Attività commerciale

Chiropratico per animali

Un chiropratico animale manipola aree specifiche del corpo per alleviare il dolore e migliorare la gamma di movimento.

Doveri

Chiropratici animali eseguono regolazioni alle articolazioni e alle vertebre di un animale per ridurre il dolore e migliorare le prestazioni. Iniziano la valutazione del paziente consultandosi con il proprietario per apprendere la storia medica dettagliata dell'animale. Esaminano anche eventuali radiografie o precedenti documenti scritti forniti dal veterinario regolare dell'animale.

Una volta che la cronologia del caso è stata stabilita, il professionista osserva l'animale sia a riposo che in movimento per determinare quali adeguamenti potrebbero essere necessari. Inoltre, palpano la colonna vertebrale e altre aree che sembrano essere la fonte di dolore o disagio. Dopo aver eseguito le regolazioni, il chiropratico può consigliare il proprietario su esercizi terapeutici che possono aiutare a mantenere sano il loro animale. Visite di controllo di routine possono essere necessarie come parte di un piano di trattamento completo.

I chiropratici degli animali devono essere estremamente orientati ai dettagli, mantenendo registrazioni accurate del lavoro svolto sui loro pazienti e dei risultati del loro trattamento. Dal momento che molti professionisti tengono i loro fascicoli digitali, è anche importante che gli aspiranti chiropratici abbiano buone capacità informatiche.

Opzioni di carriera

I chiropratici per animali possono operare fuori da una struttura veterinaria o offrire una clinica mobile per visitare i clienti nelle loro case. È possibile specializzarsi in un certo numero di aree come lavorare esclusivamente con cavalli, cani o altre specie di particolare interesse.

Istruzione e formazione

L'American Veterinary Chiropractic Association (AVCA) è il gruppo di certificazione più importante per i chiropratici per animali nel Nord America. I candidati per la certificazione devono essere in possesso di un dottorato in Chiropratica o in un dottorato in medicina veterinaria, superare un esame scritto completo e completare un esame di abilità pratica intensiva. Una volta raggiunto, lo stato di certificazione AVCA è valido per un periodo di tre anni. Per mantenere il loro stato di certificazione, il professionista deve completare almeno 30 ore di ore di accreditamento per formazione continua approvate durante un periodo di tre anni.

Una conoscenza molto approfondita dell'anatomia e della fisiologia degli animali è necessaria per avere successo in questo percorso di carriera. I candidati dovrebbero anche avere un alto grado di manualità, una solida conoscenza del comportamento animale e familiarità con le tecniche di manipolazione sicura per tutte le specie con cui intendono lavorare. Ci sono molti programmi di chiropratica animale post-laurea raccomandati elencati sul sito web di AVCA.

Stipendio

Secondo la carriera di Career with Animals di Ellen Shenk , la gamma di salari per i chiropratici animali può variare ampiamente, da un minimo di $ 30.000 all'anno a un massimo di $ 200.000 all'anno. Il livello specifico dei guadagni può dipendere dal numero di clienti che un professionista è in grado di attirare, dalla tariffa oraria che possono comandare, dai loro anni di esperienza sul campo e dall'area geografica in cui operano. La maggior parte dei chiropratici addetti agli animali paga una commissione "per sessione" che può variare da $ 30 a $ 100.

I veterinari e chiropratici umani possono utilizzare il loro lavoro di chiropratica animale come fonte di reddito supplementare, aggiungendo agli stipendi abbastanza consistenti già associati a tali professioni.

Prospettive di carriera

La chiropratica animale è un campo di carriera in crescita che sta rapidamente guadagnando riconoscimento con i proprietari di animali domestici. E 'stato popolare per un bel po' di tempo nel settore equino, in particolare con i cavalli spettacolo e prestazioni. Secondo un rapporto dell'AVCA, ci sono stati oltre 1100 professionisti certificati in questo campo da quando il programma di certificazione è stato ufficialmente stabilito nel 1989.

Secondo un blog del New York Times, l'iscrizione ad una importante scuola di chiropratica animale è aumentata significativamente, con un solido 50%, dal 2011 al 2013. Questo è un segno estremamente positivo di crescita per chi è interessato a intraprendere una carriera in questo campo di specialità . Quelli con esperienza, certificazione e formazione significative continueranno a godere delle migliori prospettive di lavoro in questo campo.


Articoli Interessanti
Raccomandato
6 passi che puoi intraprendere per diventare un leader che attira follower Chiunque può diventare un capo: basta prendere qualcuno. Diventare un manager che i dipendenti rispettano e seguono volentieri è un po 'più difficile. Se vuoi essere un leader e non solo un capo, puoi imparare come farlo. P
Ho parlato con persone in cerca di lavoro che sono state inaspettatamente disoccupate dopo aver trascorso dieci anni o più nello stesso lavoro con la stessa compagnia. Ho sentito anche persone che hanno avuto un sacco di lavoro in un breve periodo di tempo. In entrambi i casi, le persone in cerca di lavoro erano preoccupate che il tempo che trascorrevano sul lavoro avrebbe avuto un impatto sulle loro possibilità di essere assunti, e potrebbe farlo.
Conosci il trucco tipico di un'agenzia pubblicitaria Prima di entrare nel mondo della pubblicità, devi conoscere i meccanismi di base di come funziona un'agenzia pubblicitaria. Le agenzie variano molto per dimensioni e forma, ma la maggior parte segue e ha una struttura collaudata che funziona bene, sia che impieghino una dozzina di persone, sia diverse centinaia.
Alcuni responsabili delle assunzioni raccomandano che i candidati di lavoro inizino il loro curriculum con un profilo di ripresa anziché un obiettivo. Ma qual è la differenza e perché uno potrebbe essere migliore dell'altro? Un profilo di curriculum è un breve riassunto delle abilità, delle esperienze e degli obiettivi di un candidato in relazione a un'apertura specifica del lavoro. D&#
Sei infelice al lavoro? Non ti senti mai bene di alzarti e andare al lavoro il lunedì? Ti senti incontrastato, infelice o non in controllo? Il tuo capo è il peggiore? I tuoi colleghi si lamentano ingiustificatamente per tutto il giorno? Nessun contributo è mai abbastanza buono? Se continui a partecipare a una di queste situazioni, ti assicurerai che continuerai a odiare il tuo lavoro. E
Ecco alcuni suggerimenti per dare feedback ai candidati al lavoro non riusciti Sei interessato a fornire un feedback a un candidato non riuscito per il tuo lavoro? I candidati apprezzano il feedback perché sono ansiosi di migliorare le loro possibilità di ottenere il prossimo lavoro per il quale si applicano.