Attività commerciale

Amazon e riequilibrare l'ecosistema di pubblicazione di libri

Amazon ha effettivamente inventato il business della vendita online di libri. In un dibattito IQ2 sull'argomento "Amazon è l'amico del lettore", Matthew Yglesias, redattore esecutivo di Vox (e sostenendo "per") ha postulato che la percentuale del 41% di vendite di libri e il 67% di vendite di libri digitali del gigante di Internet retail è un risultato del suo "prodotto superiore".

Il fatto che il loro più forte "prodotto" sia distribuito ai consumatori (premia il successo di Transparent ) - e che Scott Turow abbia usato così brillantemente la parola ecosistema nel dibattito (stava litigando "contro") - ha spinto il mio pensiero sull'argomento.

Il dominio del mercato di Amazon ha dimostrato di essere un'arma a doppio taglio per molti che si guadagnano da vivere scrivendo o pubblicando o vendendo libri. Ma se si sperimenta Amazon come una centrale elettrica di distribuzione o un prepotente monopolistico, nessuno può negare che le azioni della società influenzino profondamente tutte le parti dell'ecosistema editoriale.

Verso un ecosistema più sano

Come dico devo ricordare agli aspiranti autori: la prima cosa che tutti hanno bisogno di ricordare è che tutti nell'ecosistema editoriale hanno bisogno di realizzare un profitto e una vita .

Per quanto io possa davvero affermare che la maggior parte delle persone nell'industria editoriale del libro ami i libri, nessuno di noi può permettersi di fare affidamento su nozioni idealistiche su ciò che i libri fanno per la cultura o sul senso del fair play. Come chiunque altro nell'ecosistema, gli scrittori e gli autori devono rafforzare il valore di ciò che facciamo tutti e ogni soluzione deve affrontare le rigide richieste di bilancio per tutte le parti dell'ecosistema.

Quindi quali fattori o tattiche unici potremmo vedere per mitigare le relazioni predatorie e di spinta nella giungla dell'editoria libraria verso una simbiosi più salutare?

Innanzitutto, un po 'su Amazon

Agli albori del gigante della vendita al dettaglio, sembrava quasi un miracolo il fatto che qualsiasi libro stampato potesse essere facilmente ottenuto - era fantastico per autori di backlist, ottimo per quelli di noi il cui compito era di vendere libri. L'unica cosa che ricordo del mio primo ordine è che Amazon mi ha inviato un mousepad con la citazione di Groucho Marx: "Al di fuori di un cane, un libro è il migliore amico di un uomo: all'interno di un cane, è troppo buio per leggere". Corruzione non adulterata ma intelligente. E ha funzionato. In quei giorni nascenti e alacre della carriera del libro di Jeff Bezos, cosa non doveva piacere?

Facendo un cenno alla convenienza degli ordini online e alla facilità di reperibilità dei libri, è stata la corruzione dei consumatori - sotto forma di profonda riduzione dei consumatori, senza tasse e spedizione gratuita - questo è ciò che aiuta a sostenere il predominio di Amazon. Flash in attesa di una causa anti-trust del DOJ contro editori e Apple e uno stand-off contro Hachette che ha danneggiato le vendite di libri e gli autori ... al presidente dell'autore e autore del bestseller di Turow, commentando le loro tattiche:

"Amazon è un cavallo di Troia, offre prezzi bassi oggi - mentre Wall Street è disposto a far galleggiare una società che non realizza profitti - a costo di distruggere l'ecosistema di pubblicazione [tradizionale] che è indispensabile per gli autori ... Amazon in realtà impedisce la concorrenza bloccando i propri clienti attraverso dispositivi come Prime e DRM, il che significa che i clienti di Amazon non possono leggere libri venduti da Apple o Google Play sui loro Kindle ".

Anche se ha alienato alcune sfaccettature del settore, Amazon ha avuto successo nell'essere considerato un benefattore per gli autori auto-pubblicati - molti hanno fatto un'uccisione distribuendo attraverso il suo KDP e preso il lato dei rivenditori attraverso lo stallo di Hachette. Ma i termini recenti del modello di abbonamento Kindle Unlimited hanno danneggiato, a quanto pare, molti di quelli di fondo degli autori indie, facendo riflettere sulla saggezza di mettere così tanta potenza distributiva in un'entità.

Ma è improbabile che Amazon cambi i suoi punti. The Author's Guild spera in rimedi legali; I finanziatori di Amazon potrebbero decidere di aver bisogno di profitti. Ma ci sono altre forze al lavoro per il riequilibrio del potere editoriale del libro.

Consolidamento dei publisher, Content Focused

Il consolidamento dell'industria editoriale include la formazione di Penguin Random House, l'acquisto di Perseo da parte di Hachette e l'acquisto di Harlequin da parte di HarperCollins. Qualunque sia il lato negativo di questo, la concentrazione dei contenuti bestseller conferisce ai Big Five un sacco di leverage con i lettori e crea il potenziale per attirare i lettori verso i publisher piuttosto che i rivenditori online. Ciò significa margini più elevati per l'editore.

Molti editori offrono la distribuzione diretta di ebook dai loro siti web, ma nel 2014 HarperCollins ha lanciato pubblicamente uno sforzo di vendita diretto, completo di sconti, spedizione gratuita e campionamento dei libri. Questa era una mossa che sarebbe stata eliminata da anni fa - perché mentre gli editori vendevano sempre libri ai consumatori e ai librai hanno sempre pubblicato, gli editori evitavano di essere percepiti come in concorrenza con i loro clienti, i librai.

Ma le linee del settore si stanno attenuando più che mai ed è logico che gli editori tradizionali concorrano più apertamente e aggressivamente nell'arena della distribuzione digitale.

E poiché gli autori stanno necessariamente facendo più della loro promozione, gli editori possono scegliere di incentivare finanziariamente gli autori di case (ad esempio con royalties più alte) per spingere le vendite ai pulsanti di vendita diretta degli editori per competere efficacemente con il robusto programma di affiliazione di Amazon. HarperCollins lo sta facendo ora, offrendo un'ulteriore quota del 10% per i libri venduti attraverso il loro sistema.

E chiunque voglia essere un autore oggi ha bisogno di essere educato nei modi del mercato ... continua: ampliamento dei servizi di editori, autori e agenti, mattoni e malta, carne e sangue.

Raccomandato
Una panoramica Quando stai cercando di scegliere una carriera, ci sono due cose che dovresti fare per aiutarti a prendere una decisione migliore e ben informata. In primo luogo, devi conoscere te stesso. Quindi, devi esplorare le carriere che potrebbero essere una buona misura in base a ciò che hai imparato.
Se sei affascinato dai mercati finanziari, dalle azioni, dalle obbligazioni e da altri veicoli di investimento, e ti piace anche pensare ai numeri, allora una major finanziaria merita la tua considerazione. Continua a leggere per conoscere i migliori posti di lavoro per i laureati con una laurea in finanza
Questi marines contribuiscono a tenere traccia degli aerei e dei sistemi I marines nella specialità di manutenzione degli aeromobili gestiscono le pratiche burocratiche e amministrative per aiutare a mantenere gli aeromobili della Marina in condizioni di funzionare al meglio. Anche se questo potrebbe non sembrare il lavoro più impegnativo del Corpo dei Marines, è cruciale per la sicurezza e la sicurezza dei piloti di Marine e di chiunque voli su un aereo della Marina. I
Cosa puoi fare con una laurea in scienze politiche Se sei affascinato dagli eventi attuali e ti trovi incollato alla CNN, allora la scienza politica merita di essere considerata come una delle maggiori. Le major di scienze politiche studiano come vengono fatte le leggi e le strutture comparative dei governi di tutto il mondo
Mentre è vero che ci sono alcuni lavori nell'industria musicale per i quali non avrai bisogno di un diploma (a meno che tu non sia un artista eccezionale), la tua capacità di scalare le classifiche potrebbe essere limitata. Dipende davvero dal lavoro dell'industria musicale che vuoi ottenere e dai tuoi obiettivi.
La stragrande maggioranza degli agenti di polizia è abbastanza fortunata da percorrere tutta la propria carriera senza dover licenziare le loro armi da fuoco al di fuori delle qualifiche di addestramento o armi da fuoco. In effetti, molti ufficiali potrebbero anche non dover mai "rompere la pelle" - un termine gergale per descrivere il disegno della tua arma dalla fondina.