Attività commerciale

Un datore di lavoro può dire che sei stato licenziato?

Se stai facendo domanda per nuovi posti di lavoro dopo una risoluzione, potresti chiederti se un precedente datore di lavoro può dire che sei stato licenziato. Hai ragione ad essere consapevole che il tuo potenziale datore di lavoro potrebbe verificare i motivi per cui hai lasciato il lavoro. Essere preparati per quello che il tuo ex datore di lavoro dirà ai responsabili delle assunzioni che indagano sulle circostanze della tua partenza dalla compagnia può aiutarti a dare il meglio di quello che è successo.

Quando un datore di lavoro può dire che sei stato licenziato

Il fatto è che, nella maggior parte dei casi, ai datori di lavoro non è legalmente vietato comunicare a un altro datore di lavoro che sei stato licenziato, licenziato o lasciato andare. Possono persino condividere le ragioni per cui hai perso il lavoro. Tuttavia, se un datore di lavoro afferma falsamente che sei stato licenziato o cita un motivo errato per la risoluzione che è dannoso per la tua reputazione, allora potresti citare in giudizio per diffamazione. L'onere della prova ricadrebbe su di te come attore, tuttavia, per dimostrare che le informazioni condivise dal tuo precedente datore di lavoro erano false e dannose, per vincere il caso.

Nella maggior parte dei casi, la seccatura del procedimento giudiziario e le spese legali circostanti non valgono la pena.

Quali informazioni i datori di lavoro tipicamente condividono

Fortunatamente, la maggior parte dei datori di lavoro sarà molto cauta nel condividere le informazioni che potrebbero essere dannose per un ex lavoratore per timore di ripercussioni legali. Molte organizzazioni limitano il personale a fornire solo date di lavoro e titoli di lavoro quando vengono fatte domande sui dipendenti passati.

Puoi essere proattivo durante il tuo colloquio di uscita (se ne hai uno) e chiedere quale sia la politica aziendale in merito alle informazioni che rilasciano ai responsabili delle assunzioni di altre società.

Controlla la legge dello stato

Inoltre, le leggi statali sul lavoro variano, quindi controlla il tuo sito web del dipartimento del lavoro statale per informazioni sulle leggi del tuo stato che limitano ciò che i datori di lavoro possono rivelare sugli ex dipendenti.

Troverai anche altre informazioni utili su quali diritti e servizi hai diritto come lavoratore licenziato.

Come rispondere alle domande sull'essere licenziati

Anche se pensi che il tuo ex datore di lavoro non condivida il fatto che sei stato lasciato andare, dovresti essere sempre il più onesto possibile quando discuti le tue circostanze - anche se ci sono davvero modi giusti e sbagliati per rispondere alle domande su un licenziamento.

Le migliori risposte sono:

veritiero

Mentre è OK (consigliabile, anche!) Per dare una svolta positiva alla storia della tua risoluzione, devi comunque attenersi alla verità. Ciò significa non dire che c'è stato un licenziamento quando sei stato licenziato per causa, per esempio. Racconta una menzogna e rischi di farti beccare, sia quando il tuo potenziale datore di lavoro controlla i tuoi riferimenti, sia quando il rumor produce una storia contraddittoria della tua partenza. La maggior parte delle industrie sono segretamente piuttosto piccole: dovresti assumere che il gestore assumente scoprirà perché hai lasciato il tuo precedente lavoro, anche se la società ha una politica contro la divulgazione ufficiale di tali informazioni.

E se sei colto in una bugia, sei soggetto a perdere il nuovo lavoro, anche se sei già stato assunto quando le notizie arrivano.

Breve

Non c'è bisogno di soffermarsi sulla tua risoluzione. Offri una risposta breve, veritiera e positiva e passa a ciò che hai da offrire al nuovo datore di lavoro. Non cadere nell'impulso di picchiarti o di esagerare. La maggior parte delle persone perde un lavoro ad un certo punto della propria carriera e molte persone di successo sono state licenziate in un momento o nell'altro. Non è il disastro della carriera che potrebbe sembrare in questo momento.

Positivo e lungimirante

È il futuro che conta ora, non il passato. Porta l'attenzione dell'intervista su ciò che conta di più: cosa puoi fare per il datore di lavoro.

Anche quando sei preparato, questa può essere una conversazione imbarazzante. Ma avere un piano ti darà l'opportunità di costruire una risposta che ti faccia apparire il più buono possibile, indipendentemente dalle ragioni. Di nuovo, se dici una bugia e finisci colto in flagrante, quella disinformazione può essere motivo per ritirare un'offerta di lavoro o addirittura terminarla in un secondo momento se viene scoperta dal tuo datore di lavoro.

Quando sei stato licenziato, indipendentemente dai motivi, dovrai affrontare la situazione con potenziali datori di lavoro, colleghi, amici e familiari. Prenditi il ​​tempo di elaborare le ragioni, siano esse dovute a carenze da parte tua, o del tutto circostanziali, e cerca di rappresentare i fatti nel modo più lusinghiero possibile.

Ricordati di lasciare qualsiasi amarezza o biasimo dalla conversazione con potenziali datori di lavoro e concentrati su come hai affrontato eventuali problemi personali e / o migliorato le tue qualifiche come risultato della risoluzione.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Prendi questo quiz di carriera e scopri Prendi il nostro quiz 1. Avresti notato se il tuo amico ha cambiato il colore dei suoi capelli? Marc Vuillermoz / Getty Images Io sicuramente non lo noterei. Probabilmente noterei. Probabilmente non me ne accorgerei. Lo noterei sicuramente. 2. Sei un tecnologo chirurgico
Perché una storia sia una storia completa, abbiamo bisogno solo di un piccolo elemento all'interno della narrazione da risolvere. Questo elemento può essere piccolo. Spesso è infelice. Potrebbe lasciarci con milioni di domande, ma risponde a una. Ciò che è risolto in una storia non è sempre qualcosa che accade esternamente, ma internamente. Spes
Esempi di vantaggi e vantaggi per i dipendenti: formazione dei dipendenti sui vantaggi Le prestazioni sono una forma di indennizzo corrisposto dai datori di lavoro ai dipendenti oltre all'importo della retribuzione specificato come salario base o retribuzione oraria. I vantaggi sono una parte di un pacchetto di risarcimento totale per i dipendenti
Suggerimenti per la ricerca di occupazione HRDC Job Bank (anche conosciuta come Job Bank o HRDC) collega i cercatori di lavoro alle aperture di lavoro canadesi. A partire da maggio 2016, il sito contiene 94, 152 annunci di lavoro. Inoltre, gli utenti possono caricare e gestire il proprio curriculum, creare avvisi di lavoro via email e abbinare il proprio profilo alle offerte di lavoro del datore di lavoro
Le migliori fiere e festival d'arte e antiquariato del mondo Mentre le biennali e le triennali d'arte erano la tendenza degli anni Novanta, le fiere d'arte sono la tendenza del 21 ° secolo, con nuove fiere d'arte e antiquariato e festival che nascono in diverse parti del mondo. Le fiere d'arte si svolgono in genere nell'arco di diversi giorni.
Ci sono molte opzioni di stage disponibili per coloro che desiderano acquisire esperienza nel settore lattiero-caseario. Gli studenti che si specializzano in scienze animali, produzione lattiero-casearia e altri campi agricoli strettamente correlati possono beneficiare in modo significativo del completamento di questi stage