Attività commerciale

Differenze tra i promotori dei concerti, i booker e gli agenti

Prenotare e promuovere concerti coinvolge un sacco di parti in movimento, quindi è abbastanza facile per la confusione entrare nella foto. Se sei nuovo nel suonare dal vivo, mentre inizi a tagliare i denti sul circuito musicale dal vivo, allora quella confusione può passare attraverso il tetto per molte ragioni. In realtà, questo può essere un momento difficile per molti musicisti, non solo perché l'intero processo è nuovo e più che un po 'intimidatorio, ma anche perché i musicisti in questa fase sono gli obiettivi perfetti per farsi trascinare. Quando arrivi alla fase in cui stai prenotando i tuoi spettacoli, puoi prendere decisioni migliori se comprendi il ruolo di tutte le persone coinvolte.

Ora, ci possono essere delle sovrapposizioni in queste posizioni, ma ecco l'idea generale da tenere a mente:

promotori

Nel circuito indipendente, il modo più tipico per un promotore di lavorare con un musicista è decidere di voler lavorare con il musicista in uno spettacolo, fare un accordo con il musicista (oi rappresentanti del musicista) e poi uscire e fare il lavoro di mettere sullo spettacolo. Ciò significa prenotare la sede, contattare la stampa locale, il marketing (pubblicare annunci, stampare poster, ecc., A seconda dei casi), assicurandosi che tutto sia a posto per la notte dello spettacolo (biglietti, requisiti audio / tecnologici, prenotazione delle bande di apertura, comprando il cavaliere e così via) e poi in generale assicurandosi che lo spettacolo funzioni senza intoppi.

Quando un promotore fa un accordo con un musicista, l'accordo di solito (davvero, dovrebbe) prendere in considerazione le spese associate allo spettacolo in modo che quando il musicista vede l'accordo, sanno quanto devono fare. Ad esempio, un promotore potrebbe offrire una tariffa forfettaria per uno spettacolo o offrire un accordo di split door in cui pagano al musicista una percentuale del denaro per la vendita dei biglietti dopo che i costi associati allo spettacolo sono stati raggiunti. La vera cosa che definisce la struttura dell'affare è che il promotore si assume alcuni dei rischi e prende una decisione su tale rischio prima che decidano di gestire lo spettacolo.

bookers

A volte, i locali hanno qualcuno incaricato di prenotare gli spettacoli per il club - ma è davvero molto importante non confondere queste persone con i promotori. A VOLTE, i luoghi hanno promotori interni che prenotano gli spettacoli e soddisfano il ruolo tradizionale del promotore, ma spesso i locali hanno qualcuno che fa solo libri. Possono includere il tuo nome nella loro classifica permanente di pubblicità e calendario mensile, ma l'onere di promuovere lo spettacolo e di soddisfare i requisiti finanziari della sede ricade su di te.

Potrebbero avere un minimo di barre che devi soddisfare o potrebbero richiedere un certo numero di prevendite dei biglietti o potrebbero avere altre linee guida finanziarie che devi soddisfare.

Come musicista, è VERAMENTE importante per te comprendere queste regole. Ovviamente, i luoghi non possono perdere notti in continuazione, ma valutano ciò che ti offrono rispetto a quello che ti chiedono. Ti stanno lanciando un conto con altre quattro band che non suonano come te (o l'altro) e richiedono un enorme numero di "prevendite per i biglietti" - che in realtà ti traducono nel pagare centinaia per giocare lì? In altre parole, ti stanno preparando per un concerto di merda che nessuno vuole venire a farti pagare per il privilegio?

Se stai agendo come promotore per il tuo show, è logico che tu debba assicurarti che non perderanno soldi durante la notte, ma non essere troppo intimidito per parlare per scoprire cosa stai ricevendo quando prenoti uno spettacolo in quel club e sicuramente non avere troppa paura di cercare un altro luogo che vuole assicurarsi che ENTRAMBI abbiano una serata vincente.

Agents

Un agente di libri mostra per te. In altre parole, l'agente chiama il promotore, risolve l'affare e ti restituisce l'offerta con tutti i dettagli risolti (in base a quanto concordato in precedenza, ad esempio "deve avere un palco abbastanza grande per 7"). cellos "o" suonerà solo Albuquerque il martedì. ")

Come puoi vedere, la tua vera zona di pericolo come musicista emergente sta nella differenza tra lavorare con un promotore e semplicemente prenotare uno spettacolo con qualcuno che si occupa di un calendario di eventi. Assicurati di aver compreso il set-up ogni volta che prenoti. E nota, qualcuno che ti inchioda in una certa data, non contribuisce a nulla alla vigilia dello spettacolo e poi si siede a una porta raccogliendo denaro e chiedendo alla gente quale band sono venuti a vedere NON è un promotore - puro e semplice. Non pagare per servizi non consegnati.

Ottieni molti più consigli su come suonare dal vivo in Playing Live 101.

Raccomandato
Jim Stewart fondò inizialmente un'etichetta discografica chiamata Satellite Records nel 1957 - la sorella Estelle Axton salì a bordo l'anno successivo. Come satellite, la coppia ha negoziato un accordo di distribuzione con la Atlantic Records e ha avuto un piccolo successo con la Last Night dei Mar-Keys.
Hai appena fatto un'offerta di lavoro, complimenti! Ma cosa succede quando lo stipendio non è esattamente quello che ti aspettavi, oi benefici non sono poi così grandi? Può essere un territorio difficile, dato che nessuno vuole iniziare un nuovo lavoro con nessuna negatività. Oltre a ciò, molti candidati sono preoccupati di poter mettere a repentaglio un'offerta se rilasciano una controfferta a un datore di lavoro, il quale potrebbe decidere di ritirare l'offerta di lavoro. Que
Il singolo più grande punto di svolta della carriera nel nostro mondo di lavoro è il passaggio da contributore individuale a responsabile di altri come supervisore o manager. Non c'è assolutamente nulla del tuo lavoro come solista che ti prepara per il lavoro di gestione molto difficile. E mentre il ruolo potrebbe significare un urto nell'Io e un salto nella paga, potrebbe non valerne la pena. E
Scopri il ruolo di un artista e rappresentante del repertorio Che cos'è A & R nel mondo della musica? A & R sta per "artista e repertorio". Per le case discografiche, i rappresentanti A & R sono le persone che trovano nuovi artisti e li firmano per l'etichetta. In realtà, naturalmente, ci può essere più di una persona coinvolta nella decisione di firmare un musicista o una band per l'etichetta discografica. Ma
Suggerimenti e strategie di intervista per i disoccupati Intervistare per i lavori mentre sei disoccupato può essere un compito impegnativo. Potresti avere molti sentimenti negativi riguardo alle tue circostanze, che rendono difficile essere ottimisti, fiduciosi ed energici durante le interviste. Mantenere una buona attitudine durante tutto il processo di ricerca di lavoro può essere difficile, ma è anche molto importante. I
Di giorno in giorno è più facile rilasciare la tua musica e costruire una carriera musicale senza il supporto di un'etichetta. È una cosa eccitante per i musicisti e per molte persone è la scelta migliore. D'altra parte, c'è una tendenza a romanticizzare la rotta del fai-da-te. In realtà, come qualsiasi altro tipo di release, la scelta di auto-rilasciare la tua musica è accompagnata da pro e contro (non dimenticarti di controllare i vantaggi e gli svantaggi dell'etichetta principale e i vantaggi e gli svantaggi dell'etichetta indipendente). Prima