Attività commerciale

Domande sull'intervista rompicapo e come risponderle

A volte i datori di lavoro fanno domande di intervista che sono una sfida per rispondere. Molte aziende, in particolare quelle che si occupano di consulenza IT e di gestione, includono questo tipo di domande sul rompicapo nelle interviste di lavoro.

Ma non preoccuparti troppo di loro. È impossibile per i candidati preparare le risposte a tutte le possibili domande che potrebbero essere poste durante un colloquio di lavoro, in particolare alcune delle domande meno comuni e insolite.

Ad esempio, cosa succede se l'intervistatore pone una domanda ipotetica come "Quanta carta igienica ci vorrà per attraversare lo stato del New Jersey?" o domande insolite come "Quale animale rappresenta meglio chi sei?" oppure, "Se potessi essere un qualsiasi animale su una giostra, cosa sceglieresti e perché?"

Non è necessario cercare di trovare risposte preparate. Non saprai cosa ti verrà chiesto e questi tipi di domande non hanno una risposta giusta o sbagliata. Piuttosto, il datore di lavoro sta cercando di capire come reagisci alle domande sotto stress e come funzionano i tuoi processi di pensiero logico.

Perché gli intervistatori chiedono domande sul rompicapo

In superficie, queste domande sono completamente estranee al lavoro per il quale si sta applicando. Tuttavia, le aziende usano queste domande per valutare le tue capacità analitiche e di risoluzione dei problemi. Le domande sono progettate per determinare quanto bene puoi pensare attraverso una query e calcolare o determinare una risposta o risolvere un problema senza essere confusi o agitati.

Il modo in cui reagisci durante il processo è importante quanto il calcolo di una risposta. Quindi, quando l'intervistatore ti chiede un rompicapo, prenditi un momento per orientarti, raccogli i tuoi pensieri e poi lavora attraverso la tua risposta.

Suggerimenti per rispondere alle domande sull'intervista con il rompicapo

Porta carta e una matita . Molti intervistatori ti permetteranno di usare una carta e una matita per risolvere un rompicapo, quindi tieniti utile durante l'intervista. Assicurati di portare la carta millimetrata nel caso in cui desideri creare un grafico o un grafico. Chiedi se è accettabile prima di iniziare a calcolare una risposta su carta.

Rilassati e respira profondamente . Alcune persone diventano confuse da questi tipi di domande di intervista perché sembrano irrilevanti o impossibili da risolvere. L'intervistatore è più curioso, tuttavia, su come è possibile gestire lo stress di queste domande. Quindi, fai un respiro profondo e calmati prima di iniziare a rispondere. Non farti prendere dal panico se non riesci a capirlo. Non tutte le domande sono facili e non tutte hanno una risposta giusta o sbagliata.

Acquista un po 'di tempo . Puoi comprare un po 'di tempo prima di rispondere in modo da poter formulare una risposta ponderata dicendo qualcosa come "Questa è una domanda davvero intrigante, non l'ho mai ricevuta prima".

Chiedi chiarimenti. Va bene chiedere chiarimenti se è difficile capire cosa cerca il datore di lavoro in una risposta. Ad esempio, con la domanda su quanta carta igienica ci vorrebbe per attraversare il New Jersey, si potrebbe dire: "Interessante domanda: pensavi a nord / sud o est / ovest, nei punti più lunghi / più lunghi, o in media?"

Calcola la tua risposta a voce alta . Poiché la tua risposta è molto meno importante dei passi che devi compiere per arrivare a questo, assicurati di dire all'intervistatore ogni fase del processo di risoluzione dei problemi. Va bene se decidi di cambiare tattica a metà strada risolvendo il problema; dopo tutto, la maggior parte di queste aziende è alla ricerca di persone in grado di confrontare più soluzioni creative con problemi aziendali reali.

Spiega la tua risposta. È importante riconoscere che a molte domande insolite viene chiesto di vedere come funziona il tuo processo di pensiero e non perché il datore di lavoro si aspetta che tu fornisca una particolare risposta "giusta". Assicurati di articolare il tuo ragionamento quando rispondi a questi tipi di domande. Ad esempio, se hai detto che un gatto era l'animale che meglio ti rappresenta, potresti dire che sei curioso o veloce. Naturalmente, referenziare le qualità che sono in linea con i requisiti di lavoro è sempre un buon modo per rispondere.

Non aver paura di porre domande . Dovresti sentirti a tuo agio a fare domande all'intervistatore sul rompicapo. Un'intervista è una conversazione tra due persone, non un esame, quindi non dovresti sentirti completamente solo quando rispondi a queste domande. Tuttavia, sii preparato per l'intervistatore a dire che lui o lei non può darti una particolare informazione o aiutarti.

Cosa fare quando non si ha una risposta. Se sei totalmente sconcertato da una strana domanda, sii pronto a dire che non puoi pensare ad una risposta valida a questa domanda proprio ora. È accettabile chiedere se potresti tornare più tardi. Altrimenti, lascia andare. Non vuoi una domanda difficile da sottolineare così tanto da perdere la concentrazione.

Non lasciare che la tua incapacità di rispondere interrompa la tua compostezza durante il resto dell'intervista. Non è necessario essere perfetti per avere successo in un'intervista. Se possibile, condividi una risposta più avanti nell'intervista o nelle comunicazioni di follow-up.

Esempi di domande di rompicapo

Qui ci sono alcuni rompicapi comuni che potresti essere chiesto durante un colloquio di lavoro. Puoi esercitarti a svolgere queste domande ad alta voce per prepararti a un colloquio.

  1. Quanti litri di vernice bianca vengono venduti negli Stati Uniti ogni anno?
  2. Perché i coperchi del tombino sono rotondi?
  3. Quante palle da golf possono stare in uno scuolabus?
  4. Quante volte più pesante di un topo è un elefante?
  5. Se il tempo è 3:15, qual è l'angolo tra la lancetta delle ore e la lancetta dei minuti su un orologio? (SUGGERIMENTO: la risposta non è zero!).
  6. Quanti metri quadrati di pizza vengono consumati negli Stati Uniti ogni mese?
  7. Quali sono gli equivalenti decimali di 5/16 e 7/16?
  8. Quanti quarti (posizionati uno sopra l'altro) ci vorrebbe per raggiungere la cima dell'Empire State Building?
  1. Come stabilisci il peso di un aereo commerciale senza scala?
  2. Quanti alberi ci sono nel Central Park di New York?

Ulteriori suggerimenti per interviste

Il tuo intervistatore ti farà anche una serie di domande sulla tua esperienza ed educazione. Preparati esaminando le domande più comuni dell'intervista e alcune risposte di esempio.

Inoltre, dai un'occhiata a queste informazioni sul corretto abbigliamento da intervista: è importante scegliere l'abbigliamento giusto per il colloquio perché vuoi fare una grande prima impressione.

Infine, al termine dell'intervista, assicurati di inviare una nota di ringraziamento al tuo intervistatore. È una buona etichetta e aiuta a tenerti nella mente dell'intervistatore quando decide chi arriverà al prossimo giro di interviste.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Se stai affittando la tua casa, probabilmente non dovrai preoccuparti delle disposizioni di "affitto di base" nel tuo contratto di locazione. Questo termine si riferisce principalmente alle aziende ed è più comunemente associato ai contratti di leasing per i negozi al dettaglio nei centri commerciali.
Avere il manager musicale giusto nella tua squadra è importante quanto avere i giocatori giusti. Il manager "giusto" non deve necessariamente essere qualcuno con un sacco di esperienza. Anche se è bello avere qualcuno con le connessioni, un amico motivato che impara le corde con te può anche essere un grande alleato. L
La struttura dell'aeronautica è abbastanza semplice I civili possono interrogarsi su una parte della terminologia e della struttura organizzativa della US Air Force. Gli elementi di comando possono cambiare in qualche modo in base al tipo di unità, ma ci sono elementi di base che rimangono costanti in tutto questo ramo dell'esercito.
"Che cosa fa uno specialista di social media?" potresti chiedere, pensando che questo è un dipendente di cui non hai bisogno nella tua azienda. Uno specialista dei social media, anche chiamato social media manager, è vitale per le aziende dei media che vogliono stare al passo con la concorrenza e creare un legame con la comunità. R
Questi sono solo due vantaggi che chiunque lavori nelle vendite radiofoniche deve fare quando vendono pubblicità radiofoniche su altre forme di media. La chiave per vendere annunci radiofonici è convincere i tuoi clienti che ne hanno bisogno. Il modo migliore per farlo è mostrare loro la linea di fondo. I
Man mano che le aziende crescono e l'economia mondiale diventa più globalizzata, il mondo degli affari si espande oltre i confini per aiutare a scoprire, controllare ed espandere nuovi mercati a livello internazionale. Di conseguenza, queste organizzazioni hanno bisogno di sempre più lavoratori per rimanere competitivi nel sempre crescente clima degli affari.