Attività commerciale

Strategia di marketing del libro: mettere insieme la campagna

Una conversazione con Adrienne Sparks

Il marketing del libro aiuta a mettere i libri di fronte ai lettori. Nella mia intervista con Adrienne Sparks di Sparks Marketing, condivide alcune delle idee strategiche che entrano nelle campagne di marketing di libri.

Promuovere il libro

Commercializzazione dei libri: è un argomento importante, ma qual è l'intuizione più importante che puoi dare agli autori sulla promozione dei libri?

Innanzitutto, direi che l'autore è l'asset numero 1 per la campagna del loro libro.

È vero che il libro è nuovo sul mercato, in arretrato o una ristampa. Gli autori dovrebbero avere pazienza e ricordare che sinceramente coinvolgente con il loro pubblico è una parte essenziale di qualsiasi strategia di marketing di successo.

Gli editori hanno molti libri su cui concentrarsi.

[Per coloro che sono pubblicati dagli editori tradizionali] dopo che il periodo promozionale iniziale di sei-otto settimane si conclude, gli autori generalmente devono usare le proprie risorse ed energie per promuovere i propri libri.

Una volta che un libro diventa "backlist", l'editore e i rivenditori potrebbero promuoverlo strategicamente durante le vacanze o durante la stagione estiva di lettura della spiaggia, a seconda del soggetto del libro. E l'uscita del nuovo libro di un autore offre un'altra opportunità di promozione incrociata dei titoli dei backlist. Ma non tutti i libri ricevono quell'attenzione.

Creare consapevolezza dei consumatori sia dei titoli di lista frontale che di quelli di backlist offline e online è fondamentale per sviluppare il marchio di un autore, far crescere un pubblico e vendere libri.

Pertanto, l'autore dovrebbe fare tutto il possibile per rendere il proprio libro più facile da scoprire per i consumatori, sia che si tratti di un bookstore, all'interno della community, nei social media o sullo scaffale virtuale.

Usando il web

Oggi gran parte del marketing dei libri avviene online. Come può un autore sfruttare al meglio il web, i social media, ecc., Nel loro marketing di libri?

È un'arma a doppio taglio. Il miglior strumento di marketing disponibile per un autore è il Web. Ma l'accessibilità di Internet a tutti può rendere difficile essere ascoltati al di sopra del rumore.

Un autore dovrebbe ricordare che il loro sito web è la base di partenza della loro forte piattaforma online. Sono la loro cartella stampa, il loro biglietto da visita, il loro archivio e la piattaforma su cui costruiscono il loro marchio e si impegnano con i loro lettori. Da lì, è importante creare una presenza sul web in cui tutti i social media di un autore come Facebook, Twitter, Tumblr, Pinterest, Goodreads e persino LinkedIn siano collegati.

Ad esempio, gli autori possono (e dovrebbero):

  • Continua a introdurre nuovi contenuti e ad interagire con i lettori utilizzando tutte le loro piattaforme online.
  • Blog sul loro lavoro o cose connesse alla loro scrittura.
  • Offri di scrivere post per i blog di altre persone.
  • Avere un sito Web che consente ai lettori di registrarsi per notizie e aggiornamenti.

Puoi dare un esempio di come hai sfruttato il web per la campagna di marketing di un autore?
Un buon esempio è la mia campagna promozionale in collaborazione con Keith Thomson, l'autore più venduto del New York Times di Once a Spy . Keith voleva che lo aiutassi a promuovere l'edizione digitale del suo primo libro, Pirates of Pensacola.

Un po 'di storia: Keith ha scritto questo romanzo pirata dei tempi moderni prima di diventare famoso come scrittore di thriller e prima dell'esplosione delle opportunità di marketing online. L'edizione con copertina rigida di Pirates of Pensacola è stata pubblicata nel 2005 e ha raccolto ottime recensioni e commenti da autori famosi. Essenzialmente, abbiamo usato strategie di marketing per promuovere questo titolo di backlist come una nuova release, per portarlo all'attenzione dei suoi numerosi fan successivi e di potenziali nuovi lettori.

Ho lavorato in tandem con lui per sfruttare le opportunità offerte dai cambiamenti tecnologici nel mercato dalla pubblicazione originale del libro:

  • Abbiamo rilasciato un'anteprima gratuita del libro su Scribd e sviluppato nuovi testi e contenuti video da condividere con i blogger e con i fan di Keith utilizzando i social media e il suo sito web dell'autore.
  • Ho tenuto un concorso per scegliere una nuova immagine di copertina, con l'obiettivo di collegare l'e-book con nuovi lettori e creare nuove opportunità di copertura dei media.
  • Abbiamo migliorato il profilo di Keith e la presenza su Goodreads l'ha collegata alla sua piattaforma web e offerto omaggi.
  • Keith ha scritto guest post per i blog e ho gestito promozioni in cui i blogger hanno offerto copie digitali del libro ai loro lettori.
  • Ho creato una campagna pubblicitaria su Facebook e offerto libri ai fan della cultura marittima e dei pirati e alla storia della Florida.

Il risultato di queste iniziative di marketing è stato il miglioramento della reperibilità dell'e-book per i nuovi lettori e gli elementi della campagna hanno anche aumentato la visibilità tra i fan dei thriller di Keith.

Marketing offline

Che marketing di libri "offline" dovrebbero fare gli autori?
Gli autori dovrebbero anche aumentare il loro profilo nelle comunità in cui vivono:

  • Possono chiedere di essere intervistati dal loro giornale locale, dalla loro stazione radio locale o da giornali e stazioni radio locali nei luoghi in cui si svolge il libro.
  • Se il libro è in stampa e disponibile presso la loro libreria locale, può offrire di leggere o firmare copie di riserva.
  • Possono assicurarsi che le biblioteche locali abbiano il loro libro nelle loro raccolte e, in caso contrario, donare una copia.
  • Possono esplorare altri locali per fare letture o acquisti di libri come bar, chiese, college o altre organizzazioni.
  • Possono offrire di partecipare a gruppi di lettura o laboratori di scrittura.
  • Dovrebbero diventare attivi nella lettura e nella scrittura di comunità e gruppi di alunni, interagire con altri autori e parlare in conferenze di lettura e fiere del libro.

Ulteriori informazioni sulle strategie di marketing di Adrienne Sparks e su come promuovere un libro più vecchio. E leggi altri articoli sul marketing e la pubblicità dei libri.

Adrienne Sparks è una consulente di marketing che ha realizzato campagne di marketing per autori principianti e best seller del New York Times di autori come Pat Conroy, Jonathan Lethem e Dan Brown. Contattala attraverso il suo sito web, sparksmarketing.net.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Stai pensando di lasciare il tuo lavoro, ma non sei sicuro di farlo per il giusto motivo? O non sei sicuro se dovresti andartene ora o stare con il tuo attuale datore di lavoro per il momento? Prima di lasciare un lavoro, dovresti essere assolutamente sicuro di voler uscire. Una volta che hai rassegnato le dimissioni, probabilmente non sarai in grado di cambiare idea e riprendere il tuo lavoro
Scopri come può aiutare a ottimizzare il tuo flusso di lavoro di sviluppo GitHub è un servizio di hosting di repository open source, un po 'come un cloud per il codice. Ospiterà i tuoi progetti di codice sorgente in una varietà di linguaggi di programmazione diversi e terrà traccia delle varie modifiche apportate ad ogni iterazione. È i
Come scegliere la giusta politica di dress code per la tua azienda Vuoi una semplice, esempio di politica di dress code che specifica l'abbigliamento aziendale per il lavoro? È possibile utilizzare queste politiche di esempio del codice di abbigliamento per indicare ai dipendenti in che modo si aspettano che si vestano per il lavoro.
Come dovresti dimettersi se hai bisogno di abbandonare subito il tuo lavoro? Il modo migliore per lasciare un lavoro, se possibile, è di dare almeno due settimane di preavviso e di offrire la tua assistenza durante la transizione. Ma noi non viviamo in un mondo perfetto, e talvolta le circostanze intervengono.
La relazione tra un project manager e uno sponsor del progetto è molto simile a una relazione tradizionale dipendente / manager. Lo sponsor del progetto potrebbe non essere il manager diretto del project manager o anche nella catena di comando del project manager. Tuttavia, lo sponsor del progetto supporta il project manager in quanto il team di progetto lavora per il completamento di un progetto.
Scopri il lavoro affascinante di "Bug Doctors" forense : Per molte persone, gli insetti sono cose inquietanti, striscianti, cattive che non significano mai nulla di buono. Per gli entomologi forensi, però, insetti, aracnidi e altri artropodi - il modo elegante di dire bug - forniscono una grande quantità di informazioni su crimini orribili e raccapriccianti.