Attività commerciale

Le autovalutazioni ti fanno sentire a disagio?

Quindi concentrati su queste sei aree quando rifletti sulle prestazioni dello scorso anno

Quando ti prepari per una revisione annuale, ti consigliamo di creare un'autovalutazione che mostri i tuoi punti di forza e di identificare le aree che necessitano di miglioramenti. Per creare un documento del genere, includere i seguenti sei punti chiave per creare una strategia di miglioramento delle prestazioni.

Usa parole che descrivono il tuo lavoro etico e valori

Crea un elenco di elementi di una sola parola che descrivono l'etica o i valori del tuo lavoro. Cosa ti motiva a fare un buon lavoro? Cosa ti spinge ad avere successo nel tuo campo? Ecco alcuni esempi: motivati, laboriosi, determinati o molto motivati.

Quindi, pensa agli eventi correlati al lavoro che hai sperimentato che supportano queste parole. Ad esempio, includi che, a causa del duro lavoro, hai stipulato contratti firmati con tre nuovi clienti lo scorso trimestre. Oppure menziona quanto sei determinato a implementare un nuovo sistema lo scorso anno e ad elencare le sfide che hai superato.

Segnala i risultati dei tuoi obiettivi e crea nuovi

Fai riferimento alla recensione dell'anno scorso e elenca gli obiettivi a cui hai lavorato. Dovrai spiegare come sei progredito verso il tuo obiettivo e come lo hai completato. Se non sei riuscito a completare alcun obiettivo, includi una versione aggiornata per lavorare verso il prossimo anno.

Un buon modo per valutare la progressione dell'obiettivo è valutare il rendimento del tuo lavoro in relazione alle attività quotidiane che riguardano i tuoi obiettivi. Punteggio su una scala da uno a 10, con 10 è il più alto, per valutare i tuoi progressi. Nelle aree in cui ti trovi in ​​una posizione di basso livello, come nel networking di settore o nell'acquisizione di nuove competenze, crea un piano per migliorare le tue prestazioni

Per creare gli obiettivi del prossimo anno, rispondere a domande come cosa vorresti realizzare nei prossimi 18 mesi? Come vorresti che la tua carriera assomigliasse tra cinque anni? Che tipo di lavoro ti eccita così tanto da non poter aspettare di fare di più? Quindi, descrivi come raggiungerai questi obiettivi. Come stai lavorando quotidianamente verso i tuoi obiettivi?

Giudica il tuo rendimento lavorativo

Quanto stai svolgendo le tue funzioni lavorative quotidiane? Metti tutto il tuo impegno e tempo nei tuoi progetti? Stai rispettando tutte le scadenze? Pensa alle sfide che hai affrontato e come potresti gestirle meglio se le affronti di nuovo.

Successivamente, su un pezzo di carta disegna due colonne. Elenca i punti forti della tua prestazione lavorativa e valuta questi contro i tuoi attributi negativi. Ad esempio, forse hai fatto il possibile per assicurarsi un cliente, ma spesso arrivi a lavorare fino a tardi.

Elenca aree di miglioramento

Riesci a pensare a modi in cui potresti fare meglio nella tua posizione attuale? Ecco alcune domande a cui puoi pensare durante la tua sessione di brainstorming.

  • Quanto bene ti adatti alla tua posizione attuale?
  • Da quanto tempo sei nella tua posizione attuale?
  • Sei diventato troppo grande?
  • Ti piace il tuo lavoro?
  • Ci sono responsabilità lavorative che possono essere aggiunte alla tua posizione attuale che dimostrerebbero il tuo entusiasmo per il tuo lavoro o la tua azienda?

Le tue risposte rifletteranno come ti senti riguardo al tuo lavoro e dove potresti migliorare le tue prestazioni. forse ti rendi conto che dopo essere stato nella stessa posizione per cinque anni, senti di aver bisogno di una nuova sfida. O forse ti rendi conto che ti senti pronto a delegare il lavoro sporco che viene fornito con il tuo lavoro.

Dimostra come eri un giocatore di squadra

Ora guarda te stesso come membro del team. Il team potrebbe essere la tua azienda nel suo insieme o il tuo dipartimento individuale. Valuta come ti esibisci come membro di questo team. Sei un membro vitale del tuo gruppo? Come hai aiutato la tua squadra a raggiungere i loro obiettivi? Hai il potenziale per essere il capo squadra?

Se pensi di poter migliorare gli sforzi del tuo team, menziona come contribuirai di più al successo del gruppo. Elenca come applicheresti i tuoi punti di forza a un progetto di gruppo. Se qualcosa ti impedisce di lavorare all'interno del tuo gruppo, crea un piano per superare questo e impostare un intervallo di tempo.

Descrivi il tuo desiderio di riuscire

Vedi il tuo lavoro come un modo per pagare le bollette o stai lavorando duramente per una carriera che hai sognato dal college? La tua autovalutazione è un ottimo momento per contemplare la tua guida per avere successo. Cosa ti fa venir voglia di avere successo? Stai andando per una promozione del lavoro? Cosa ti motiva a fare un buon lavoro?

Onestamente, non tutte le risposte sollevate qui saranno incluse in un documento che dai al tuo capo. Ma mentre rivedi i tuoi risultati passati e i tuoi obiettivi, avrai una nuova prospettiva sulla tua carriera. Da quella prospettiva sarai in grado di trovare molti punti positivi da fare nella tua autovalutazione.

Aggiornato da Elizabeth McGrory


Articoli Interessanti
Raccomandato
Siamo onesti: senza pistole e missili, c'è poco da differenziare l'aviazione militare dal tipo di volo a cui siamo abituati. E anche se diamo per scontato quanto sia incredibile il fatto che siamo in grado di far volare barattoli di latta giganti in tutto il mondo, attaccando cose che diventano "BOOM" a quei barattoli di latta dà ancora a quelli di noi la mente dei maschi adolescenti un po 'più di un brivido. D
Come gestire un cambio di regime nel tuo lavoro di agenzia pubblicitaria Siccome la notte segue il giorno e il Black Friday segue il Ringraziamento, a un certo punto della tua vita avrai un nuovo capo. Ci sono alcuni modi in cui ciò può accadere, ma i tre principali sono: Inizi un nuovo lavoro e fai rapporto a un nuovo capo Vieni promosso e fai rapporto a un nuovo capo Tu rimani, ma un nuovo capo viene impiegato nel tuo posto di lavoro I primi due non sono quelli su cui ci concentreremo in questo articolo perché di solito sono sotto il tuo controllo e, per lo meno, li vedi arrivare e possono pr
Cosa sono e perché sono importanti Gli stage estivi contano e ogni anno giovani provenienti da tutto il mondo cercano e fanno domanda per i loro stage da sogno. Esattamente chi sta facendo domanda per quegli ambiti ambiti di internship è cambiato nel corso degli anni, con gli studenti delle superiori, la matricola del college e gli studenti del secondo anno dell'università tutti in competizione per posizioni storicamente riservate ai giovani universitari e agli anziani. C
Prendi questo quiz di carriera! Prendi il nostro quiz 1. Che cosa fai quando qualcuno ti dà indicazioni complicate? 2. Le persone di solito ti capiscono quando parli? Caiaimage / Sam Edwards / OJO + / Getty Images Le persone spesso mi dicono di parlare più lentamente. La mia famiglia dice che mormoro.
Impara i dettagli del lavoro del call center in modo da poter effettuare un lavoro telefonico Sia che stiate cercando un lavoro nel call center da casa o in un ufficio fisico, queste risorse possono aiutarvi a individuare le opportunità di lavoro e poi a ottenere il lavoro. Informazioni sul lavoro del call center Mentre tutti noi abbiamo un'idea di cosa comporta il lavoro del call center, cioè, parlando al telefono, le specifiche di ogni lavoro possono variare notevolmente.
Vuoi chiedere ai dipendenti attuali perché restano con la tua organizzazione? Il colloquio di soggiorno è preferibile a un colloquio di uscita perché, in un colloquio di soggiorno, chiedi ai dipendenti attuali perché continuano a lavorare per la tua organizzazione. Al colloquio di uscita, è troppo tardi per identificare e risolvere i problemi o aiutare il dipendente che sta uscendo a raggiungere gli obiettivi che sta per ottenere. I r