Attività commerciale

8 qualità di un buon mentore

I buoni mentori non prendono la loro responsabilità come un mentore alla leggera. Si sentono investiti nel successo del mentee. Di solito, questo richiede qualcuno che sia ben informato, compassionevole e che possieda gli attributi di un buon insegnante o allenatore. Sono inoltre richieste eccellenti capacità di comunicazione. Un buon mentore è impegnato ad aiutare i loro allievi a trovare successo e gratificazione nella professione scelta. Nel complesso, un buon mentoring richiede che il mentee sviluppi i propri punti di forza, le proprie convinzioni e le proprie caratteristiche personali.

Un buon mentore mostra gli attributi personali necessari per avere successo nel campo. Mostrando al mentee ciò che serve per essere produttivi e di successo, stanno dimostrando i comportamenti e le azioni specifici necessari per avere successo sul campo. Ricorda, l'atteggiamento positivo deve andare in entrambe le direzioni. È importante trattare sempre il tuo mentore con la massima professionalità. Se sei abbastanza fortunato da trovare un mentore, tieni duro e prendi seriamente la relazione. Un buon mentore è difficile da trovare e la maggior parte delle persone non ha un mentore. Non dare per scontato il rapporto, sei fortunato. Una buona relazione di mentoring fornisce nuovi dipendenti e stagisti con qualcuno che condividerà le loro conoscenze e competenze professionali nel campo. Un buon mentore è disponibile per rispondere a qualsiasi domanda relativa al lavoro.

Le buone relazioni mentore-allievo sono una strada a doppio senso; di conseguenza, se vuoi un buon rapporto con il tuo mentore, diventa un buon allievo. Ciò richiede un genuino interesse per il tuo mentore e la volontà di fare ciò che serve per avere successo come stagista o nuovo dipendente nel campo. Seguendo suggerimenti e raccomandazioni e leggendo tutta la letteratura pertinente disponibile sul campo è un buon modo per dimostrare al tuo mentore che sei impegnato ad avere successo e che prendi sul serio la tua carriera e le tue responsabilità.

  • Disponibilità a condividere competenze, conoscenze e competenze

    Un buon mentore è disposto a insegnare ciò che conosce e ad accettare il mentee in cui sono attualmente nel loro sviluppo professionale. Prenditi sempre del tempo per smettere di parlare di te stesso e chiedi al tuo mentore come sta andando. Chiedi loro delle loro esperienze, impara dalle loro storie.

    I buoni mentori possono ricordare com'era appena iniziato sul campo. Il mentore non prende alla leggera la relazione di mentoring e capisce che un buon mentoring richiede tempo e impegno ed è disposto a condividere informazioni e il loro continuo supporto con il mentee continuamente.

  • Dimostra un atteggiamento positivo e agisce come un modello di ruolo positivo

    Un buon mentore mostra gli attributi personali necessari per avere successo nel campo. Mostrando al mentee ciò che serve per essere produttivi e di successo, stanno dimostrando i comportamenti e le azioni specifici necessari per avere successo sul campo. Ricorda, l'atteggiamento positivo deve andare in entrambe le direzioni. È importante trattare sempre il tuo mentore con la massima professionalità.

  • Prende un interesse personale nella relazione di mentoring

    I buoni mentori non prendono la loro responsabilità come un mentore alla leggera. Si sentono investiti nel successo del mentee. Di solito, questo richiede qualcuno che sia ben informato, compassionevole e che possieda gli attributi di un buon insegnante o allenatore. Sono inoltre richieste eccellenti capacità di comunicazione. Un buon mentore è impegnato ad aiutare i loro allievi a trovare successo e gratificazione nella professione scelta. Nel complesso, un buon mentoring richiede che il mentee sviluppi i propri punti di forza, le proprie convinzioni e gli attributi personali.

  • Esibisce l'entusiasmo nel campo

    Un mentore che non mostra entusiasmo per il suo lavoro alla fine non diventerà un buon mentore. L'entusiasmo si sta diffondendo e i nuovi dipendenti vogliono sentirsi come se il loro lavoro avesse un significato e il potenziale per creare una buona vita. Il tuo mentore deve avere un particolare interesse nell'aiutarti a costruire e sviluppare come dirigente. Se non sono entusiasti di te e del tipo di lavoro che stai cercando di fare, probabilmente non funzionerà.

  • Valori Apprendimento continuo e crescita nel campo

    I mentori sono in grado di illustrare come il campo sta crescendo e cambiando e che anche dopo molti anni ci sono ancora cose nuove da imparare. Chiunque si senta stagnante nella posizione attuale non diventerà un buon mentore. Quando si inizia una nuova carriera, le persone vogliono sentire che il tempo e l'energia che spendono nell'apprendimento saranno ricompensati e alla fine daranno loro soddisfazione professionale. I buoni mentori sono impegnati e aperti a sperimentare e apprendere pratiche nuove sul campo. Leggono continuamente riviste specializzate e possono persino scrivere articoli su argomenti in cui hanno sviluppato alcune competenze. Sono entusiasti di condividere le loro conoscenze con nuove persone che entrano nel campo e prendono sul serio il loro ruolo nell'insegnare le loro conoscenze agli altri. Possono scegliere di insegnare o frequentare corsi per sviluppare ulteriormente le loro conoscenze e abilità. A loro piace partecipare a workshop e partecipare a conferenze professionali fornite attraverso la loro affiliazione ad associazioni professionali.

    Trovare qualcuno che è impegnato a continuare l'apprendimento è importante. Vuoi qualcuno che crede veramente nel potere dello sviluppo professionale, indipendentemente da dove si trovino nella loro carriera.

  • Fornisce indicazioni e feedback costruttivo

    Una delle principali responsabilità di un buon mentore è fornire una guida e un feedback costruttivo al proprio allievo. È qui che molto probabilmente il mentee crescerà di più identificando i loro punti di forza e di debolezza attuali e imparando come usarli per ottenere successo sul campo. Un buon mentore possiede eccellenti capacità comunicative e può adattare la propria comunicazione allo stile di personalità del mentee. Un buon mentore inoltre fornirà al mentee le sfide che promuoveranno lo sviluppo professionale e un sentimento di realizzazione nell'apprendimento del campo.

    Come allievo, è fondamentale ascoltare il feedback, non prenderlo sul personale, ma in realtà considerarlo. Ricorda, questo feedback proviene dal posto giusto. Non devi fare tutto ciò che dice il tuo mentore, ma dovresti almeno prenderlo in considerazione.

  • Rispettato dai colleghi e dai dipendenti in tutti i livelli dell'organizzazione

    Idealmente, i mentee osservano i loro mentori e possono vedere se stessi riempire il ruolo del mentore in futuro. I mentori vogliono seguire qualcuno che è rispettato da colleghi e colleghi e il cui contributo nel campo è apprezzato. Chiedete al vostro mentore delle sue esperienze lavorative con il proprio team, chiedete loro come si muovono in situazioni appiccicose, chiedete loro come sono arrivati ​​dove sono.

  • Imposta e soddisfa gli obiettivi personali e professionali in corso

    Un buon mentore fornisce continuamente un buon esempio mostrando come le sue abitudini personali siano riflesse da obiettivi personali e professionali e dal successo personale complessivo. Detto questo, il tuo mentore è occupato, e devi aspettarti questo. Non saranno sempre in grado di lasciare tutto per parlare con te. Assicurati di non abusare della relazione: scegli e scegli ciò che porti al tuo mentore.

  • 
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Quindi, hai visto un episodio di CHiPS o Real Stories of the Highway Patrol , e ora pensi di voler provare a lavorare per la polizia di stato. O forse sei stato ipnotizzato dalle loro auto fantastiche e dalle uniformi taglienti, o dal loro comportamento generalmente duro ma estremamente educato e ora sei ispirato a diventare un soldato di stato
    Potrebbe non sorprenderti sapere che la merce del tour (come le magliette e gli adesivi dei concerti) o "merch" è una significativa fonte di guadagno per molti musicisti. Ma ciò che potrebbe scioccarti se sei di origini indie è come possono diventare complesse le offerte di merchandising. I
    Le tue note legali resistono al controllo del cliente? Il corretto mantenimento del tempo è più importante che mai. Con l'inasprimento delle restrizioni societarie, le fatture legali sono state sottoposte a un controllo più approfondito. L'accento sulle spese legali ha creato un'industria artigianale di società di revisione legale che esamina e analizza i servizi legali per individuare discrepanze, pratiche di fatturazione non etiche, errori di fatturazione e aree di potenziali risparmi sui costi. I
    Bere alcolici mescolare in sicurezza con gli eventi di lavoro? Fornisci alcolici: birra, vino o alcolici, perché i dipendenti possano bere in occasione di eventi legati al lavoro? Se è così, probabilmente hai passato del tempo a pensare se questa è una buona pratica. Volete che i vostri dipendenti godano dei loro eventi e feste legati al lavoro, ma volete anche tenere al sicuro i vostri dipendenti. Si
    Allenamento di base La formazione di base di Marine Corps ha la reputazione di essere la più dura di tutti i servizi. È sicuramente il più lungo, a circa 12 1/2 settimane. È stato ripetutamente detto dagli ex marine che il reclutamento del Corpo dei Marines è stata la cosa più difficile che abbiano mai fatto in tutte le loro vite. Ci s
    Se non hai mai inviato un curriculum e la relativa lettera di accompagnamento, potresti chiederti come farlo correttamente. Con questa guida per i neofiti del personale, prendi i consigli necessari per assicurarti che i tuoi materiali arrivino per posta in tempo e con un aspetto professionale. Anche se la maggior parte delle persone fa domanda di lavoro online o via e-mail, a volte un datore di lavoro chiederà ai candidati di inserire il curriculum via e-mail e le lettere di accompagnamento.