Attività commerciale

Hai quello che serve per diventare un EMT?

Quiz: scopri se sei qualificato per diventare un tecnico medico di emergenza

Prendi il nostro quiz

1. Vedi qualcuno che sta soffocando. Hai un addestramento di primo soccorso. Puoi stare calmo abbastanza da aiutarla?

Photo Library di scienza / Science Photo Library / Getty Images

2. Quale immagine descrive meglio come preferisci passare il tempo libero?

3. Sulla strada per casa del tuo amico, vedi un gruppo di bambini che giocano vicino a una casa abbandonata. cosa fai?

Getty Images

4. Stai per cucinare un arrosto per cena e hai appena realizzato che è troppo grande per la tua padella. Uh Oh. Ora cosa?

Getty Images

5. Incontri un amico a pranzo. Vuole raccontarti tutto del suo nuovo lavoro. Tu...

Getty Images

6. Il tuo lavoro part-time in un museo richiede di dare indicazioni ai visitatori. Come funziona?

Getty Images

7. Mentre fai da baby-sitter alla figlia del tuo vicino, improvvisamente vomita. Tu...

Getty Images

8. Quanto spesso ti alleni?

Idoneità fisica

9. Gli EMT lavorano a volte durante la notte e nei fine settimana e nei giorni festivi. Come ti senti a riguardo?

Getty Images

10. Sei disposto a ricevere da 1 a 2 anni di formazione dopo esserti diplomato o aver conseguito il diploma di equipollenza?

Getty Images

Hai quello che serve per diventare un EMT?

Hai: non dovresti diventare un EMT

Dimitri Otis / DigitalVision / Getty Images

Le tue risposte indicano che non hai la maggior parte delle qualità necessarie agli EMT. È improbabile che ti piacerebbe questa occupazione. Indaga su altre carriere che sono più adatte a te e approfitta dei tuoi punti di forza.

Gli EMT hanno bisogno di parlare in modo eccellente e capacità di ascolto attivo. Devono essere in grado di riconoscere potenziali problemi e utilizzare le capacità di pensiero critico per risolverli. Gli EMT dovrebbero essere inclini ad aiutare le persone. Devono sempre mantenere la calma durante situazioni stressanti. Uno svantaggio di lavorare come EMT è il rischio di essere esposti a malattie.

Hai bisogno di un diploma di scuola superiore o equivalente per lavorare come un EMT seguito da uno o due anni di formazione formale. Dovrai ottenere una licenza rilasciata dallo stato che ti richiederà di ottenere un voto di passaggio in una prova scritta.

Puoi avere successo in una varietà di altre carriere. Cercane uno adatto a qualcuno con i tuoi punti di forza, non ha gli stessi rischi di questo e ha i requisiti che sei disposto a soddisfare.

Condividi i tuoi risultati

Hai quello che serve per diventare un EMT?

Hai: Probabilmente non dovresti diventare un EMT

Una varietà di professioni. John Lamb / The Image Bank / Getty Images

Mentre potresti avere alcune delle qualità necessarie per questa carriera, le tue risposte indicano che ti mancano troppe persone per rendere EMT una scelta adatta a te. Esplora altre occupazioni. Gli EMT hanno bisogno di parlare in modo eccellente e capacità di ascolto attivo. Devono essere sensibili a potenziali problemi e utilizzare le capacità di pensiero critico per risolverli.

Gli EMT devono avere un forte desiderio di aiutare le persone. Devono essere in grado di mantenere la calma in situazioni stressanti. Uno svantaggio di questa carriera è il rischio di esposizione a malattie. Se non sei disposto a prendere costantemente misure preventive, questa potrebbe non essere la carriera per te.

Avrai bisogno di un diploma di scuola superiore o di equivalenza. Devi anche completare da uno a due anni di formazione formale e poi superare un esame scritto per ottenere una licenza rilasciata dallo stato.

Fortunatamente, ci sono altre carriere che utilizzeranno i tuoi punti di forza. Cerca uno che abbia i requisiti che sei disposto a soddisfare e non abbia rischi che non vuoi prendere.

Condividi i tuoi risultati

Hai quello che serve per diventare un EMT?

Hai: potresti fare un buon EMT

Jochen Sand / DigitalVision / Getty Images

In base alle tue risposte, hai la maggior parte dei punti di forza degli EMT, ma non tutti. Ottime capacità di parlare e ascoltare sono essenziali. Gli EMT devono essere sensibili a potenziali problemi e hanno bisogno di capacità di pensiero critico per risolverli. Devono voler aiutare le persone e rimanere sempre calmi in situazioni stressanti.

Se decidi di diventare un EMT, devi acquisire le qualità che ti mancano. Avrai anche bisogno di un diploma di scuola superiore o di equivalenza se non ne hai uno e da uno a due anni di formazione. Dovrai superare un esame scritto per ottenere una licenza rilasciata dallo stato. Se sei infastidito dal fatto di dover affrontare i fluidi corporei, dovrai superare questo problema.

Impara tutto ciò che puoi sull'essere un EMT prima di andare oltre. Leggi EMT: informazioni sulla carriera. Quindi conduci interviste informative con persone che lavorano in questa occupazione per ottenere un punto di vista di un insider. Pensa se saresti felice in questa carriera o se preferiresti fare qualcos'altro.

Condividi i tuoi risultati

Hai quello che serve per diventare un EMT?

Hai: sei nato per essere un EMT

Caiaimage / Robert Daly / OJO + / Getty Images

Sembra che questa carriera sia perfetta per te. Secondo le tue risposte, hai la maggior parte, se non tutte, le qualità che gli EMT hanno bisogno. Includono eccellenti capacità di parlare e ascoltare e forti capacità di pensiero critico. Gli EMT spesso affrontano situazioni stressanti e devono sempre mantenere la calma. Hanno bisogno di un forte desiderio di aiutare le persone.

Questa carriera potrebbe metterti a rischio di esposizione a una malattia, ma attraverso la tua formazione imparerai a proteggerti. Per diventare un EMT, è necessario un diploma di scuola superiore o di equivalenza e uno o due anni di formazione formale. Quindi dovrai superare un esame scritto per ottenere una licenza rilasciata dallo stato. Finché sei disposto a soddisfare questi requisiti, questa sembra una scelta eccellente per te.

Dovresti imparare tutto ciò che puoi su questa carriera prima di prendere una decisione definitiva. Leggi EMT: informazioni sulla carriera. Condurre interviste informative con persone che attualmente lavorano in questa occupazione per ottenere il punto di vista di un insider.

Condividi i tuoi risultati

Raccomandato
Una lista di controllo per la modifica delle storie di Shipshape La scrittura di finzione è la composizione di un testo di prosa non fattuale. La scrittura di finzione è spesso prodotta come una storia destinata a intrattenere o trasmettere il punto di vista di un autore. Il risultato di questo potrebbe essere un racconto, un romanzo, una novella, una sceneggiatura o un dramma, tra le altre forme di scrittura.
Sei una mamma casalinga (SAHM) - o papà - considerando di tornare al mondo del lavoro? Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a decidere se continuare a rimanere a casa, tornare al lavoro o iniziare a cercarne uno nuovo. Se torni al lavoro, troverai consigli per la transizione graduale da un congedo di maternità o paternità in ufficio. C
A meno che tu non sia un CEO, una celebrità o un capo di stato, probabilmente non sei abituato a far pesare ogni tua parola da altri. Anche se sei un po 'ansioso nelle situazioni sociali, è probabile che capiti che a volte è improbabile che l'analisi di prima abbia conseguenze importanti. Un'eccezione a questa regola: colloqui di lavoro. P
I blog legali, noti anche come "blawgs", proliferano su Internet. Al momento della stesura di questo articolo, sul Web esistono quasi 200 milioni di blog. Quindi, come puoi creare un blog di successo che si distingua dagli altri? Gli strumenti web di oggi rendono la creazione di un blog più semplice che mai.
A volte, dopo aver fatto domanda per un lavoro, potresti scoprire che la posizione non sembra più una buona corrispondenza. Se vieni contattato per organizzare un colloquio per un lavoro a cui non sei più interessato, dovrai rifiutare il colloquio di lavoro in modo educato. Molte volte, il modo più semplice per farlo è tramite una lettera o una e-mail. Ci
Abilità di pianificazione strategica per curriculum, lettere di copertura e interviste La pianificazione strategica è il processo di definizione di una visione per un'azienda e quindi la realizzazione di tale visione attraverso obiettivi piccoli e raggiungibili. Le persone che lavorano nella pianificazione strategica aiutano a stabilire obiettivi, decidere quali azioni devono essere intraprese dai dipendenti e aiutare i dipendenti a raggiungere tali obiettivi.