Attività commerciale

Tutto quello che devi sapere su come fare scelte professionali

Cosa vuoi fare della tua vita? Se sei appena agli inizi o se non sei soddisfatto della tua attuale carriera, c'è una buona probabilità che tu abbia tentato di trovare la risposta a questa domanda, forse più volte. Poche decisioni nella vita sono più grandi, o più complesse, che scegliere una carriera.

Perché fare scelte di carriera non è facile

Sia che tu stia facendo una scelta di carriera per la prima volta, o stai facendo un cambiamento di carriera, il processo è simile.

Devi conoscere te stesso, scoprire quali occupazioni sono una buona corrispondenza per qualcuno con le tue caratteristiche, ricercare ciascuna delle tue opzioni e scegliere quella migliore, e poi fare un piano per raggiungere i tuoi obiettivi.

Sembra semplice, giusto? Mentre ci sono solo quattro passaggi per il processo di pianificazione della carriera, ci vuole una notevole quantità di tempo e sforzi per superarli tutti. E dovrebbe È una grande decisione. Trascorrerai molto tempo al lavoro nel corso della tua vita. Ti potrebbe piacere quello che fai! Ciò che rende questa attività insormontabile (non ti preoccupare, non lo è) è che hai così tante opzioni. Ci sono centinaia di professioni da cui scegliere, quindi può essere difficile sceglierne una, specialmente se non hai idea di cosa vuoi fare, o se molte cose ti piacciono. Sì, dovrai sforzarti per prendere una decisione, ma alla fine lo sforzo vale la pena quando ti piace andare al lavoro tutti i giorni, o almeno la maggior parte dei giorni.

Non dimenticare che puoi apportare una modifica se lo desideri o se ne hai bisogno.

Prima di te, però, chiediti se hai semplicemente bisogno di un nuovo lavoro invece di una nuova carriera. Mentre trovare un nuovo lavoro non sarà facile, non è tanto difficile quanto cambiare la tua carriera.

Se stai scegliendo una carriera come qualcuno che è nuovo di zecca per la forza lavoro, o stai scegliendo la tua seconda, terza o addirittura quarta carriera, segui questi passaggi. Prendersi il tempo necessario per affrontare questo processo in modo calcolato e meticoloso ti aiuterà a evitare molte delle insidie ​​che possono portare a finire in una carriera insoddisfacente.

Impara da te

Troppe persone basano le loro decisioni sulla carriera sulla cosa sbagliata, ad esempio, guadagni o prestigio.

Alcuni individui addirittura rinunciano a fare una scelta del tutto e invece ascoltano ciò che gli altri, per esempio, i loro genitori, dicono loro di fare. Senza considerare le tue caratteristiche quando scegli una carriera, è improbabile che ne sarai soddisfatto.

Non dovresti mai decidere di perseguire alcuna occupazione senza confermare che è una buona partita per te. Prima di poter scegliere la carriera giusta, devi conoscere te stesso. I tuoi valori, interessi, soft skills e attitudini, in combinazione con il tuo tipo di personalità, renderanno alcune occupazioni adatte a te e ad altri completamente inappropriati.

Puoi utilizzare gli strumenti di autovalutazione, spesso chiamati test di carriera, per raccogliere informazioni sulle tue caratteristiche e, successivamente, per generare un elenco di professioni che si adattano perfettamente a loro. Alcune persone scelgono di lavorare con consulenti professionali o altri professionisti dello sviluppo della carriera che possono aiutarli a navigare in questo processo.

Ci si potrebbe chiedere se puoi saltare questo passaggio se stai cambiando carriera piuttosto che sceglierne uno per la prima volta.

Un'autovalutazione è altrettanto importante in questa circostanza, e c'è una cosa aggiuntiva da tenere in considerazione. Come cambia carriera, dovrai capire quali abilità trasferibili hai e sarai in grado di utilizzare in una nuova linea di lavoro. Scegliere una carriera che li utilizza potrebbe significare che non dovrai fare altrettanto per prepararti alla transizione.

Crea una lista di possibili occupazioni

Gli strumenti di autovalutazione, ad esempio l'Indicatore del tipo di Myers-Briggs (MBTI) e l'inventario degli interessi forti, genereranno liste di professioni che sembrano essere adatte a te in base ai risultati. L'utilizzo di diversi strumenti, come fanno molti professionisti dell'orientamento professionale, significa che avrai più elenchi di fronte a te. Per mantenerti organizzato e per eliminare alcune occupazioni, combina le tue liste multiple in un unico master. Idealmente, dovrebbe avere tra 10 e 20 occupazioni su di esso.

Per rendere la tua lista master, prima, cerca le carriere che appaiono su più elenchi e copiali su una pagina vuota.

Titolo "Occupazioni da esplorare". Vale certamente la pena considerare queste carriere in quanto diversi strumenti hanno indicato che sono una buona misura.

Quindi, sfoglia le tue liste per le carriere che ritieni interessanti. Hai mai pensato a qualcosa elencato lì prima? Ci sono professioni di cui non hai mai sentito parlare prima? Potrebbe essere l'occupazione attualmente sconosciuta che risulta essere la migliore per te. Aggiungi quelle carriere alla tua lista principale. Se ci sono delle occupazioni a cui hai pensato ma non sei nella tua lista, puoi aggiungerle. Se non sono una buona partita per te, lo scoprirai durante il prossimo passaggio, e poi potrai metterli fuori gioco.

Esplora le occupazioni nella tua lista

Ora è il momento di fare i compiti e di esplorare le occupazioni nella tua lista. Questo passaggio ti renderà felice che tu sia riuscito a restringere le tue opzioni. Non vorrai dover raccogliere informazioni su tutte le scelte che hai avuto in origine!

Leggi i profili di carriera per ottenere le descrizioni del lavoro e apprendi i doveri, i requisiti di istruzione, formazione e licenza, i guadagni e le prospettive di lavoro.

Mentre non dovresti decidere di perseguire un'occupazione a causa dei suoi guadagni e delle prospettive di lavoro, dovresti eliminare quelli che non forniscono un adeguato risarcimento, in base alle tue esigenze, o per i quali non ci saranno posti di lavoro disponibili in futuro. Prendi appunti accurati su ciò che impari attraverso la tua ricerca. Ne avrai bisogno per il prossimo passo.

Crea una "lista breve"

A questo punto, devi iniziare a restringere ulteriormente la tua lista. Guarda attraverso i tuoi appunti e cancella il tuo elenco di tutte le carriere in cui non sei più interessato. Forse le mansioni non sono interessanti, i guadagni sono troppo bassi o le prospettive di lavoro sono deboli. Forse non hai, e non puoi sviluppare, le necessarie abilità soft, o non sei disposto a completare i requisiti educativi necessari. Se hai problemi a ridurre il tuo elenco, dovresti essere lasciato con non più di 2-5 occupazioni: scegli i tuoi preferiti.

Come un cambiamento di carriera, potresti avere abilità trasferibili che rendono particolarmente adatta a te una particolare vocazione. A meno che tu non abbia una buona ragione per lasciare la tua "lista ristretta", quella dovrebbe avere la priorità su alcune altre occupazioni, dal momento che sarai più facilmente in grado di prepararti a lavorare in quel campo. Ciò non significa che devi assolutamente sceglierlo senza scavare un po 'più a fondo.

Condurre interviste informative

Con solo poche occupazioni nella tua lista, puoi iniziare a fare ricerche più approfondite. Un ottimo modo per farlo è attraverso interviste informative con persone che hanno una conoscenza diretta delle occupazioni nella tua lista breve. Dovresti accedere alla tua rete, incluso LinkedIn, per trovare persone che attualmente lavorano in quei campi. Contattali per vedere se sarebbero disposti a parlarti, ma chiarisci che stai cercando informazioni e non un lavoro.

Fai la tua scelta di carriera

Infine, dopo aver fatto tutte le tue ricerche, dovresti sentirti ragionevolmente pronto a prendere una decisione. Sulla base di tutte le informazioni che hai raccolto, scegli l'occupazione che pensi ti porterà più soddisfazione. Poiché gli individui che stanno seguendo questi passaggi per scegliere almeno una seconda carriera sanno già, ti è permesso di fare retromarcia. Se scopri di aver fatto la scelta sbagliata, o di concludere che non ti piace più quello che stai facendo, puoi cambiare la tua carriera. Molte persone lo fanno almeno un paio di volte nel corso della loro vita lavorativa.

Identifica i tuoi obiettivi

Una volta che hai scelto l'occupazione che vuoi perseguire, è il momento di identificare i tuoi obiettivi a lungo ea breve termine. Gli obiettivi a lungo termine in genere richiedono da tre a cinque anni per raggiungere, mentre solitamente è possibile raggiungere un obiettivo a breve termine tra sei mesi e tre anni.

Lascia che la tua ricerca sull'istruzione e la formazione richieste sia la tua guida. Se non hai tutti i dettagli a riguardo, dovrai fare ulteriori ricerche. Quando hai tutte le informazioni di cui hai bisogno, puoi iniziare a impostare i tuoi obiettivi.

Un esempio di obiettivo a lungo termine sarebbe completare la tua istruzione e formazione, compresi i dettagli relativi alla tua carriera di scelta. Obiettivi a breve termine potrebbero essere l'applicazione al college, la partecipazione a tirocini o altri programmi di formazione e lo svolgimento di tirocini.

Sviluppa un piano d'azione professionale

Il modo migliore per definire una strategia per raggiungere i tuoi obiettivi è mettere insieme un piano d'azione per la carriera. Questo è un documento scritto che descrive in dettaglio tutti i passi che dovrai compiere per raggiungere il tuo obiettivo finale di lavorare nella tua occupazione scelta, così come quello che dovrai fare lungo il percorso per realizzare gli altri tuoi obiettivi a lungo termine e altri obiettivi brevi quelli a termine.

Quando scrivi il tuo piano d'azione per la carriera, includi tutti gli ostacoli previsti per raggiungere i tuoi obiettivi e cosa dovrai fare per superarli. Se hai intenzione di continuare a lavorare nella tua attuale occupazione fino a quando sei pronto a passare, il tuo piano d'azione professionale dovrebbe tener conto di ciò.

Cambiando le carriere? Consigli speciali sulla preparazione per la tua nuova occupazione

Quello che dovrai fare per quanto riguarda la preparazione per la tua nuova carriera dipende da quali sono i requisiti, il tuo background educativo e le tue abilità trasferibili. Ad esempio, la nuova occupazione potrebbe richiedere un diploma di laurea in uno specifico maggiore. Se hai già una laurea, ma non in quella maggiore, probabilmente non dovrai tornare al college per un altro diploma di laurea, ma potresti dover completare alcuni corsi aggiuntivi. In alternativa, potresti essere in grado di ottenere una laurea in questa nuova area di studio per soddisfare il requisito.

Un passo precedente discusso facendo una lista delle tue abilità trasferibili. Consulta ora la lista per vedere se hai già alcune delle competenze necessarie per la tua nuova carriera. Se lo fai, quando scrivi il tuo nuovo curriculum, assicurati di evidenziarlo.

Raccomandato
Suggerimenti per aiutare a ottenere un'offerta di lavoro migliore Negoziare lo stipendio non è facile, e può essere particolarmente difficile per le donne. In generale, le donne hanno meno probabilità di chiedere più denaro quando viene offerto un lavoro e più probabile che rimangano in un lavoro meno retribuito. I m
Hai gli occhi su una carriera nel settore dell'edilizia? Il guadagno a lungo termine può essere allettante, ma sul gradino più basso della scala, il costo dell'apprendistato (per non parlare dello stato del mercato del lavoro) può essere scoraggiante. Diventare una marina Seabee può essere solo il biglietto - se non ti dispiace essere pronto a mettere giù gli utensili elettrici e prendere un fucile in un attimo. I B
Creare una strategia di marketing efficace per un negozio di animali non deve costare una zampa e una gamba. In effetti, sono disponibili numerose opzioni creative a basso costo. Tutto ciò che serve è un po 'di immaginazione, un atteggiamento stick-to-it, il buon senso vecchio stile e la capacità di pensare fuori dagli schemi. I
NEC della marina Il sistema NEC (Navy Enlisted Classification) integra la struttura di rating arruolata nell'individuazione del personale in servizio attivo o inattivo e billette nelle autorizzazioni di manodopera. I codici NEC identificano un'abilità, una conoscenza, un'attitudine o una qualifica non di rating che devono essere documentate per identificare sia le persone che le billette a fini gestionali.
Cosa cercano i datori di lavoro in background e controlli di credito Perché i datori di lavoro vogliono controllare il tuo background o anche il tuo credito? Potrebbe essere per una delle diverse ragioni. Ad esempio, se per il lavoro per il quale si sta intervistando sono richiesti i nulla osta di sicurezza governativa, potrebbe essere richiesto un accertamento in materia di occupazione.
I lavori nella produzione implicano la creazione di nuovi prodotti, sia da materie prime che da componenti prefabbricati. I lavori di produzione potrebbero implicare il lavoro sulla trasformazione meccanica, fisica o chimica dei materiali per creare questi nuovi prodotti. La maggior parte delle aziende nel mondo della produzione ha stabilimenti, fabbriche o fabbriche dove i dipendenti sono coinvolti nella produzione di beni e materiali