Attività commerciale

Interviste comportamentali

Non è dove hai lavorato, è ciò che puoi fare.

In un colloquio comportamentale, dovrai dimostrare le tue conoscenze, abilità e abilità, note collettivamente come competenze, fornendo esempi specifici delle tue esperienze passate. L'intervistatore vuole sapere, non che puoi fare qualcosa, ma che lo hai fatto. Lui o lei, prima dell'intervista, determina quali competenze sono richieste per la posizione. Quindi l'intervistatore sviluppa una serie di domande che gli consentiranno di scoprire se tu, il candidato di lavoro, possiedi le competenze necessarie per svolgere il lavoro. La premessa di base dell'intervista comportamentale è che le performance passate sono un buon predittore delle prestazioni future.

Mentre molti candidati sono intimiditi da questo metodo, un colloquio comportamentale ti dà l'opportunità di dimostrare a un potenziale datore di lavoro perché sei adatto per il lavoro. Invece di dire semplicemente all'intervistatore cosa faresti in una situazione, come in un'intervista regolare, in un'intervista comportamentale devi descrivere, in dettaglio, come hai gestito una situazione nel passato. Quale modo migliore per "sostenere le tue cose?"

In un'intervista comportamentale, puoi aspettarti domande come "Parlami di un tempo in cui ..." o "Fammi un esempio di quando ..." Riempi gli spazi vuoti con uno qualsiasi di qualsiasi abilità, conoscenza o abilità che il l'intervistatore sta cercando di accertare che tu abbia. Ad esempio, se la risoluzione del conflitto è una competenza richiesta, la domanda potrebbe essere "Parlami di un periodo in cui due persone con le quali hai dovuto lavorare non andavano d'accordo". Se hai esperienza lavorativa puoi parlare di due tuoi colleghi di lavoro. Se stai intervistando per il tuo primo lavoro, puoi selezionare un'esperienza che si è verificata durante un periodo in cui hai lavorato a un progetto di gruppo o hai partecipato a uno sport di squadra.

Finché dichiari chiaramente il problema, dimostra i passi che hai compiuto per risolverlo e discuti i risultati, non importa quale esperienza attingi.

Perché un datore di lavoro usa questa tecnica?

Quando viene fatta una domanda semplice, sì o no, un candidato può facilmente dire a un intervistatore ciò che desidera ascoltare. Ad esempio, se ti viene chiesto che cosa faresti se un cliente dovesse improvvisamente risalire la scadenza di un progetto, potresti rispondere che ti metterei fuori orario se necessario. Tuttavia, se l'intervistatore chiede che cosa hai fatto in passato per completare un progetto entro una scadenza ristretta, dovresti dare un esempio di vita reale, spiegando in dettaglio come hai gestito la situazione. Quindi l'intervistatore potrebbe porre alcune domande per verificare che ciò che stai dicendo sia realmente accaduto.

Ad esempio, potrebbe chiedere quante ore hai speso per il progetto e se il cliente è stato soddisfatto dei risultati, o quale voto hai ottenuto se stai parlando di un progetto scolastico.

Prepararsi per l'intervista comportamentale

La parte difficile del colloquio comportamentale si sta preparando per questo. In primo luogo, è necessario determinare quali competenze il datore di lavoro sta cercando. Leggi la descrizione del lavoro. Se stai lavorando con un reclutatore, parla con lui o lei. Cerca l'azienda per saperne di più. Ecco alcune delle competenze che il datore di lavoro potrebbe cercare:

  • Entusiasmo
  • Il processo decisionale
  • Conoscenze / abilità
  • Comando
  • Attributi personali
  • Team Building
  • Flessibilità
  • Comunicazione

Successivamente, devi trovare esempi di come hai dimostrato quelle competenze. Puoi iniziare elencando le domande che un intervistatore potrebbe chiederti. Ecco alcuni articoli per aiutarti a iniziare. Tutti contengono domande esemplificative e alcuni di loro addirittura classificano le domande in base alla competenza che dimostrano:

Quindi, guardando indietro ai tuoi lavori precedenti, prova a rispondere alle domande relative alle competenze richieste dal lavoro. Il tuo tempo a scuola è anche un buon posto per guardare. Come molti neolaureati, potresti non avere molta esperienza nella forza lavoro retribuita quando inizi la tua ricerca di lavoro. Tuttavia, i tuoi progetti di gruppo offrono eccellenti opportunità per dimostrare le competenze che i datori di lavoro stanno cercando.

Scrivi le tue storie. Sii il più specifico possibile. Parlando dell'evento, parla di chi è stato coinvolto, di quale problema si è verificato e di cosa hai fatto per aiutarti a risolverlo. Inoltre, discutere il risultato. Pensa non solo agli esempi con risultati positivi ma anche a quelli con risultati negativi. Gli intervistatori ti chiederanno situazioni che non potresti risolvere in modo favorevole e che cosa hai imparato da quelle esperienze.

Potresti non avere un colloquio comportamentale in questo momento, ma potresti averne uno in futuro. Come puoi iniziare a prepararti ora? Troverai anche alcune risorse per aiutarti a saperne di più su questo metodo.

Per il futuro

Mentre attualmente lavoriamo, molti di noi non pensano alle interviste per i nostri prossimi lavori. E gli studenti di solito non si preoccupano molto delle interviste che potrebbero fare in futuro. Dovresti. Quando fai qualcosa al lavoro o a scuola, che dimostrerà una competenza per un potenziale datore di lavoro, ora è il momento di scriverlo. Il tempo ha un modo divertente di offuscare i nostri ricordi. Se annoti i dettagli di un evento subito dopo, potrai essere più specifico. Potresti anche considerare di tenere un diario.

Raccomandato
Gli identificatori di compiti speciali (SDI) identificano le autorizzazioni per aviatori assegnati a un effettivo gruppo di compiti su una base semipermanente o permanente. Queste funzioni non sono correlate a nessun campo di carriera specifico in questo momento e non forniscono un normale modello di progressione di carriera
Peso e forma fisica USMC Secondo l'Ordine dei corpi marini del 2008 6110.3 W / CH 1 dell'ufficiale del comandante, gli standard attuali di altezza e peso di tutti i marines (maschi e femmine) sono elencati in questo link. Tabelle del peso maschile Classifiche di peso femminile Se un marine non supera gli standard di altezza e peso, gli verrà consegnato il test della circonferenza che è una misurazione del collo e dello stomaco.
Giorno 22 di 30 giorni per il tuo lavoro da sogno Tenere traccia di tutti gli eventi di rete, le ricerche di lavoro, le domande e le interviste possono essere travolgenti. Tuttavia, ci sono semplici passaggi che puoi seguire per organizzare e rimanere al passo con la tua ricerca di lavoro. Di seguito è riportato un elenco di strategie per l'organizzazione della ricerca di lavoro.
A corto di contanti? Questi concerti flessibili aumenteranno il tuo reddito Sei a corto di denaro extra? Devi allungare dallo stipendio allo stipendio per ricevere le fatture? Se non sei pronto a cercare una posizione a tempo pieno a pagamento più alto o non vuoi impegnarti ad aggiungere un lavoro part-time permanente alla tua pianificazione, considera un lavoro collaterale flessibile.
Prepararsi per un colloquio di lavoro significa essere pronti a rispondere alle domande di base dell'intervista che quasi ogni responsabile delle assunzioni chiede - ma significa anche anticipare le domande più impegnative. Le interviste di lavoro sembrano avere almeno alcune domande difficili. Perché gli intervistati fanno domande a cui non è facile rispondere? I
Angelina Jolie, attrice e icona di Hollywood è stata nominata la celebrità più potente del 2009 nel mondo dalla rivista Forbes . Ma Jolie non è solo una celebrità. Lei è una madre che lavora, umanitaria e una donna d'affari di successo. Questo profilo si concentra sul lavoro umanitario e gli sforzi imprenditoriali di Angelina Jolie. Luog