Attività commerciale

Il programma del cane da lavoro militare del Dipartimento della Difesa

Con Donna Miles, servizio stampa delle forze americane

LACKLAND AIR FORCE BASE, TX - La carriera militare del colonnello David Rolfe è andata ai cani.

Come direttore del programma Military Working Dog del Dipartimento della Difesa qui basato, Rolfe e il suo staff sono responsabili per la salute e il benessere di alcuni dei membri più inediti della forza combattente: i suoi circa 2.300 cani da lavoro stimati.

Questi cani, insieme ai loro conduttori di ogni servizio militare, sono dispiegati in tutto il mondo per sostenere la guerra al terrorismo, contribuendo a salvaguardare basi e attività militari e per individuare bombe e altri esplosivi prima che infliggeranno danno.

Con un acuto senso dell'olfatto da cinque a dieci volte più forte di quello di un essere umano, i cani da lavoro possono rilevare minuscole tracce di esplosivi o droghe e avvertire i loro gestori della loro presenza, ha spiegato Rolfe.

Ma allo stesso tempo, i cani hanno la capacità di infliggere la paura a un aggressore in un modo in cui un umano - anche se armato - spesso non può, e difenderà i suoi conduttori fino alla fine. "La gente vede un cane e non vuole scherzare con esso", ha detto il sergente del personale. Andrew Mier, un addestratore militare di cani da lavoro che è stato schierato nell'Asia sudoccidentale tre volte come gestore, due volte in Arabia Saudita e una volta in Qatar. "Un cane crea un forte deterrente psicologico".

La stragrande maggioranza dei cani da lavoro militari statunitensi sono pastori tedeschi e olandesi e le razze belghe di Malinois Rolfe sono "molto aggressive, molto intelligenti, molto leali e molto atletiche".

"Ci aspettiamo così tanto da aver bisogno che siano forti e atletici", ha affermato. "Vogliamo un cane dall'infanzia con tendenze aggressive perché è quello che la missione richiede".

I cani sono stati a lungo riconosciuti come "moltiplicatori di forza" dalle forze di combattimento militari in tutto il mondo, ha detto Rolfe. I romani mettevano collari affilati come rasoi intorno ai loro cani, poi li mandavano nelle file del nemico per mordere e tagliare i loro nemici.

L'esercito americano ha usato cani da lavoro sin dalla guerra rivoluzionaria, inizialmente come animali da soma, e in seguito, per usi più avanzati, come uccidere ratti nelle trincee durante la prima guerra mondiale, ha detto.

Ma la seconda guerra mondiale ha visto la più grande ondata di uso di cani da lavoro per sostenere le operazioni militari. Le forze armate statunitensi hanno schierato più di 10.000 cani addestrati appositamente, la maggior parte come sentinelle, ma altri come esploratori, messaggeri e rilevatori di mine, ha spiegato Rolfe.

Oggi, "un paio di centinaia di cani da lavoro stanno servendo con le forze americane in Iraq e Afghanistan come cani da pattuglia, esplosivi e rilevatori di droga", ha detto Rolfe, aggiungendo che gli appaltatori usano cani aggiuntivi nel teatro. Quasi 2.000 cani da lavoro forniscono servizi simili a basi e postazioni operative in tutto il mondo.

Nel frattempo, l'esercito sta aumentando la sua dipendenza dai cani da lavoro. Prima dell'11 settembre 2001, Rolfe ha detto che le forze di sicurezza dell'Aeronautica militare hanno addestrato circa 200 cani da lavoro all'anno per il Dipartimento della Difesa. Quel numero arriva a più di 500, con la stragrande maggioranza dei cani addestrati come sentinelle e sniffer.

Il programma di 120 giorni insegna ai cani l'obbedienza di base e le abilità più avanzate, come ad esempio come attaccare e come annusare sostanze specifiche. Rolfe ha detto che il programma di allenamento iniziale, condotto dal 341 ° team di squadroni di addestramento, si basa su "ricompense positive", in genere un giocattolo di gomma o di gomma piuttosto che cibo. "Abbiamo imparato molto tempo fa che il cibo funziona solo così a lungo, quello che il cane vuole davvero che tu faccia è giocarci."

Una volta che i cani ricevono la loro formazione iniziale, i membri delle 37a Forze di sicurezza insegnano ai cani e ai loro istruttori a lavorare come una squadra. "Una delle sfide più grandi è quella di convincere un gestore a riconoscere ciò che un cane gli sta mostrando", ha detto il sergente del personale dell'aeronautica. Sean Luloffs, un istruttore della scuola.

"Ma la grande gratificazione è guardare le squadre migliorare ed essere in grado di esibirsi a un livello più alto, e sapendo di aver avuto un ruolo in esso", ha aggiunto Mier.

Mentre l'Air Force allena i cani da lavoro militari e i loro addestratori, i veterinari dell'esercito inviati in tutto il mondo li aiutano a tenerli in forma e a curare i loro malanni.

La telemedicina, così popolare nel campo della salute civile, viene utilizzata per fornire consulenze specialistiche per cani da lavoro militari. "Vogliamo che restino sul campo e vengano trattati a teatro", ha detto il comandante dell'esercito Kelly Mann, capo della radiologia del programma Military Working Dog presso la base della base aeronautica di Lackland. Inoltre, Rolfe e il suo staff gestiscono un ospedale veterinario completamente attrezzato a Lackland.

Poiché i cani da lavoro diventano sempre più importanti per la missione militare, sono in corso lavori per proteggerli dalle minacce nemiche. Rolfe supervisiona un programma di ricerca e sviluppo che sta esaminando armature e maschere antigas migliorate per cani da lavoro militari.

Non esiste un buon metodo per proteggere un cane da un attacco nucleare, biologico o chimico, ha detto. "Ma è sicuramente qualcosa che viene guardato", ha aggiunto. Nel frattempo, il Walter Reed Institute of Research sta studiando l'uso di pillole che possono aiutare i cani da lavoro militari a sopravvivere all'attacco di un agente nervino.

È in corso anche la ricerca per creare un "naso artificiale" in grado di duplicare un cane - ma Rolfe prevede che sia molto lontano lungo la strada. "Alcuni dicono che potrebbero essere 50 anni prima che avremo un naso artificiale che può sostituire un cane", ha detto.

Inoltre, i cani possiedono qualcosa che Rolfe ha detto che una macchina probabilmente non lo farà mai: immensa lealtà e desiderio di compiacere. "A una macchina non importa se trova qualcosa", ha detto Rolfe. "Ma un cane vuole compiacere il suo conduttore: un cane andrà a cercare qualcosa da solo, dove una macchina non lo farà".

La linea di fondo, ha detto, è che "i cani hanno un cuore - qualcosa che li rende un vantaggio inestimabile per le nostre forze combattenti".


Articoli Interessanti
Raccomandato
Dettagli lavoro, radio utilizzate, formazione coinvolta Il Field Radio Operator (MOS 0621) è un Marine versatile e può essere utilizzato in qualsiasi unità del Corpo dei Marines come il seguente: Ingegneria Artiglieria Fanteria Carri armati AAV - Veicolo d'assalto anfibio Quartier generale comunicazioni RECON / MARSOC Il Radioman non sarà un fante o una petroliera, ma se assegnato a quelle unità, combatterà fianco a fianco con i membri di quelle unità da combattimento e portando una radio o facendo funzionare la radio montata sul veicolo. Alcun
Consulenza professionale per la pubblicazione di libri di cucina Come scrivi un libro di cucina? I libri di cucina più venduti non sono solo libri di ricette, sono espressioni del punto di vista culinario dell'autore. Che si tratti di libri di istruzioni completi come Master of the Art of French Cooking di Julia Child o di una raccolta molto personale delle ricette della tua bisnonna, se hai intenzione di pubblicare un libro di cucina per la vendita pubblica, assicurati che tu, l'autore, abbia "mise en place" - e sono impostati con: Buona organizzazione e bilancio del libro di
Primo e Secondo Viaggio a MEPS - Welcome To The Military La maggior parte delle persone che si arruolano in servizio attivo fanno due viaggi alla stazione di processamento dell'entrata militare (MEPS). Il primo viaggio (descritto nei nostri articoli, MEPS at a Glance e The MEPS Experience ), è per la determinazione iniziale della qualifica e l'arruolamento nel programma di arruolamento ritardato (DEP).
Analista linguistico di Cryptologic di lavoro di Air Force Job 1N3X1 Qualificarsi come analista di lingua crittogena dell'Aeronautica Se sei interessato a questo lavoro, devi avere una conoscenza della lingua straniera documentata in una lingua designata dall'Aeronautica. È necessario un punteggio di almeno 110 sulla batteria di lingua di difesa Aptitude.
Sei stanco della routine da nove a cinque e stai cercando una vita lavorativa che sarà più interessante di passare le giornate seduti in un cubicolo o chiamare in conferenza dopo una chiamata in conferenza? Fortunatamente, ci sono carriere alternative se si desidera espandere le proprie opzioni al di là di un lavoro tradizionale da scrivania, e invece optare per la flessibilità che molti millennial cercano. Ec
Quando stai facendo domanda per una posizione di facoltà in un college o università, la tua lettera di copertura differirà in modo significativo dalla lettera di copertura aziendale standard. La tua lettera di presentazione può essere esaminata dallo staff del dipartimento Risorse Umane per determinare se si soddisfano le qualifiche di base per il lavoro. Se