Attività commerciale

Veterinario di emergenza e terapia intensiva

I veterinari di emergenza e di terapia intensiva sono specialisti con formazione avanzata in medicina d'urgenza.

Doveri

I veterinari di emergenza e di terapia intensiva sono certificati per eseguire procedure di emergenza e monitorare il processo di recupero. I compiti di routine per un veterinario di emergenza e terapia intensiva nella pratica privata includono la valutazione delle lesioni traumatiche, l'esecuzione di procedure chirurgiche, la valutazione di test diagnostici, la compilazione di rapporti dettagliati, la supervisione di unità di terapia intensiva, la supervisione di tecnici veterinari o altro personale di supporto e la fornitura di consulenze specialistiche su casi di riferimento .

Questi specialisti veterinari certificati di bordo si occupano abitualmente di animali che stanno soffrendo gli effetti di traumi fisici, shock, problemi respiratori, problemi cardiaci, problemi neurologici o altre gravi lesioni che richiedono cure veterinarie immediate e intensive.

I veterinari di emergenza possono essere obbligati a lavorare notti, week-end e giorni festivi a causa del costante bisogno di cure di emergenza per gli animali. Molte cliniche di emergenza operano su base 24 ore e programmano i loro veterinari di conseguenza. Il lavoro di emergenza porta i veterinari in contatto con animali sottoposti a un livello estremamente elevato di stress, pertanto è assolutamente necessario mantenere le precauzioni di sicurezza in ogni momento per ridurre al minimo il rischio di lesioni per il personale veterinario.

Opzioni di carriera

Medicina d'urgenza e terapia intensiva è una delle tante specialità in cui i veterinari possono ottenere la certificazione di bordo. I veterinari di emergenza e di terapia intensiva possono scegliere di restringere ulteriormente la propria attenzione scegliendo di lavorare con una particolare specie o una categoria di interesse come piccoli animali, grandi animali, equini o animali esotici.

Istruzione e formazione

I veterinari di emergenza e di terapia intensiva devono prima essere accettati in una scuola veterinaria per completare il loro dottorato in medicina veterinaria. Dopo aver superato gli esami di qualifica e aver ottenuto la licenza per esercitare la professione medica, un veterinario può iniziare il percorso di studio che porterà alla certificazione del consiglio nel campo specialistico di emergenza e terapia intensiva.

Per qualificarsi per sostenere l'esame di certificazione di bordo, un candidato deve soddisfare una varietà di requisiti educativi ed esperienziali. Il primo passo è quello di intraprendere una residenza di 3 anni nel campo sotto la supervisione di un diplomatico certificato di emergenza e terapia intensiva. Una varietà di lavoro clinico pratico consente al candidato di completare una checklist delle competenze necessarie e delle esperienze cliniche. I residenti devono anche frequentare seminari e leggere letteratura veterinaria durante le loro residenze.

Dopo che la residenza è stata completata, un veterinario è idoneo a sostenere l'esame di certificazione della commissione. L'esame è gestito dall'American College of Veterinary Emergency and Critical Care (ACVECC). Dopo aver completato con successo l'esame, un veterinario ottiene lo status di diplomatico nella specialità veterinaria di emergenza e terapia intensiva. Secondo l'ACVECC, durante l'indagine del dicembre 2011 c'erano 384 diplomatici attivi di emergenza e di terapia intensiva.

I diplomati devono inoltre soddisfare i requisiti di formazione continua ogni anno per mantenere lo stato di certificazione della propria scheda. Questi requisiti sono soddisfatti frequentando lezioni, partecipando a laboratori e frequentando seminari specialistici. Il requisito del credito per l'istruzione continua assicura che gli specialisti si tengano aggiornati sui recenti progressi e innovazioni nel campo.

Stipendio

Il Bureau of Labor Statistics (BLS) ha riportato uno stipendio medio annuo di $ 82.900 per la categoria più ampia di tutti i veterinari nell'indagine del maggio 2010. Il dieci percento più basso pagato di tutti i veterinari guadagnava uno stipendio inferiore a $ 50.480 ogni anno, mentre il dieci percento più pagato di tutti i veterinari guadagnava uno stipendio di oltre $ 141.680 ogni anno. Specialisti certificati di bordo tendono ad essere in quella fascia superiore della scala di compensazione, anche se il BLS non separa i dati di salario specifici per ciascuna delle specialità veterinarie individuali.

I residenti guadagnano uno stipendio mentre completano i requisiti di residenza, sebbene il livello di compensazione sia molto inferiore a quello che il residente sarebbe in grado di guadagnare nella pratica clinica privata. Gli stipendi di residenza generalmente vanno da $ 25.000 a $ 35.000 all'anno a seconda del programma. Un elenco di residenze approvate da ACVECC è disponibile sul loro sito web.

Prospettive di carriera

I risultati dell'indagine del Bureau of Labor Statistics (BLS) indicano che l'intera professione veterinaria avrà un tasso di crescita molto forte, quasi il 36%, nel decennio dal 2010 al 2020. Questo tasso di crescita per la medicina veterinaria è molto più rapido della media per tutte le professioni.

La natura estremamente difficile dei programmi di formazione specialistica e degli esami di certificazione del board assicurano che solo un piccolo numero di professionisti avrà successo nel tentativo di ottenere la certificazione di bordo. La fornitura estremamente limitata di professionisti con certificazione di bordo nella specialità di emergenza e assistenza critica garantirà una forte richiesta di diplomatici in questo campo.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Queste società assumono posti di lavoro per i call center "virtuali". I lavori di call center possono funzionare sia a casa (alias call center virtuale) sia in un ufficio fuori casa. Le aziende possono assumere agenti di call center per le proprie esigenze aziendali, oppure possono stipulare contratti con aziende di outsourcing di processi aziendali (BPO) che forniscono servizi di call center ad altre aziende a pagamento.
Ti sei laureato al college o alle superiori, e ora stai per intraprendere un'esperienza che ti cambia la vita. Inizierai il tuo primo lavoro. Almeno è il tuo primo vero, dal momento che potresti aver lavorato part-time mentre eri studente. Dopo aver passato circa 17 anni trascorsi in un'aula ad assorbire conoscenza, essere periodicamente testati per vedere quanto bene lo hai ricordato e ogni tanto essere chiesto di scrivere un documento di ricerca, scoprirai presto che le cose sono molto diverse qui.
Man mano che le aziende crescono e l'economia mondiale diventa più globalizzata, il mondo degli affari si espande oltre i confini per aiutare a scoprire, controllare ed espandere nuovi mercati a livello internazionale. Di conseguenza, queste organizzazioni hanno bisogno di sempre più lavoratori per rimanere competitivi nel sempre crescente clima degli affari.
Preparazione per l'addestramento di base Air Force L'Air Force ti consiglia di metterti in forma prima di presentarti all'Aeronautica militare di base. Dovresti lavorare sul tuo condizionamento fisico in anticipo in modo da essere pronto a superare gli standard di idoneità richiesti per l'ingresso e poi passare attraverso il condizionamento fisico e raggiungere gli obiettivi di allenamento fisico richiesti per la laurea.
Come parte del processo di candidatura, potrebbe essere richiesto ai candidati di essere sottoposti a screening per uso di droghe e alcol. A seconda della legge dello stato e della politica aziendale, i datori di lavoro possono farlo prima di fare un'offerta di lavoro o come contingenza per un'offerta
Implementare idee per i dipendenti per l'impegno dei dipendenti Porta il tuo bambino al lavoro La giornata è diventata una tradizione il quarto giovedì di aprile in alcuni luoghi di lavoro. Ma, alla TechSmith Corporation di Okemos MI, il concetto si è trasformato in un'opportunità per la formazione interna sul lavoro e una nuova forma di osservazione del lavoro. Qu