Attività commerciale

Profilo di carriera della Guardia di sicurezza del Museo delle Arti

La Guardia di sicurezza di un museo d'arte contribuisce a fornire un ambiente sicuro per i dipendenti e i visitatori del museo e per salvaguardare le belle arti e le attrezzature proteggendo il museo da tutti i tipi di minacce quali furto, incendio o qualsiasi altro tipo di pericolo.

Oltre a proteggere l'arte camminando attraverso le gallerie, una Guardia di sicurezza dell'Art Museum si impegna con i visitatori rispondendo alle loro domande, riunendo i bambini perduti con i loro caregivers e facendo in modo che i visitatori non avvicinino, tocchino o fotografino l'opera d'arte.

La Guardia di sicurezza di un museo d'arte lavora nei fine settimana, durante le vacanze e per gli eventi e le aperture speciali del museo.

Anche se non è richiesto uno sfondo artistico, alle guardie del museo viene spesso chiesto dell'opera d'arte in mostra, motivo per cui questa posizione è spesso occupata da artisti. Diversi artisti famosi che hanno lavorato come guardie di sicurezza del museo includono Dan Flavin, Sol LeWitt, Robert Mangold, Robert Ryman e Fred Wilson.

Istruzione necessaria

Una laurea non è richiesta per essere una Guardia di sicurezza dell'Art Museum, ma è necessario un diploma di scuola superiore o GED, o esperienza lavorativa legata al lavoro, con l'aggiunta di diverse certificazioni (elencate di seguito).

Una guardia deve essere addestrata e certificata in pronto soccorso, CPR e AED.

Negli Stati Uniti, ottenere la certificazione Cleet può essere un prerequisito per l'impiego. Ogni stato avrà requisiti diversi. Ad esempio, a New York, una guardia dovrebbe essere un Certified Protection Officer (CPO) e possedere una licenza di Guardia di sicurezza dello Stato di New York, una certificazione di protezione antincendio per i luoghi dell'Assemblea pubblica (F-03) e la supervisione degli allarmi antincendio (S95) .

Doveri richiesti

La Guardia di sicurezza di un museo d'arte sorveglia i visitatori, il personale, i beni e le attrezzature del museo. Le visite continue dei locali del museo possono includere la sorveglianza di spazi aperti durante condizioni meteorologiche avverse.

Una guardia dirige e informa i visitatori, quindi deve essere in grado di interagire bene con gli altri in quanto è una posizione orientata al servizio al consumatore.

Una guardia giurata di un museo d'arte monitora i sistemi di sorveglianza come il sistema TVCC. Una guardia dirige anche il traffico e la segnaletica stradale per i visitatori, aiuta i bambini perduti e fornisce controllo della folla e sicurezza per tutti i principali eventi del museo.

Una guardia deve essere in grado di gestire con competenza le emergenze e segnalare eventuali condizioni pericolose o irregolarità al personale appropriato.

Potrebbe essere richiesto un lavoro da ufficio leggero come inviare e-mail e scrivere rapporti.

Abilità richieste

La Guardia di sicurezza di un museo d'arte ha bisogno di eccellenti capacità di pubbliche relazioni poiché la posizione richiede una costante interazione con i visitatori, il personale del museo e altri.

Una guardia deve essere fisicamente in forma con forti riflessi e in grado di arrampicarsi, abbassarsi, gattonare, allungarsi e stare in piedi per ore e ore. Una guardia deve avere un udito, una visione e un olfatto eccellenti per essere acutamente consapevole dell'ambiente circostante. Inoltre, una guardia deve sollevare, trasportare e azionare un estintore da 50 libbre.

Una guardia deve essere abile nell'uso di una radio a 2 vie e avere una patente di guida valida.

Una guardia ha anche bisogno di buone abilità scritte e verbali come scrivere relazioni e parlare ai visitatori è una grande parte del lavoro. Rapporti scritti documentano osservazioni o eventi inusuali e il monitoraggio quotidiano delle attività di sorveglianza.

Opportunità di carriera

Secondo l'Ufficio del lavoro e delle statistiche degli Stati Uniti, l'occupazione complessiva del personale del museo è "destinata a crescere dell'11 percento dal 2012 al 2022, circa la stessa media di tutte le occupazioni".

L'Ufficio non pubblica statistiche specifiche per i lavori di Art Museum Security Guard, ma i posti disponibili sarebbero solo una piccola parte di quella cifra.

Raccomandato
L'invio di una nota di ringraziamento aziendale, nota anche come lettera di apprezzamento, a un venditore è un modo formale per esprimere la gratitudine della vostra azienda per i servizi di terzi e assicurare loro il vostro interesse a continuare la vostra associazione. Inviare e-mail di ringraziamento o lettere a fornitori e fornitori di servizi che dimostrino un sincero apprezzamento per il loro lavoro è un buon modo per mantenere una relazione commerciale positiva e reciprocamente vantaggiosa.
Un concierge offre una varietà di servizi per gli ospiti. In genere, i concierge lavorano negli hotel, ma possono anche lavorare nei club, nei ristoranti e in altri luoghi. Un concierge fornisce agli ospiti informazioni su posizioni e servizi al di fuori dell'hotel. Possono prenotare servizi per gli ospiti, come i trasporti e le attività.
Aiuta tuo figlio a trovare il lavoro perfetto! Se tuo figlio si diverte con i bambini qui ci sono alcuni punti da considerare quando valuti se un lavoro di babysitter potrebbe essere una buona misura per tuo figlio. Babysitting Job Pros Fare il babysitter è un lavoro divertente se tuo figlio ama i bambini.
Ci sono tanti modi diversi per essere un modello, e ora più che mai c'è spazio per tutti nel settore della modellazione. Un tipo di modellazione che si adatta bene a ogni modello di adulto, non importa quale tipo di forma o dimensione siano la più antica forma di modellazione: la modellazione di arte dal vivo! C
Cosa devono sapere i datori di lavoro sui controlli dei precedenti I candidati per lo screening dei posti di lavoro sono diventati un passo sempre più importante nel processo di assunzione, tuttavia non tutti i datori di lavoro utilizzano i controlli sul lavoro a proprio vantaggio. Che cosa dovrebbero capire tutti i datori di lavoro in merito allo svolgimento di accertamenti sul lavoro di successo per assicurarsi che costruiscano le migliori squadre?
Un approccio a trattare con un dipendente esente che non lavora 40 ore In un ufficio in cui le politiche aziendali stabiliscono che i dipendenti esenti devono lavorare per una settimana lavorativa di 40 ore, un dipendente esente non sta lavorando per 40 ore. Il responsabile dell'ufficio capisce che l'azienda deve pagare a un dipendente esente un salario completo anche se non lavora un giorno intero