Attività commerciale

Scambi americani del prigioniero di guerra

Scambi americani prigionieri

Negli ultimi anni, ci sono stati prigionieri americani di guerra e dagli attacchi dell'11 settembre 2001, il nostro paese ha preso centinaia di sospetti terroristi e combattenti sul campo di battaglia e li ha imprigionati a Guantanamo Bay durante l'amministrazione Bush.

Durante le amministrazioni Bush e Obama i prigionieri della Guerra al Terrore furono rilasciati o trasferiti in un altro paese per la detenzione e alcuni persino usati come moneta di scambio per rilasciare gli americani.

Circa 500 sospetti terroristi sono stati rilasciati o rimossi dalle strutture di Guantanamo Bay Cuba.

Durante l'amministrazione Obama sono stati rilasciati o rimossi circa 300 terroristi in un paese ospitante, ma lo scambio di cinque combattenti talebani per il sergente dell'esercito. Bowe Bergdahl, è venuto con tutte le varie esclamazioni di sdegno sia pro che contro lungo le linee del partito militare e politico, e inveisce sulle condizioni del sergente. La cattura di Bergdahl.

Nonostante tutto, però, la decisione del presidente Obama di fare il commercio non è stata realmente una partenza dalla storia o dalla legge degli Stati Uniti. Una rapida occhiata al passato, partendo con l'inizio del nostro paese, produrrà un precedente per fare scambi per i nostri soldati e cittadini nel corso dei secoli.

La rivoluzione americana, la guerra del 1812 e la guerra civile

Durante la guerra rivoluzionaria americana (1775-1783), gli scambi di prigionieri venivano fatti sul campo o a livelli più alti dell'organizzazione - di solito gli scambi ufficiali di alto livello venivano negoziati per persone specificamente nominate.

C'erano anche alcuni scambi basati su numeri per persone di grado inferiore casuali, ma questi erano su una base più limitata.

Durante la guerra del 1812, un accordo provvisorio fu modificato e accettato (Cartello per lo scambio di prigionieri di guerra tra la Gran Bretagna e gli Stati Uniti d'America) che riguardava gli scambi di prigionieri.

Secondo History Channel, nel primo anno della Guerra Civile (dal 1861 al 1865), gli scambi di detenuti furono condotti principalmente tra generali di campo su base ad hoc dopo le battaglie - l'Unione era riluttante ad entrare in qualsiasi accordo formale, temendo che sarebbe legittimare il governo confederato.

Tuttavia, l'11 dicembre 1861, il Congresso degli Stati Uniti approvò una risoluzione comune che invitava il presidente Lincoln a "istituire misure sistematiche per lo scambio di prigionieri nella presente ribellione".

Nel luglio 1862, il generale dell'Unione John Dix e il generale confederato Daniel H. Hill raggiunsero un accordo in base al quale a ciascun soldato veniva assegnato un valore secondo il grado. Ad esempio, un privato valeva un altro privato; corporali e sergenti valevano due privati; e i luogotenenti valevano tre privati. Un comandante generale valeva 60 privati. Sotto questo sistema, migliaia di soldati sono stati scambiati piuttosto che languire in prigioni come quelle di Andersonville, in Georgia o di Elmira, a New York.

L'Archivio Nazionale ha documenti del Commissario Generale dei Prigionieri. Record Group 249 - che è datato per il 1861-1905 - ha una nota che i record del commissario per lo scambio di prigionieri sono elencati come 4 piedi lineari.

(La capacità di file CAB "normale" è di circa 2 piedi lineari per cassetto)

Durante la seconda guerra mondiale e la guerra fredda


Durante la seconda guerra mondiale (dal 1939 al 1945), gli americani furono scambiati nello scambio di prigionieri tra la Germania e gli Stati Uniti.

Durante la Guerra Fredda, gli scambi di spie erano una pratica abbastanza comune, il più noto (o almeno ben pubblicizzato) del pilota americano U-2 Francis Gary Powers rilasciato dai sovietici in cambio del colonnello sovietico Rudolf Abel, un spia del KGB anziano.

Febbraio 1986 - Il dissidente sovietico Anatoly Shcharansky (ora Natan Sharansky) è stato scambiato per spie comuniste arrestate in Occidente nel 1984: Karl Koecher e Hana Koecher.

Nel 2010, gli Stati Uniti e la Russia hanno condotto il più grande scambio di spie dopo la Guerra Fredda - dieci presunte spie russe che erano state arrestate negli Stati Uniti sono state scambiate per quattro detenuti condannati per spionaggio in Russia.

Oltre a quelli trovati su Amazon e siti simili (ad esempio Mercy Ships: The Untold Story of Prisoner of War Exchanges nella seconda guerra mondiale), ci sono state varie pubblicazioni sul tema dei Prisoners of War (compresi gli scambi di prigionieri). Per esempio:

DEPARTMENT DEL CAMPIONATO DELL'ESERCITO NO. 20-213: STORIA DEL PRIGIONIERO DI GUERRA UTILIZZAZIONE Dagli Stati Uniti ARMY 1776-1945

Rapporto del Congresso, "PRIGIONIERI DELLA GUERRA: RIMPATRIO O INTERVENTO IN TEMPO LIBERO - Esperienza americana e alleata, 1775 a oggi".

Naval War College - International Law Studies - Volume 59, Prisoners of War in International Armed Conflict, Capitolo II: The Regime of the Prisoner of War

Raccomandato
Il tuo colloquio di lavoro potrebbe chiederti se sei disposto a viaggiare. Ma, in genere, riceverai questa domanda solo se il lavoro richiede un certo livello di viaggio. Se un intervistatore pone questa domanda, è per vedere se sei disposto e in grado di viaggiare tanto quanto il lavoro richiede. Se hai fatto domanda per un lavoro come questo, è una buona idea pensare a come rispondere alle domande sui viaggi.
Dal supporto per la ricerca e le istruzioni di ricerca legale online alla gestione delle operazioni e alla pianificazione strategica, i bibliotecari di giurisprudenza si sforzano di affrontare le sfide informative che devono affrontare gli studi legali, le società, le università e le biblioteche del governo.
Intervista con un responsabile degli studenti Il primo articolo di questa serie descriveva il ruolo di un manager studente per un team collegiale. Continuando il tema, ho contattato gli attuali ed ex manager degli studenti per ottenere i dettagli sul ruolo e su come ha successivamente influenzato la loro carriera
Quando i datori di lavoro ricevono innumerevoli lettere di presentazione e riprendono ogni giorno, ci si potrebbe chiedere cosa si possa fare per distinguersi dalla massa. Naturalmente, avere una lettera di copertura ben realizzata e un curriculum impeccabile aiuta. Tuttavia, centinaia di altri candidati stanno inviando materiale altrettanto convincente
Alcune categorie di personale possono arruolarsi nell'esercito degli Stati Uniti e ricevere lo stato di pagamento anticipato. Il pagamento avanzato di E-2 (PV2) è autorizzato per un richiedente che: Ha completato 2 o più anni di Junior ROTC (JROTC) o un programma National Defense Cadet Corps (NDCC).
Come evitare le truffe SEO comuni comprese le prove gratuite Chiunque può scrivere metadati e "ottimizzare" un sito web. Con ciò intendo, da un punto di vista tecnico l'inserimento di metadati nel codice di una pagina Web non richiede molte competenze di programmazione. In effetti, molti programmi Web ti richiedono meta tag e tu semplicemente scrivi le parole che vuoi e il programma crea e inserisce il codice per te.