Attività commerciale

8 fraintendimenti sulle donne e il sessismo nell'aviazione

Ci sono un sacco di idee sbagliate sulle donne dell'aviazione che fluttuano là fuori, e mentre il tema del sessismo diventa vecchio per alcuni di voi, rimane una conversazione che dobbiamo avere. Per quanto tutti vorremmo credere che stiamo solo battendo un cavallo morto con dibattiti femministi sulle donne nell'aviazione, alcuni di noi credono che sia un problema che merita attenzione.

Anche se può essere sottile, il sessismo nell'aviazione può anche essere sfacciato. Una ricerca online di statistiche e opinioni sulle donne nel settore dell'aviazione e tutti i problemi di accompagnamento ci ha lasciato un po 'sorpresi.

"Alle donne non piacciono tanto gli aeroplani quanto gli uomini".

È chiaro che uomini e donne sono cablati in modo diverso. Sappiamo dalla ricerca che i ragazzi preferiscono le macchine e le bambine preferiscono le bambole. Ciò che ancora non sappiamo è quanto le qualità di genere che sviluppiamo nella prima fase della vita siano il risultato del nostro ambiente rispetto alla biologia e alla genetica. Quando si parla di aviazione, tuttavia, la supposizione che le donne non amano gli aeroplani o semplicemente non sono interessati al trasporto aereo potrebbe essere inaccurata. Quanto di una ragazza piace o non piace al trasporto aereo proviene da esposizione o non esposizione?

Chi può dire che non ci sono più ragazze e donne là fuori che non hanno ancora scoperto l'aviazione?

"L'aviazione è completamente aperta alle donne, non c'è problema."

Sì, si potrebbe sostenere che l'aviazione è "aperta" alle donne. Ma è davvero? Cosa significa? Certo, una donna può imparare a volare se vuole.

Immagina per un momento, però, che tu sia una ragazza di 16 anni che vuole imparare a volare. Si raccoglie abbastanza coraggio per andare giù alla scuola di volo locale o FBO, dove si entra e nessuno è alla reception. Aspetti, e un meccanico maschio alla fine entra e cammina da te senza dirti una parola. Poi, quando un altro dipendente ti avviserà, assumerà che tu sei la moglie di un pilota, o che sei lì per ritirare il catering, o per organizzare un'auto di cortesia per il tuo cliente, o una varietà di altri non - attività pilota.

Dal momento che non si adatta al profilo, si presume che tu non sia un pilota o non intendi diventare uno. Non è l'ambiente più accogliente per una donna.

L'aviazione potrebbe essere disponibile per le donne, ma non è l'ambiente più femminile.

"Le donne non dovrebbero lamentarsi. Hanno già un trattamento speciale come borse di studio e preferenze di assunzione. Se l'obiettivo è l'obiettivo, perché questi benefici dovrebbero essere disponibili solo per le donne? "

In generale, le donne nell'aviazione non vogliono essere trattate in modo diverso dagli uomini; non stanno cercando dispense o denaro per borse di studio, ma c'è una ragione per questo tipo di "trattamento speciale" e ha a che fare con una lunga storia di diritti civili, incluso il Civil Rights Act del 1964, che impedirebbe alle persone di rifiuto di assumere in base all'età, sesso, religione o colore.

In alcuni casi, le donne assumono le preferenze di assunzione in una compagnia aerea perché è il tentativo della società di rimediare alle discriminazioni passate, e giustamente. È il meglio che possiamo fare. Ma non è la fine della storia. Non dimentichiamo che un pilota femminile deve essere qualificato per il lavoro, proprio come qualsiasi altro pilota, e in seguito, devono ancora dimostrare di essere tra un gruppo di copiloti maschi scettici, manager e persino passeggeri. Questa è forse una nozione percepita a favore delle donne, ma nella maggior parte dei casi, un fallimento a qualsiasi livello per una donna in un mondo dominato dagli uomini è spietato e alimenta lo stereotipo preconcetto che le donne non sono in qualche modo buone quanto gli uomini.

Mentre in alcuni casi le donne potrebbero ricevere un trattamento speciale, spesso sentono il bisogno di lavorare altrettanto duro, se non più difficile, di quello seduto accanto a loro, al fine di guadagnarsi il rispetto dei loro coetanei e prevenire le critiche ingiustificate nell'evento di un momento debole.

"Le donne non sono inclini alla meccanica e hanno difficoltà a imparare a volare".

C'è una ricerca contraddittoria sul tema delle abilità di un pilota maschile e dei tratti della personalità rispetto alle abilità di un pilota femminile e ai tratti della personalità. Alcune ricerche suggeriscono che le donne sono meno inclini alla meccanica rispetto agli uomini, ma se questo è un risultato della natura o dell'educazione - ci sono prove di entrambe - è ancora una domanda alla quale nessuno sembra essere in grado di rispondere in modo definitivo.

Mentre gli uomini sono generalmente ritenuti migliori nelle abilità matematiche e spaziali, le donne esposte a problemi matematici e spaziali sono note per competere ad un livello pari ai loro coetanei maschi. Un'altra cosa da tenere a mente è che i soggetti in cui gli uomini sono considerati eccellenti - matematica, sistemi e abilità spaziali - comprendono solo una piccola parte delle abilità necessarie per pilotare un aereo; c'è anche il processo decisionale, il giudizio, il lavoro di squadra, la navigazione, la risoluzione di problemi e la comunicazione.

Se è vero che le donne sono più brave nell'ascoltare, meno propense ad agire impulsivamente o con noncuranza, e sono più brave nel multitasking, questo rende l'idea che imparare a volare sia più difficile per le donne piuttosto antiquato.

"Il sessismo non esisterebbe nell'aviazione se non continuassimo a portare l'argomento in discussione".

Il sessismo, come il crimine, la povertà, l'ignoranza e il pregiudizio di ogni striscia, non scompare solo perché decidiamo di ignorarlo. L'ignoranza è solo felicità per i privilegiati, in questo caso.

"Non ci sono prove del sessismo. Se le donne non si sentono benvenute nell'aviazione, questo è il loro problema ".

Ci sono molti esempi di sessismo nell'ambiente dell'aviazione di oggi - alcuni molto recenti - come il problema di Air Canada con le foto di donne nude che sono state lasciate nel mazzo di volo. Anche oggi, ci sono membri del pubblico in generale che sono ancora a disagio con il ruolo di una pilota femminile nel mazzo di volo. Esiste il sessismo È un problema. C'è un motivo per cui la conversazione continua a venire.

"Se una donna viene offesa da una foto di un'altra donna o da uno sporco scherzo, è emotivamente instabile e non dovrebbe essere un pilota."

Si dice spesso che alcune ragazze non riescono a fare uno scherzo. In alcuni casi, la reazione di una donna a un commento o uno scherzo di un pari può sembrare difensiva o addirittura eccessiva, ma dovremmo essere tutti offesi da comportamento maleducato, bullismo, intimidazione o semplicemente cattivo gusto.

Non c'è davvero posto per comportamenti negativi o offensivi in ​​un ambiente professionale, e la risposta a questo comportamento non è il problema; il problema è il comportamento stesso. Dovrebbe essere notato che essere offeso da un cattivo comportamento non sminuisce in alcun modo l'abilità di una persona come pilota. Essere offeso non significa che una persona sia instabile o incompetente. In un ambiente professionale come la cabina di pilotaggio, ci si dovrebbe aspettare la decenza, non controllati al gate.

"Abbiamo bisogno di più donne nell'aviazione".

C'è una grande spinta per incoraggiare più donne nell'aviazione, insieme ai programmi STEM in generale. Ci sono molte persone che credono che l'industria abbia bisogno di più donne. Perché? Quali benefici apportano le donne all'ambiente dell'aviazione che gli uomini non possono o non possono portare? Se le donne e gli uomini si troveranno in un campo di gioco pari, allora perché esattamente dovremmo occuparci delle donne?

Potrebbe essere più vero dire che abbiamo bisogno di più persone nel settore dell'aviazione. Con un'incombente carenza di piloti e un'industria dell'aviazione generale in difficoltà, potremmo utilizzare piloti più qualificati in generale. Se c'è un mercato non sfruttato di donne là fuori che può - e vuole - migliorare la carenza di piloti e persino il campo di gioco allo stesso tempo, allora perché no? Ma probabilmente non abbiamo bisogno di più donne nell'aviazione solo per il bisogno di avere più donne.

Raccomandato
Un sondaggio ha rilevato che il 94% dei reclutatori usa LinkedIn per trovare i candidati. Più di reclutatori, responsabili delle assunzioni e altri decisori stanno usando LinkedIn. In realtà, c'è questo nuovo mondo di reclutamento virtuale che sta sostituendo il tradizionale processo di domanda di lavoro, quello in cui una persona effettivamente applica e poi viene assunto. T
Esistono molte opzioni di tirocinio che possono interessare aspiranti allevatori di pecore, scienziati animali, veterinari, banditori di bestiame, educatori di bestiame e altri interessati alle industrie delle pecore e delle capre. Tra le opportunità di seguito, sei sicuro di trovare qualcosa che ti affascina.
Nel mondo dello sviluppo web, si incontrano i termini "front-end" e "back-end" piuttosto frequentemente. Solo per aggiornare, lo sviluppo front-end riguarda le parti di un sito Web che gli utenti vedono, mentre il back-end è più relativo alla funzionalità "dietro le quinte". U
Sei interessato a lavorare per un sindacato? I sindacati si trovano in ogni settore. Si sforzano di garantire salari più alti, settimane di lavoro più brevi e ambienti di lavoro più sicuri per i loro membri. L'appartenenza a un sindacato offre ai membri buoni salari e benefici, oltre a una certa protezione contro licenziamenti arbitrari, quindi le posizioni sindacali sono attraenti per molti lavoratori. B
Il lavoro di un agente speciale CGIS Le forze armate offrono numerose opportunità per coloro che sono interessati a lavori in giustizia criminale e criminologia, e la guardia costiera degli Stati Uniti non è diversa. Un'agenzia con un duplice ruolo sotto il Dipartimento della Sicurezza Nazionale, la Guardia Costiera serve sia una funzione militare che di polizia, che offre opportunità uniche sia al personale di polizia civile che a quello delle forze dell'ordine. È
Dropped Back To Pre-War Standards (2011) Nel 2005, durante le fasi iniziali del Global War On Terror (GWOT), l'esercito ha alzato i suoi requisiti di età massima per soddisfare le esigenze di una forza operativa altamente schierata. Tuttavia, dopo sei anni, la necessità di più truppe è diminuita e nel 2011 il limite di età è stato abbassato ai livelli di GWOT. Anch