Attività commerciale

Operazioni aerospaziali spaziali e missilistiche

Satelliti in orbita e veicoli spaziali non sono solo usati per le comunicazioni, le previsioni meteorologiche e l'esplorazione spaziale, ma svolgono anche un ruolo importante nella sicurezza nazionale. I sistemi includono la sorveglianza, il lancio di missili balistici intercontinentali, l'ascensore spaziale, l'avvertimento dello spazio balistico e il comando e il controllo dei satelliti.

Operazioni spaziali e missilistiche: riepilogo del ruolo

Gli ufficiali delle operazioni spaziali svolgono attività associate di gestione, comando, controllo e comunicazione della battaglia per difendere e sostenere gli Stati Uniti e le forze alleate. Gestiscono anche la pianificazione del volo spaziale, l'addestramento e il controllo delle missioni, oltre al lancio e al recupero di veicoli spaziali. Inoltre, possono anche essere astronauti o membri dell'equipaggio per i voli spaziali. Gli ufficiali di Space and Missile Operations sono divisi in categorie in base all'esperienza:

  • AFSC 13S4, personale
  • AFSC 13S3, qualificato
  • AFSC 13S2, intermedio
  • AFSC 13S1, entrata

Operazioni spaziali e missilistiche: doveri e responsabilità

Gli ufficiali delle operazioni spaziali nell'esercito eseguono una serie di questi compiti:

  • Pianificare, organizzare e dirigere programmi di operazioni spaziali e missilistiche.
  • Sviluppare esercizi di simulazione di volo utilizzati per addestrare gli astronauti.
  • Osservare, condurre e valutare l'efficacia dei sistemi spaziali e dei sistemi di addestramento dei missili, programmi di standardizzazione e valutazione.
  • Costruire piani, requisiti, concetti, direttive ed esercizi futuri per l'impiego operativo di sistemi e strutture.
  • Pianifica le stazioni spaziali
  • Attività di lancio e recupero del centro spaziale diretto
  • Navette spaziali di comando e pilota
  • Monitora voli spaziali e missili
    • Formulare politiche di operazioni spaziali e missilistiche.
    • Sviluppare politiche e procedure per i sistemi spaziali e missilistici attuali e futuri.
    • Stabilire la struttura organizzativa e determinare il personale necessario per supportare le aree di missione. Stabilisce requisiti di formazione e standard di prestazione per tutti i sistemi.
    • Coordinarsi con le agenzie spaziali nazionali e internazionali sul lancio intercontinentale di missili balistici, spazio e lancio satellitare; e lo spazio di avvertimento, monitoraggio, controllo e attività di catalogazione.
    • Consigliare comandanti e personale sulla capacità di unità offensive e difensive di soddisfare i requisiti operativi e su questioni relative all'efficacia operativa, preparazione al combattimento, organizzazione e addestramento.
    • Condurre l'addestramento di ordine di guerra nucleare e di emergenza per i membri dell'equipaggio di combattimento; scrivere annessi nucleari e spaziali ai piani operativi.
    • Condurre attività di operazioni spaziali e missilistiche, tra cui salute e stato dei satelliti.
    • Lancio, orbita precoce e test in orbita; analisi e sorveglianza orbitale.
    • Catalogo di oggetti spaziali stranieri e nazionali, rilevare gli Stati Uniti continentali che incidono sulle minacce dei missili balistici e fornire una valutazione alle autorità di comando militari nazionali.

      Specialità e qualifiche della conoscenza

      La seguente conoscenza è obbligatoria per l'assegnazione dei ruoli AFSC qualificati:

      • Evoluzione di spazio e missili
      • Organizzazione, politica e dottrina spaziale e missilistica; requisiti, acquisizione e logistica; sistemi di comunicazione e fondamentali
      • Responsabilità delle armi nucleari
      • Familiarizzazione con la direttiva sulle politiche di ordine tecnico e Air Force;
      • Ambiente aerospaziale; meccanica orbitale;
      • Traiettoria e concetti di rientro
      • Sottosistemi di satelliti e di veicoli di lancio; operazioni di equipaggio di combattimento missilistico;
      • Avviso e sorveglianza dello spazio
      • Missioni e sistemi stranieri
      • Applicazioni di sistemi spaziali e missilistici in un ambiente teatrale
      • Concetti di ordini di guerra d'urgenza
      • 13S3A: sistemi di comando e controllo satellitari.
      • 13S3B: Funzionamento dei sistemi di veicoli spaziali; caricamento di booster e payload; controllo di gamma e applicazioni di sicurezza; e avviare l'elaborazione e le prestazioni del razzo solido o liquido.
      • 13S3C: procedure di equipaggio di combattimento, principi fondamentali dell'elettricità e dell'elettronica, principi di aerodinamica, sistemi di guida missilistica, centrali elettriche e relativi componenti.
      • 13S3D / E: funzionamento del sensore ottico elettronico, a infrarossi; analisi orbitale; e caratteristiche, tracciamento, traiettorie dei missili balistici, sorveglianza dello spazio e sistemi di allarme spaziale.

        Operazioni spaziali e missilistiche: addestramento

        La seguente formazione è obbligatoria per un premio di AFSC:

        • 13S3X: completamento del corso universitario di addestramento spaziale e missilistico prima dell'ingresso in corsi di formazione specialistica su suffisso.
        • 13S3A: completamento di un corso operativo C2.
        • 13S3B: completamento di un corso per operazioni di sollevamento spaziale.
        • 13S2C: Completamento del corso operativo dell'equipaggio di combattimento missilistico.
        • 13S3D / E: Completamento di un corso di sorveglianza dello spazio e operazioni di avvertimento dello spazio.
        • 13S3: completamento di un corso avanzato di addestramento spaziale e missilistico.

        Operazioni spaziali e missilistiche: esperienza

        La seguente esperienza è obbligatoria per un premio di AFSC:

        • 13S3A: almeno 12 mesi di esperienza in unità C2 satellitari.
        • 13S3B: almeno 12 mesi di esperienza nelle unità operative di sollevamento spaziale.
        • 13S2C: competenza nell'organizzazione della direzione delle operazioni di lancio e della certificazione dei codici di emergenza.
        • 13S3C: Qualifica e possesso di AFSC 13S2C. Inoltre, un minimo di 12 mesi di esperienza come vice comandante dell'equipaggio di combattimento e l'ordine di guerra d'emergenza e la certificazione dei codici.
        • 13S3D / E: un minimo di 12 mesi di esperienza nella sorveglianza dello spazio o unità di allarme spaziale.

          Raccomandato
          Nota: non tutte le installazioni e le unità Air Force dispongono di siti Web ufficiali su Internet. Di seguito sono riportati i link a quelli che lo fanno. Questo elenco contiene solo quei siti disponibili al pubblico senza restrizioni. Offutt AFB, Neb. 55a ala Air Force Weather Osan AB, Corea del Sud 51a ala da combattimento Base della Guardia Nazionale dell'Aer Air, messa.
          Quando scrivi una lettera di ringraziamento, potresti pensare che sia il centro della nota - la parte in cui esprimi gratitudine in un modo personale e specifico - questa è la sezione più impegnativa da comporre. Potrebbe essere vero, ma il modo in cui chiudi la tua lettera di ringraziamento è importante e non dovrebbe essere trascurato. I
          Cosa portare / Cosa non portare Come gli altri servizi, la Guardia Costiera degli Stati Uniti limita ciò che si può e non si può portare con loro al "Boot Camp" della Guardia Costiera. Esistono tre categorie di oggetti personali: Contrabbando - Articoli che sono severamente vietati Stivaggio - Articoli che possono essere messi nella borsa civile e conservati fino alla partenza dal campo di addestramento Consentito - Articoli che possono essere presi in allenamento. C
          Svantaggi di una carriera come assistente paralegale o legale Una carriera da paralegale (anche nota come assistente legale) può essere una professione meravigliosamente appagante. Tuttavia, i lavori paralegal hanno i loro svantaggi. Se stai considerando una carriera paralegale, i dieci inconvenienti della carriera illustrano alcune delle principali sfide della professione paralegal (per esplorare i benefici del lavoro paralegale, ripassa queste 8 cose migliori sull'essere un Paralegal).
          Campioni e modelli per scrivere buoni riferimenti Ti è stato chiesto di scrivere un riferimento per un individuo o un'azienda? Obbligare è più di una bella cosa da fare. È una mossa di rete utile, sia per il destinatario che per il mittente. Se vuoi avere un nuovo lavoro, fare domanda per una scuola di specializzazione o entrare in una cooperativa, avrai bisogno di persone che siano disposte a scrivervi lettere di referenza e raccomandazioni. Il
          Perché ne hai bisogno e perché non lo fai La certificazione volontaria è una credenziale che le associazioni professionali concedono a persone che hanno dimostrato un certo livello di competenza in un'occupazione o in un'industria. Dopo aver richiesto questa qualifica, un individuo deve dimostrare di aver completato i corsi richiesti e di aver lavorato nell'occupazione per un numero minimo di anni. L