lavoreremo a stretto contatto.

Il mio indirizzo e-mail personale è [email protected] e il mio numero di telefono è 612-646-2424. Credo che siamo già collegati su LinkedIn.

Grazie ancora per tutto,

Madi

Maggiori informazioni su come lasciare il lavoro

Come dire al tuo capo che stai lasciando il tuo lavoro

Cose da fare prima di lasciare il tuo lavoro


Articoli Interessanti
Raccomandato
Se compili una domanda di lavoro, i datori di lavoro chiederanno spesso il motivo per cui hai lasciato ciascuna delle tue precedenti posizioni. Ci sono, naturalmente, tutti i tipi di ragioni, sia buone che cattive, perché tu abbia lasciato un lavoro. Come in qualsiasi documento di ricerca di lavoro, devi essere onesto con la tua risposta.
Come promuovere i progressi della tua carriera Tutto verso l'alto Sei stanco di guardare gli altri lavoratori avanzare nelle loro carriere mentre continui a superare tutte le aspettative, senza ricevere una promozione, nella tua posizione attuale? I lavoratori di successo creano la propria strada per la promozione; non si basano sulla fortuna
Quando vai a una tradizionale fiera del lavoro, l'abbigliamento business è in ordine. Se si partecipa ad un lavoro di avvio equo come UNCUBED, non è necessario indossare giacca e cravatta. Una scelta migliore per ciò che indossare è abbigliamento casual di avvio. Nella maggior parte delle fiere del lavoro, incontrerai reclutatori professionisti. Ad
L'ora legale cambia di anno in anno Il risparmio di luce diurna prevede che gli orologi vengano impostati prima del tempo standard durante una parte dell'anno, di solito di 1 ora. Oggi, circa il 40 percento dei paesi in tutto il mondo lo usa per fare un uso migliore della luce diurna e per risparmiare energia
Quando si sta candidando per una posizione entry level, una tipica domanda di colloquio di lavoro è "Quali attività extrascolastiche hai partecipato?" Ecco le risposte alle interviste campione che puoi modificare in base alle tue esperienze personali e al background: All'università, ero un assistente residente per due semestri e ho ricoperto una posizione di comando in SGA e in un club studentesco. C
Hai "concerti" piuttosto che un lavoro? Descrivi te stesso come libero professionista, imprenditore indipendente o lavoratore autonomo? Per circa 41 milioni di americani quest'anno, la risposta ad almeno una di queste domande è sì, secondo la ricerca di MBO Partners. Costituiscono un terzo di tutti i lavoratori negli Stati Uniti, lavorando per se stessi piuttosto che per un datore di lavoro tradizionale.