Attività commerciale

Rispondere alle domande sull'intervista dell'infermiere sulla tua formazione

Quando intervisti per la posizione di un infermiere, ti verranno poste domande sulle tue capacità ed esperienze, sulla tua formazione e sui tuoi interessi. Alcune domande saranno fondamentali, ad esempio perché vuoi essere un'infermiera? Altri saranno più approfonditi come spiegare i punti di forza e di debolezza di un'infermiera.

Di seguito sono riportate alcune domande standard sull'intervista infermieristica, domande che puoi rivolgere al potenziale datore di lavoro e risposte alla domanda: "In che modo il tuo addestramento ti ha preparato per le sfide che dovrai affrontare in questa posizione?"

Alcune domande di intervista infermieristica standard

  • Come descriveresti le tue abilità come giocatore di squadra?
  • Come gestirai i dottori difficili?
  • Come gestirai i pazienti difficili e / o le loro famiglie?
  • Come gestirai le circostanze inaspettate, come essere a corto di personale e dover eseguire un trattamento che non hai mai fatto prima?

Domande sulla formazione

Ecco alcune risposte esemplificative alla domanda del colloquio di lavoro: "In che modo il tuo allenamento ti ha preparato per le sfide che dovrai affrontare in questa posizione?"

  • Ho avuto una posizione di tirocinio presso un centro di oncologia dopo la laurea lo scorso maggio, che mi ha dato un'esperienza pratica con i pazienti, e sono ansioso di proseguire la mia carriera specializzandomi nel trattamento del cancro.
  • La mia formazione clinica nel pronto soccorso del City Hospital mi ha preparato per la cura frenetica richiesta a un infermiere dell'ER.
  • Ho avuto l'opportunità di lavorare come assistente di ricerca per il dottor Zane, che stava scrivendo di nuove scoperte nel trattamento delle malattie cardiache quando lavoravo al City Hospital. Le conoscenze che ho acquisito durante quel periodo mi hanno preparato ad assistere i pazienti cardiologici in modo più efficace.

    Domande infermieristiche da porre all'intervistatore

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di domande per interviste infermieristiche che dovresti rivolgere a un potenziale datore di lavoro.

    • Qual è il rapporto infermiera-paziente?
    • C'è un personale di supporto nell'unità per assistere gli infermieri?
    • In che modo gli infermieri sono ritenuti responsabili delle elevate qualità della pratica?
    • Quanto input hanno gli infermieri riguardo ai sistemi, alle attrezzature e all'ambiente di cura?
    • Quali opportunità di sviluppo professionale sono disponibili per gli infermieri?

    Altre domande correlate infermieristica

    • Che tipo di esperienza infermieristica hai?
    • Dove hai preso la tua formazione e quali certificazioni hai?
    • Quanto tempo è passato da quando hai lavorato (ER, OR, ICU o un'area particolare)?
    • Quali sono i tuoi più grandi punti di forza e di debolezza?
    • Perché hai scelto (ER, OR, ICU, LTC, FNP o altre aree specialistiche di cura)?
    • Perché vuoi lavorare nel nostro ospedale e / o comunità?
    • Parlami di un periodo in cui dovevi gestire un medico irato, un collaboratore o un paziente. Come lo hai gestito e quali sono stati i risultati?
    • Descrivi una decisione difficile che hai preso e il processo che hai intrapreso per raggiungere tale decisione.
    • Perché ti rende giusto per questo lavoro?
    • A quali organizzazioni infermieristiche appartieni?

    Raccomandato
    Un'attività di pet sitting è un ottimo modo per entrare nell'industria degli animali. In quanto proprietario dell'azienda, sei libero di impostare la pianificazione, definire la tua area di servizio ed espandere la tua attività per includere opzioni aggiuntive per i clienti. Forma la tua attività Molti proprietari di animali domestici sono tenuti a registrarsi per una licenza commerciale prima di accettare i clienti. As
    La forza lavoro freelance è potente e in crescita. Nel 2014, un americano su tre (53 milioni di lavoratori, pari al 33% della forza lavoro totale degli Stati Uniti) aveva svolto attività di lavoro indipendente nell'ultimo anno. Queste cifre rappresentano i liberi professionisti definiti come individui autonomi e non includono i telelavoratori o le imprese non indipendenti che hanno fornito un servizio o prodotto a un'azienda o un'organizzazione.
    I cercatori di lavoro sono spesso curiosi del perché non sono stati selezionati per un lavoro, ma può essere difficile scoprire perché un altro candidato è stato scelto per te. I datori di lavoro in genere non condivideranno molto, se non del caso, un feedback significativo con i candidati, specialmente se hanno paura di una causa. I
    La situazione difficile dei laureati in questa economia sommersa è stata ben documentata dai mass media. Gli articoli abbondano citando il fatto che 1 dei 2 giovani laureati è disoccupato o sottoccupato. Prendetevi coraggio se siete una delle sfortunate moltitudini che si trovano di fronte a questo mercato del lavoro inospitale, ci sono molti passi costruttivi che è possibile intraprendere per aumentare le vostre possibilità di trovare un lavoro post-laurea significativo nel prossimo futuro. Ec
    Una volta che irrompi nel mondo del giornalismo musicale, la parte più affascinante è intervistare gli artisti. Ma quella prima intervista con un musicista può essere davvero un processo davvero scoraggiante. Oltre ai soliti nervosismi di fare qualcosa di nuovo, può essere un po 'intimidatorio sedersi con gli artisti, specialmente se sei un fan del musicista o della band. Se
    Molte aziende impiegano con successo un approccio Learn-at-Lunch per integrare la formazione dei dipendenti e le attività di sviluppo. Alcuni li chiamano sessioni "Brown Bag" in onore delle onnipresenti borse marroni che usiamo per portare pranzi, e altri invertire il fraseggio e chiamarli eventi Lunch-and-Learn.