Attività commerciale

8 suggerimenti su come tornare dal congedo di maternità

La prima settimana indietro può sembrare meno caotica quando prendi il controllo con questi suggerimenti

Tornerai presto al lavoro dopo il congedo di maternità o rientrerai nella forza lavoro dopo aver trascorso alcuni anni a casa con i bambini? Questo periodo di transizione è un grosso problema con molte modifiche da gestire. Qui ci sono nove cose che potresti fare prima di tornare al lavoro, così ti senti in controllo e competente.

Crea la tua lista di imballaggio e il tuo bambino

Presto imparerai che se hai una lista ti sentirai più sicuro.

Sentiti meno stressato al mattino seguendo una lista di cose da mettere in valigia. Ti sentirai sicuro di uscire dalla porta e non preoccuparti di aver dimenticato qualcosa.

Se non fossi un listerista prima di avere un bambino, probabilmente lo diventerai. Non riesco a contare il numero di volte in cui siamo rimasti a metà strada prima di renderci conto che le bottiglie del bambino erano ancora nel frigo.

Pianifica un breve viaggio di un giorno con tuo figlio

Prima di tornare al lavoro, fai una breve gita di un giorno con il tuo bambino. Avrai un'idea di cosa significhi imballare il tuo bambino e prepararti per essere visto in pubblico. Ti sembrerà di andare al lavoro ma in realtà stai uscendo per divertirti con il tuo bambino.

Sveglia presto come se ti stessi andando al lavoro. Preparati prima e poi prepara il bambino. Dai da mangiare alla colazione, falli vestiti, impacchetta le loro cose e poi vai fuori. Mentre ci sei, prenditi il ​​tempo per vedere quanto ti ci vuole.

Una volta fuori dalla porta, divertiti per la giornata. Potresti sentirti un po 'stanco, ma è una bella prova e ti divertirai con il tuo piccolo per la mattina.

Pianifica il tuo programma New Morning

Prepararti al lavoro più un neonato è un trucco straordinario che dovrai capire. Per aiutarti a pianificare il tuo programma mattutino aggiornato, rispondi alle seguenti domande:

  1. Credi di poterti preparare prima che il tuo bambino si svegli o ti alimenti il ​​tuo neonato e lo faccia sedere nella culla / swing per giocare mentre ti prepari?
  2. Dove farai colazione: a casa mentre dai da mangiare al bambino, in macchina o al lavoro?
  3. Chi preparerà il tuo bambino per la giornata: tu o il tuo altro significativo?
  4. Quanto tempo ci vorrà per prepararti al lavoro, fare colazione, preparare la macchina e poi vestire e dare da mangiare a tuo figlio?

Ora, hai un'idea di quali saranno i tuoi piani mattutini. Quindi, devi capire quanto tempo hai bisogno di fare tutto questo. Diciamo che devi essere al lavoro entro le 8:30 del mattino. Sottrarre il tempo di viaggio e l'assistenza all'infanzia per determinare a che ora è necessario uscire di casa. Quindi, tempo quanto tempo ci vuole per seguire la pianificazione mattutina aggiornata e quindi sottrarla dal momento in cui devi uscire di casa. Infine, sottraete altri 30 minuti in modo da potervi svegliare prima che tutti in casa godano del silenzio e del "tempo libero".

Prova una corsa di prova, sia per te che per il bambino

Pianifica una giornata con il tuo fornitore di assistenza all'infanzia per fare una corsa di prova, dove far cadere tuo figlio per qualche ora. Non sentirai la pressione che potresti provare per dover andare al lavoro.

Approfitta di questo tempo libero e gestisci le commissioni che hai pensato, come acquistare vestiti professionali che si adattino alla tua figura post-partum, a un taglio di capelli o a ricevere forniture extra per il caregiver di tuo figlio. Quando prendi in mano il tuo bambino pianifica un po 'di tempo per visitare e aiuta il tuo bambino ad adattarsi a un nuovo caregiver.

Consolida calendari di lavoro e casa

Quando accadono eventi imprevisti, e lo fanno sempre, disponi di un calendario che mostri sia i tuoi impegni personali e professionali, sia quelli significativi degli altri. Mentre ti stai arrampicando per portare un bambino malato al pediatra, saprai quali riunioni hai bisogno di cancellare o quando devi ottenere la copertura da tuo marito o da chi ti assiste, perché non puoi perdere il lavoro.

Fai dormire una priorità

La tua prima settimana probabilmente prosciugherà, non importa quanto tu sia preparato.

Vai a letto il prima possibile ogni sera. Dormi con i tappi per le orecchie e chiedi a tuo marito di gestire eventuali risvegli notturni.

Potrebbe anche essere eccitante tornare al lavoro. Quando sei pieno di nuove idee, vorrai che la resistenza prosegua.

Prioritizza Spietatamente

Le mamme lavoratrici mirano ad essere brutalmente efficienti - dobbiamo essere! Per essere spietati Identifica le poche attività chiave che devono essere completate per farti lavorare al meglio. Tutto il resto arriverai in tempo.

Inoltre, affronta le cose più importanti all'inizio della giornata lavorativa. Questo lascerà meno punti in sospeso se vieni chiamato a prendere un bambino malato a scuola. E preparatevi: i primi mesi di cura dei bambini di gruppo sono solitamente punteggiati da raffreddori, febbri e infezioni alle orecchie. L'unico rivestimento d'argento è che le malattie minori rafforzano il sistema immunitario del bambino.

Non essere duro con te stesso

Non sai mai con certezza come ti sentirai durante questa sfida transitoria della maternità. Ma non prendere decisioni affrettate sul tuo futuro la prima settimana. È un momento di transizione molto emozionante.

Invece, nota come ti senti, cosa ti piace o non ti piace. Memorizza queste osservazioni per una riflessione successiva. Se dopo qualche settimana persistono sentimenti inquieti, allora potresti voler cambiare la tua situazione lavorativa o di cura.

Datevi un premio per un lavoro ben fatto

Dopo tutta questa pianificazione e transizione, ti meriti una sorpresa. Pianifica una ricompensa che ti aiuterà a superare la prima settimana di lavoro. Forse è un appuntamento di pedicure alle 15 o un caffè con il tuo migliore amico di lavoro. O anche un sabato mattina, coccole a letto con il tuo bambino, per riconnettersi dopo essere stati separati per tutta la settimana. Te lo meriti e ti aiuterà a rinfrescarti per la seconda settimana al lavoro.

A cura di Elizabeth McGrory


Articoli Interessanti
Raccomandato
Informazioni sulla carriera Un animatore crea una vasta serie di immagini che formano l'animazione vista in film, pubblicità, programmi televisivi o videogiochi. Lui o lei tipicamente si specializza in uno di questi media e può concentrarsi ulteriormente su un'area molto specifica, ad esempio personaggi, scenografie o disegni di sfondo.
Conosci la razza di queste stelle canine La razza di cani Northern Inuit è molto richiesta, grazie al suo ruolo da protagonista nella serie fantasy di blockbuster HBO "Game of Thrones". Ecco cosa devi sapere se sei un allevatore di cani o stai prendendo in considerazione uno di questi magnifici cani come un proprietario di animali Come sono venuti gli inuit del nord Il Northern Inuit, che ricorda un incrocio tra un pastore tedesco e un malamute, è una razza di cane relativamente nuova fondata negli anni '80 dall'allevatore britannico Edwina "Eddie" Harrison.
Come vengono raccolti? Le royalties meccaniche sono una royalty pagata ad un cantautore ogni volta che viene fatta una copia di una delle loro canzoni. Ad esempio, quando un'etichetta discografica preme un CD della tua canzone, sei tenuto a un compenso meccanico. Questa è la storia di base, ma diventa un po 'più complicata.
Che cos'è un gestore del traffico e cosa fanno? Nelle agenzie pubblicitarie, ci sono diversi dipartimenti che devono lavorare insieme in modo efficiente per soddisfare le richieste dei clienti. Ogni lavoro che entra nell'agenzia deve passare attraverso questi dipartimenti in tempo, ed è responsabilità del gestore del traffico assicurarsi che ciò accada. Il
Prendi esperienza pratica con uno stage veterinario Gli stage pre-veterinari sono un mezzo vitale per acquisire esperienza che aumenterà la possibilità di accettazione del candidato nella scuola veterinaria. Gli aspiranti veterinari non possono mai avere troppa esperienza nel loro curriculum quando cercano di entrare in questo campo altamente competitivo.
Guida ai lavori, alle informazioni sugli stipendi e alla ripresa dei lavori Hai bisogno di trovare annunci di lavoro veloci? Ti stai chiedendo se esistono lavori locali nel tuo settore di competenza? Il sito Web di lavoro Indeed.com è un'ottima risorsa online per la ricerca di elenchi di lavoro mirati e di qualità in tutta fretta.