Attività commerciale

Squadre aeronautiche per l'evacuazione dell'aeronautica

OVUNQUE NEL GOLFO - Nascosto in questa base situata in avanti c'è una squadra medica minuta ma stretta che poche truppe notano. Ma se qualcuno di loro si ammala gravemente o è ferito, questi aviatori diventeranno presto i loro migliori amici. Essi seguiranno da vicino le urgenti necessità mediche dei loro pazienti mentre volano per migliaia di chilometri verso un ospedale militare statunitense in Germania o un altro ospedale provvisorio per ricevere assistenza a tempo pieno.

I medici sono assegnati al 320 ° Squadrone di evacuazione aeronautica di spedizione, una squadra specializzata il cui centro di lavoro primario è la cabina o la stiva di un aereo che vola a diverse miglia di altezza. Tutti sono schierati dal 375th Aeromedical Evacuation Squadron presso la Scott Air Force Base, Ill.

Una squadra di evacuazione aeromedica composta da cinque persone di solito è composta da un direttore di equipaggio medico, un infermiere di volo, un tecnico medico addetto alle cariche e due tecnici di evacuazione aeromedica. Il team supporta il medico assegnato e l'infermiere di volo che completano il team di trasporto aereo di assistenza critica.

"Le mie responsabilità come infermiere di volo o direttore dell'equipaggio medico sono di sorvegliare il paziente, prendersi cura delle pratiche burocratiche, assicurarsi di avere tutti i dati del paziente (dettagli scritti sul suo diagramma) e passare tutte le informazioni del paziente alla prossima persona che si sta prendendo cura del paziente - una specie di autorità finale per l'intera faccenda ", ha detto il capitano Paul Simpson.

I tecnici AE iniziano ogni missione considerando il tipo di aeromobili che useranno perché le diverse strutture aeree richiedono tipi specifici di attrezzature mediche e configurazioni di lettiere. Mentre il loro aereo principale è il C-9 Nightingale, noto per la prominente croce rossa sul suo stabilizzatore verticale, questi medici sono addestrati a compiere la loro missione a bordo degli aerei C-17 Globemaster III e C-141 Starlifter, o su aerei di linea commerciali da la flotta aerea della riserva civile.

Prima di dirigersi verso l'aereo, devono "preflight" le loro apparecchiature mediche con operazioni e controlli di calibrazione. L'inventario spesso include tutto, dai monitor ad alta tecnologia, ai serbatoi di ossigeno e ai regolatori ai defibrillatori: quei medici di paddle ad alta tensione utilizzano in situazioni di emergenza per ripristinare o regolare il ritmo cardiaco di un paziente.

"Quando arriviamo all'aereo, guardiamo a come deve essere installato con l'ossigeno e altre cose", ha detto il sergente Staff. Chassidy Dority. "Poi decidiamo dove metteremo il nostro paziente e il nostro equipaggiamento.Una volta che è tutto coordinato con il comandante dell'aeromobile e il caricatore ... iniziamo a configurare l'aereo, di solito a quel punto il paziente è (pronto per essere trasportato a bordo). ), quindi ci assicuriamo di comunicare costantemente con il (personale sanitario) e l'infermiera di volo, facendogli sapere cosa sta succedendo ... "

Qualche istante dopo, i tecnici portano a bordo i loro pazienti, controllano i segni vitali e proteggono il paziente per il decollo. Una volta in volo, i segni vitali del paziente vengono ricontrollati e l'assistenza al paziente continua durante il volo.

"Possiamo essere pronti per andare in un'ora" disse Dority.

I medici impiegati hanno ricevuto il loro primo test di missione nel mondo reale molto presto nel loro schieramento.

"Abbiamo avuto la nostra prima missione quando eravamo qui meno di 18 ore", ha detto Simpson. La missione era di spostare un soldato che ha subito una grave reazione alla sua vaccinazione contro il vaiolo.

"Questo ragazzo era davvero piuttosto malato", ha detto Simpson del paziente, a cui è stata diagnosticata una forma di encefalite, che può causare gonfiore fatale al cervello. Durante il volo aerovac in Germania, i cinque medici AE hanno lavorato a stretto contatto con il CCATT per mantenere il paziente stabilizzato e il più confortevole possibile. In pochi giorni, il paziente si riprese completamente dalla sua malattia.

"Abbiamo lavorato tutti insieme come una grande squadra", ha detto Simpson.

Nonostante le prospettive di guerra che si profilano all'orizzonte e con esso il potenziale per molte vittime, questi medici spiegati affermano di essere fiduciosi che la loro formazione e le loro esperienze li hanno preparati bene.

"Mi sento molto fiducioso", ha detto il capitano Jeffrey Combalecer, infermiera del secondo volo. "Per quanto riguarda la preparazione per le missioni tattiche, lo facciamo da Scott da anni.

"Abbiamo lavorato su questo per tre anni", ha detto, "facendo solo allenamento, frequentando corsi ogni anno per questo, per me è una ragione per cui siamo preparati a questa missione".

Staff Sgt. Jason Robbins, un tecnico di AE, ha usato un'analogia sportiva per descrivere il passaggio potenzialmente rapido dell'unità a una modalità operativa in tempo di guerra.

"È come se ci stessimo preparando per il grande gioco, costantemente allenandoci", ha detto. "Quando schieri, l'allenatore ti tira fuori dalla panchina, e senti che stai davvero facendo la differenza.

"Questa è probabilmente l'esperienza più operativa che chiunque potrà mai ottenere, ed eccoci qui, così vicini al confine iracheno", ha detto Robbins. "È solo una questione di tempo prima che tu debba ... passare dall'ambiente di allenamento a cui sei abituato ad un ambiente in cui le persone contano su di te per fornire il buon livello di trattamento che sarà necessario per sostenere la loro vita e portarli a cure più definitive. "

Robbins e Palmer erano pronti a condividere i loro aspetti preferiti del loro stile di vita lavorativo.

"Il cameratismo", ha detto Robbins. "Negli ospedali, entri, fai il tuo turno, poi vai a casa, ma in aerovac passi così tanto tempo insieme a costruire il cameratismo, ed è grandioso."

Raccomandato
Qual è la differenza tra ispanico e latino? Il governo federale degli Stati Uniti spesso raggruppa le persone per scopi di raccolta delle informazioni e in molti casi non fa distinzioni tra le origini, nonostante le parole abbiano due significati di identità separati per gli individui e definizioni di dizionario univoche.
Migliora le tue abilità prima di fare domanda La trascrizione è un modo redditizio per qualcuno con buone capacità di digitazione per guadagnare denaro da casa, ma come si misura la velocità? E c'è di più oltre alla semplice digitazione. Esistono molti tipi diversi di trascrizione, ognuno dei quali richiede diverse velocità di battitura, allenamento e altre abilità, come un'eccellente ortografia e una buona capacità di ascolto. Queste
Hai mai sognato di affondare quel canestro vincente al Boston Garden o di colpire una pista di casa allo Yankee Stadium? Alcuni di noi hanno la capacità di farlo, ma se non sei uno dei pochi talentuosi dotati di talento fisico per guadagnarti da vivere negli sport professionistici, dovresti prendere in considerazione altri modi per perseguire la tua passione per lo sport.
Uno specialista associato di una casa d'aste d'arte lavora a tempo pieno in una casa d'aste d'arte per catalogare le vendite all'asta in un dipartimento specifico, come la catalogazione delle vendite di belle arti nel Dipartimento di Belle Arti. Istruzione necessaria Uno specialista associato di una casa d'aste d'arte ha una laurea in arte come requisito minimo
Jim Stewart fondò inizialmente un'etichetta discografica chiamata Satellite Records nel 1957 - la sorella Estelle Axton salì a bordo l'anno successivo. Come satellite, la coppia ha negoziato un accordo di distribuzione con la Atlantic Records e ha avuto un piccolo successo con la Last Night dei Mar-Keys.
L'ascia nativa americana viene schierata con soldati statunitensi in Medio Oriente. L'esercito americano si sta rivolgendo a un'arma ben nota di nativi americani per aiutare nella lotta in Iraq e in Afghanistan: il Tomahawk. Arma antica Un Tomahawk è un tipo di ascia che è stato usato sia come arma che come strumento dai nativi americani per centinaia di anni.