Attività commerciale

Barnes & Noble Classics

Dai libri d'occasione agli e-book ...

La storia di Barnes & Noble Booksellers o "B & N" come editore di libri è lunga quasi quanto lo è. Sebbene l'idea che gli editori e i venditori di libri in competizione tra loro si siano tradizionalmente disapprovati, Barnes & Noble ha pubblicato il proprio prodotto sin dagli inizi della storia della catena. La linea di prodotti di B & N si è notevolmente ampliata poiché, con la sua vasta rete di negozi di mattoni e malta e la sua attività di vendita al dettaglio online bn.com, ha i mezzi per distribuire le proprie impronte.

In gran parte costosi e non competitivi con le tradizionali case commerciali, questi libri pubblicati da Barnes & Noble hanno probabilmente margini di profitto maggiori rispetto ai libri che acquistano da altre case editrici.

I primi sforzi di pubblicazione del libro di Barnes & Noble

Negli anni '70, Len Riggio, fondatore della neonata catena Barnes & Noble, acquistò un libraio chiamato Marboro Books, che aveva anche un braccio per la vendita di libri per corrispondenza. Oltre a dare a B & N la possibilità di raggiungere clienti in tutto il paese nei giorni di vendita online pre-online, l'operazione di vendita per corrispondenza di Marboro ha fornito alla società informazioni uniche sui desideri dei clienti e sui modelli di acquisto.

Sulla base dei tipi di libri che B & N vide vendere, iniziarono a pubblicare i propri libri per la loro crescente base di clienti per corrispondenza, principalmente libri fuori stampa che furono ristampati in economiche edizioni "d'affari".

Due dei primi libri pubblicati da Barnes & Noble furono The Gentle Art dell'autodifesa verbale di Suzette Haden Elgin e The Columbia History of the World di John Garrity; hanno venduto oltre 250.000 e 1 milione di copie, rispettivamente.

Nel corso del prossimo decennio, B & N ha ampliato la sua pubblicazione includendo classici e libri illustrati.

B & N espande la sua operazione di pubblicazione per acquisizione

Nei primi anni 2000, Barnes & Noble acquisì due società che ampliarono le capacità editoriali del libraio.

  • B & N acquisisce SparkNotes.com: nel 2001, Barnes & Noble ha acquistato SparkNotes.com "uno dei principali siti di sussidi per lo studio", un concorrente online del marchio venerato e redditizio, CliffNotes. SparkNotes.com è stato il frutto di due studenti di Harvard che stavano cercando di incassare il boom di Internet - e in realtà ha iniziato la sua vita come sito di incontri su Internet, TheSpark.com. Rivolto agli studenti delle scuole superiori e agli studenti universitari, gli sviluppatori hanno avuto l'idea di far visitare i bambini più frequentemente offrendo guide di studio gratuite. SparkNotes.com ha offerto accesso gratuito online a note letterarie e oltre 1.000 guide di studio su tutto, dalla letteratura alla chimica, fino all'informatica. Il sito ha dato a Barnes & Noble il contenuto di pubblicare pubblicazioni cartacee delle guide allo studio di SparkNotes, che sono diventate rapidamente bestseller. SparkNotes sono ora disponibili anche in formato e-book.
  • B & N acquisisce Sterling Publishing: nel 2003, Barnes & Noble acquistò una casa editrice, Sterling Publishing, una casa editrice commerciale di 60 anni con sede a Manhattan specializzata in libri di narrativa non costosi come scacchi, giardinaggio e vino. Secondo quanto riferito, Barnes and Noble ha pagato circa $ 100 milioni per la casa, che aveva una lista di 4.500 titoli. Poiché la missione di Sterling era quella di "pubblicare libri di alta qualità per educare, intrattenere e arricchire la vita dei nostri lettori" e offrirli a un prezzo generalmente inferiore a quello di molti libri commerciali, il CEO di Barnes & Noble, Len Riggio, è stato citato da New York "Questa è un'opportunità per costruire e far crescere le attività editoriali di Sterling e vendere le pubblicazioni di Barnes & Noble". Tuttavia, dopo la sua acquisizione da parte di Barnes & Noble, Sterling Publishing ha affrontato la resistenza alla distribuzione da parte di librai come Borders che, comprensibilmente, non voleva mettere soldi nelle tasche del suo principale concorrente.

Barnes & Noble lancia la piattaforma di pubblicazione di e-book

Nell'autunno del 2010, B & N ha lanciato PubIt!, Una "piattaforma di facile utilizzo che offre agli editori e agli autori indipendenti un modo redditizio per distribuire digitalmente le proprie opere tramite BN.com e Barnes and Noble eBookstore". Competitivo con CreateSpace di Amazon.com, PubIt!

piattaforma ha offerto agli autori di auto-pubblicazione le capacità di distribuzione della libreria elettronica di B & N. È entrato nel mercato dell'editoria elettronica con i vantaggi competitivi di una rapida inversione di tendenza del caricamento del testo, termini chiari, costi nascosti e nessun costo aggiuntivo per file di dimensioni maggiori. All'inizio del 2013, PubIt! è stato aggiornato e rinominato in NOOK Press.


Articoli Interessanti
Raccomandato
I progetti di costruzione dell'esercito necessitano di ingegneri tecnici Un Ingegnere Tecnico dell'Esercito ha un periodo di addestramento più lungo rispetto a molti altri lavori militari perché c'è un'enorme quantità di informazioni altamente tecniche che questi soldati devono imparare. Qu
Vi sono sei articoli brevi e facili da ricordare del Codice di condotta. In effetti, qualsiasi membro militare della prima settimana di formazione di base richiederà di ricordare i sei articoli del Codice di condotta e recitarli letteralmente a un istruttore in un ambiente stressante. Se stai pensando di unirti all'esercito, leggi questi e mettili a mente mentre crescerai da loro in un membro americano delle Forze Armate.
Problemi e soluzioni, per il compito ingannevole di auto-promozione L'autopromozione è forse uno dei progetti più complicati che qualsiasi agenzia pubblicitaria, di marketing o di design può intraprendere. Sembra strano agli estranei che questo sia anche un problema. Dopotutto, quando sei il cliente, sicuramente puoi fare quello che vuoi, giusto? B
A volte una persona prende la promozione pensando che sia un'opportunità d'oro e il prossimo passo logico in una carriera, ma dopo un po ', può diventare evidente che fare la mossa non è stata la migliore idea. In tal caso, chiedere una retrocessione volontaria può essere un'opzione praticabile. Tu
Le donne guadagnano meno degli uomini. La maggior parte delle persone sa già senza nemmeno guardare alle statistiche che le donne guadagnano meno degli uomini e che le donne hanno meno opportunità di lavoro e di avanzamento (nonostante il numero di donne sia più alto rispetto agli uomini), ma qui ci sono altre aree in cui le donne sono svantaggiate ora potresti sapere di: 8 su 10 famiglie monoparentali sono guidate da donne. L
Carriere in rapida crescita con solo un diploma di HS o di equivalenza Il Dipartimento di Statistica del Lavoro degli Stati Uniti prevede che queste 10 carriere, che richiedono solo un diploma di scuola superiore o di equivalenza, cresceranno più velocemente, fino al 2024, rispetto a tutte le altre occupazioni che hanno requisiti simili.