Attività commerciale

Dietro le quinte di una sfilata di moda

Splendide collezioni, splendide modelle, splendide folle: le sfilate di moda sono come una grande festa glamour, giusto? Beh ... non proprio. Dalla prima fila, sì, le sfilate di moda sembrano un modo disinvoltamente chic per riunire modelli, designer, celebrità, editori e, naturalmente, gli ultimi stili. Ma ti sei mai chiesto cosa succede dietro le quinte?

La verità è che, nonostante il fattore glam, le sfilate di moda sono uno degli eventi più impegnativi da produrre. Dietro le quinte, c'è un esercito di persone che lavorano giorno e notte per assicurarsi che lo spettacolo vada senza intoppi. Ci vogliono mesi e mesi di preparazione e tonnellate di duro lavoro. In effetti, la pianificazione per la prossima sfilata di moda inizia non appena finisce l'ultima!

Non tutti Glitz e Glam

Anche Carolina Herrera ha ammesso che le sfilate di moda non sono tutte sfarzose e glam. Come ha detto a Vogue, "Le sfilate sono così favolose, ma vai nel backstage e vedi cosa sta realmente accadendo: vedi il lavoro."

La maggior parte delle cose importanti, come la costruzione del palcoscenico, l'illuminazione e il suono, sono impostate con largo anticipo. Ma i momenti precedenti allo spettacolo sono una raffica di attività last minute e, beh, follia. Pazza organizzata, ma comunque follia.

Quindi, cosa succede veramente dietro le quinte di una sfilata di moda?

Soluzioni veloci

Anche se i progettisti si sono preparati per mesi in anticipo, ci sono sempre correzioni dell'ultimo minuto. Gli stilisti lavorano sotto pressione per assicurarsi che tutto sia assolutamente perfetto, anche se ciò significa orlare una gonna pochi istanti prima che un modello entri in passerella o rapidamente segnando un paio di tacchi scivolosi per assicurarsi che un modello non tiri un Naomi Campbell, circa 1993 .

Modifiche dell'ultimo minuto

Una sfilata di moda è un sacco di incognite. A volte i modelli sono in ritardo. Oppure, si presentano tardi e coperti di lustrini e lacca per capelli da uno spettacolo precedente e devono essere ripuliti e rifatti in pochi minuti. E a volte, i modelli non si presentano affatto perché hanno ricevuto un'offerta da un nome più grande.

Non è raro nemmeno che un VIP si presenti senza preavviso e chieda un posto in prima fila per uno spettacolo già confezionato o che uno stilista riconsideri la scelta della sua scarpa 30 secondi prima che un modello arrivi in ​​passerella.

C'è da meravigliarsi se le cose possono diventare un po 'frenetiche dietro le quinte di una sfilata di moda?

Un sacco di correre

Quando si tratta di sfilate di moda, il tempismo è tutto. E se questo significa che una modella deve correre in passerella per assicurarsi che sia in linea o sprint nel backstage (con tacchi da 5 pollici, non meno) per cambiare gli abiti prima che riprenda a camminare, beh, questo è solo un altro giorno in ufficio .

Le settimane della moda sono ancora più frenetiche. A volte i modelli dovranno attraversare la città per passare da uno spettacolo all'altro, lasciando solo pochi minuti per essere ripuliti e ricominciare da capo.

Fotografie a bizzeffe

Backstage è sempre pieno di modelli, designer, manager, stilisti, truccatori, parrucchieri, pubblicisti e altre élite della moda che sono lì per assicurare uno spettacolo favoloso. Oh, e poi devi anche spremere in alcune dozzine di fotografi che stanno tutti spintonando per documentare il grande evento.

I progettisti hanno capito che i loro fan muoiono dalla voglia di ottenere un pass per l'accesso illimitato a qualcosa che non potranno mai provare di persona. I fan vogliono vedere quali sono i loro modelli preferiti arrivare fino al backstage, per imparare come ottenere l'aspetto della passerella più calda e per vedere come tutto si unisce. Fondamentalmente, vogliono solo avere un assaggio di tutta quella misteriosa azione del backstage!

E, naturalmente, nonostante l'atmosfera da matti, c'è sempre tempo per alcuni selfie. Salta su Instagram di qualsiasi modello e sei sicuro di vedere alcune facce stravaganti, alcuni sguardi fieramente glam e alcune fotobomb indimenticabili.

Raccomandato
È possibile licenziare legalmente un dipendente se si presta attenzione ad evitare la discriminazione La decisione di porre fine al lavoro di un individuo comporta il rischio di una possibile sfida legale. A seconda delle politiche di un datore di lavoro o se un dipendente ha un contratto di lavoro, un dipendente può, ad esempio, avere una violazione del contratto o una richiesta di dimissioni illecite.
Come promuovere i progressi della tua carriera Tutto verso l'alto Sei stanco di guardare gli altri lavoratori avanzare nelle loro carriere mentre continui a superare tutte le aspettative, senza ricevere una promozione, nella tua posizione attuale? I lavoratori di successo creano la propria strada per la promozione; non si basano sulla fortuna
Ci sono molte circostanze in cui è importante conoscere i tuoi diritti, sia al lavoro che durante la ricerca di un lavoro. Ecco le informazioni sulle normative sul lavoro e le leggi sul lavoro che forniscono protezione contro le assunzioni e la discriminazione sul posto di lavoro, le molestie, la cessazione del rapporto di lavoro e le violazioni salariali e salariali.
Nel mondo dello sviluppo web, si incontrano i termini "front-end" e "back-end" piuttosto frequentemente. Solo per aggiornare, lo sviluppo front-end riguarda le parti di un sito Web che gli utenti vedono, mentre il back-end è più relativo alla funzionalità "dietro le quinte". U
Abbiamo avuto tutti quei colleghi che ci hanno fatto impazzire in qualche modo, o hanno reso il lavoro un posto meno che desiderabile. Ma a volte, una persona può rendere il luogo di lavoro così insopportabile da desiderare che vengano licenziati. Se vuoi licenziare qualcuno, ci sono dei passi specifici da fare per assicurarti di rimanere in buoni rapporti con il tuo datore di lavoro e con la tua azienda.
4 motivi per cui i casi di discriminazione occupazionale sono in aumento La discriminazione sul lavoro non è sempre illegale. In effetti, sei libero di discriminare persone che arrivano in ritardo, persone che non sono qualificate e persone che insistono nell'indossare calzini con sandali. La discriminazione sul lavoro illegale è limitata a una manciata di cose.