Attività commerciale

Cattivo comportamento che può farti perdere il lavoro

Guarda cosa fai durante e dopo il lavoro

Sentiamo spesso parlare di celebrità che si comportano male o addirittura vengono arrestate. I media parlano di come queste azioni possano essere dannose per le carriere delle celebrità, ma di volta in volta le vediamo diventare sempre più popolari. Il pubblico può essere molto clemente ma il tuo capo sarà se ti comporti male? Le tue azioni all'interno o all'esterno del tuo posto di lavoro possono danneggiare la tua carriera? Dipende da cosa hai fatto, chi ti ha visto farlo e come influenza il tuo datore di lavoro. Evita questi comportamenti e potresti salvare la tua reputazione professionale.

  • Arrestato

    Se vieni arrestato, in particolare se fa notizia, puoi contare su persone tra cui il tuo capo, clienti e colleghi che ti guardano in modo un po 'diverso. Il tuo capo non può licenziarti se non sei condannato, ma lui o lei può astenersi dal darti incarichi desiderabili fino a quando il tuo nome non viene cancellato.

  • Pubblica contenuti rischiosi sul Web

    Potresti pensare che l'immagine di te, ubriaca e incoerente, su Facebook, sia divertente, ma se il tuo capo o potenziale capo lo trova, potrebbe essere molto imbarazzante. Pensa all'immagine che stai cercando di trasmettere. È questo?

  • Divulgare i segreti del tuo datore di lavoro

    Rivelare informazioni proprietarie è una violazione dell'etica e potrebbe danneggiare il tuo datore di lavoro laddove fa più male alla linea di fondo. Questo non è di buon auspicio per te per quanto riguarda il tuo attuale lavoro, e può offuscare la tua reputazione anche con i futuri datori di lavoro. Anche le aziende concorrenti che potrebbero aver beneficiato della tua indiscrezione potrebbero essere riluttanti ad assumerti.

  • Badmouth Your Boss, collaboratori o clienti

    A nessuno piace quando la gente dice cose cattive su di loro. Se dici qualcosa che non è carino per un conoscente, potrebbe smettere di parlarti. Se ciò influirà sulla tua vita sociale, se dici qualcosa di brutto riguardo al tuo capo, ai tuoi colleghi o ai tuoi clienti, ciò può influire sul tuo sostentamento. Il tuo capo potrebbe licenziarti, i tuoi colleghi potrebbero andare a lavorare in modo spiacevole e i tuoi clienti potrebbero decidere di portare la loro attività altrove.

  • Pubblica informazioni dannose sul tuo datore di lavoro sui social media

    Fai attenzione a ciò che pubblichi sul tuo lavoro. Se non lo diresti davanti al tuo capo, non condividerlo sui social media. Come accennato in precedenza, non prendere in giro il tuo datore di lavoro o le persone con cui lavori e non rivelare segreti aziendali. Se il tuo motivo per pubblicare è sfogare sul tuo lavoro, parla con alcuni amici fidati invece di metterlo là fuori per tutti da vedere.

  • Moonlight per un concorrente

    Se lavori al chiaro di luna per un'azienda concorrente, potresti violare il tuo contratto di lavoro se include un accordo di non concorrenza. Controlla il tuo contratto e il manuale del tuo dipendente. Anche se non c'è nulla che ti impedisca di lavorare per un concorrente, dovresti prima controllare con il tuo capo. Lui o lei potrebbe vederlo come un conflitto di interessi.

  • Get Drunk davanti al tuo capo o colleghi

    Che tu sia fuori a cena con i tuoi colleghi o in una festa in ufficio - che tra l'altro è tecnicamente un evento legato al lavoro - non ubriacarti o comportarti male in altro modo. Mantenere un contegno professionale è imperativo ogni volta che si è in contatto con coloro con cui si lavora.

  • Crea razzisti, sessisti o altre affermazioni che riflettano i tuoi pregiudizi

    Mentre la libertà di parola ti consente di dire tutto ciò che vuoi, la domanda è, dovresti? Le osservazioni che riflettono l'intolleranza verso gruppi di persone sono dolorose e possono riflettere negativamente sul vostro datore di lavoro se siete visti come rappresentanti di un'azienda.

  • Perseguitare o molestare un collega

    È probabile che il tuo capo disapprovi se il tuo collega segnala che stai facendo qualcosa che lo sta mettendo a disagio. Se il tuo capo dovesse concludere che il tuo collega potrebbe essere così a disagio che ostacola la sua prestazione al lavoro, potresti essere senza lavoro. Se si tratta di molestie sessuali, potresti trovarti nei guai legali.

  • Get Caught Out and About in un giorno di malattia

    Vuoi trascorrere la giornata in spiaggia o al centro commerciale. Chiamate in malattia o prendete una giornata personale o di vacanza? Se hai scelto "chiama malato", pensa a cosa accadrà se il tuo capo o qualcuno che potrebbe dirlo al tuo capo, vedrà che ti stai godendo il tuo giorno libero.

  • Raccomandato
    I giovani scrittori stanno per essere pubblicati Se sei come molti giovani scrittori creativi che hanno scritto per anni e ora sono pronti a provare a essere pubblicati, allora sei fortunato. Ci sono un sacco di riviste (in versione cartacea e online) che accettano lavori originali (tra cui opere d'arte) da giovani di 11 anni
    Ottenere avanti con prestazioni stellari sul test Per le persone che hanno intenzione di salire la catena nelle carriere della giustizia penale, ad un certo punto del processo promozionale, ci si può aspettare di incontrare l'esercizio nel carrello. Questa valutazione scritta è forse la meno preparata e più fraintesa dei vari strumenti di valutazione impiegati per i candidati promozionali. I
    Le relazioni tra band sono alcune delle relazioni più intense che puoi avere. Tutto il tuo duro lavoro, le tue speranze e i tuoi sogni sono racchiusi l'uno nell'altro, e con tutta questa pressione, ci sono sicuramente momenti caldi. E proprio come qualsiasi altra relazione, avere un combattimento non significa che dovresti saltare la nave.
    Il titolo del supervisore viene in genere applicato a un ruolo manageriale di prima o di livello inferiore, spesso in impostazioni industriali o amministrative. La designazione di un supervisore è meno comune nel ventunesimo secolo rispetto alle epoche precedenti, dove il lavoro effettivo di osservare i collaboratori da vicino era considerato una tattica gestionale necessaria.
    5 suggerimenti per aiutarti a dimettersi professionalmente e non con rammarico Molte persone rimangono a lungo in un posto di lavoro e, quando smettono, sono davvero pronte per andare avanti. Ciò può comportare che il dipendente bruci i ponti con i manager e il personale delle risorse umane nel vecchio lavoro.
    Interessato a diventare un paralegal? Continua a leggere per scoprire come. Un paralegale, o assistente legale, è una persona in una professione legale che svolge determinati compiti che sarebbero normalmente eseguiti da un avvocato, in caso non fosse presente un paralegale. Questi includono investigare fatti relativi a un caso, intervistare clienti e testimoni, redigere documenti legali ed eseguire ricerche legali.