Attività commerciale

5 modi per le mamme Work-at-Home di prendere il controllo del loro tempo

Suggerimenti per la gestione del tempo per le mamme da lavoro a casa

La gestione del tempo è un'abilità, ma come qualsiasi altra abilità, richiede pratica. Tuttavia, in questo caso, la pratica potrebbe non essere sempre perfetta. La gestione del tempo è qualcosa che le mamme casalinghe non possono mai dominare completamente perché la vita cambia continuamente. Quando finalmente ti viene fuori un grande sfasamento, qualcosa inevitabilmente si apre.

Ma non scoraggiarti. Questi suggerimenti (e alcune regole di base aggiunte) per la gestione del tempo possono aiutarti a diventare più produttivo sul lavoro e individuare i problemi di gestione del tempo prima che sfuggano di mano.

  • Imposta un programma.

    La gestione del tempo inizia con la pianificazione. Se possibile, imposta le ore di lavoro in anticipo, così sia tu che la tua famiglia sapete quando lavorerete. Quindi, creare un elenco di lavori da svolgere in un giorno.

    Una vecchia tecnica di gestione del tempo per le mamme che lavorano a casa sta impostando gli orari di lavoro intorno al naptime. Lavorare durante il naptime ha i suoi vantaggi ma una delle cose da tenere a mente su naptime è che i programmi di lavoro alternativo cambiano, a volte giorno per giorno ma sempre nel tempo.

  • Multitask in modo appropriato.

    Le mamme devono multitasking. È solo un dato di fatto che la gestione del tempo per le mamme significa multitasking. Tuttavia, il multitasking può semplificare la giornata o può lasciarti con una mezza dozzina di progetti a metà in un giorno. Conoscere il multitasking e il multitasking è la chiave per raggiungere una migliore armonia nel lavoro e nella vita domestica. E un fattore importante in quanto la mamma di un lavoro a casa deve fare il multitasking è la quantità di cura del bambino che impiega.

  • Abbraccia la routine ma resta creativo.

    Per i bambini di tutte le età, le routine di transizione fluide. E le transizioni possono essere difficili per i bambini. Ottenere una routine mattutina efficace è un passo importante per iniziare bene la giornata di tutti. Ma le routine aiutano anche in altre parti della giornata, come il naptime, l'ora di andare a letto, la cena, il doposcuola, i compiti a casa, ecc. E noi mamme possiamo usare la routine come parte delle nostre pratiche di gestione del tempo. La scelta di controllare sempre la posta elettronica, effettuare chiamate telefoniche o svolgere altre attività in momenti specifici assicura che questi lavori vengano eseguiti.

    Tuttavia, sia i bambini che gli adulti possono diventare troppo attaccati alle routine. Sii flessibile. Le routine cambiano man mano che i bambini crescono. I pisolini vanno via; i bambini diventano più abili nelle faccende domestiche; gli orari di cura del bambino cambiano. Preparati a cambiare la tua routine quando necessario.

  • Conosci te stesso (e la tua famiglia).

    Nessun consiglio di gestione del tempo funziona per tutti, perché tutti noi abbiamo stili e punti deboli diversi quando si tratta di organizzare il nostro tempo. Alcuni di noi potrebbero dover imparare a smettere di procrastinare mentre altri devono ritagliarsi uno spazio di lavoro privo di distrazioni per ottenere qualcosa.

    E così valutare se la tua è una buona personalità di lavoro-a-casa è un primo passo per identificare e correggere i tuoi punti deboli. Sviluppa una serie di regole di base work-at-home che influenzano la personalità e l'età dei tuoi figli.

  • Utilizzare gli strumenti in modo efficace.

    Strumenti come Internet, computer, e-mail e telefono sono ciò che rende possibile il lavoro da casa per la maggior parte di noi. Ma questi strumenti possono effettivamente ostacolare i nostri sforzi di gestione del tempo se non utilizzati in modo efficace.

    La gestione delle e-mail è forse una delle competenze più importanti che possiamo acquisire perché l'e-mail può diventare un lavoro a tempo pieno di per sé, se lo permettiamo. Monitorare il nostro tempo può portare a una maggiore efficienza rivelando i nostri più grandi perditempo. Può anche aiutarci a determinare quali strumenti - che potrebbero andare dalle applicazioni online gratuite a un nuovo netbook - ci aiuteranno a gestire meglio il nostro tempo.

  • 
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Licenze infermiere pratiche (LPN) svolgono una serie di attività infermieristiche di base. Lavorano sotto i medici e le infermiere registrate. Leggi di seguito per informazioni sulle responsabilità delle LPN, istruzione e formazione, competenze richieste, guadagni e prospettive occupazionali. Descrizione del lavoro di infermiera pratica autorizzata Le LPN svolgono compiti infermieristici più complessi di quelli che gli assistenti dell'infermiera sono completi ma meno complessi dei doveri di un'infermiera registrata. G
    Qui ci sono 20 modi per dire ai tuoi dipendenti che ti importa di loro La stagione delle vacanze offre la possibilità di una grande gioia per i dipendenti e l'opportunità di fare grandi cose per il tuo business allo stesso tempo. Hai l'opportunità di ringraziare i tuoi dipendenti per i loro contributi. L
    Se si sta facendo domanda per un lavoro di pulizia, di seguito sono riportate alcune domande di intervista di pulizia per voi da rivedere, consigli su come prepararsi per l'intervista e come seguire una lettera di ringraziamento o un messaggio di posta elettronica. Cosa cercherà il responsabile delle assunzioni Lavorare in una posizione di pulizia richiede lavoro duro, capacità fisica e resistenza.
    È più comune inviare lettere di accompagnamento via e-mail o come allegato con il tuo curriculum anziché con la posta ordinaria. Gran parte del formato della lettera di presentazione rimane esattamente la stessa, indipendentemente da come viene consegnata la lettera. In tutti i casi, è necessario includere un saluto e una chiusura educata, osservare tutte le formalità standard e correggere le bozze attentamente. Con
    Cosa significa essere un professionista? Quali competenze devono avere i professionisti? Un professionista è qualcuno che possiede conoscenze specialistiche, spesso oltre ad aver completato alcuni corsi di preparazione accademica mirati (come scuole superiori o università o corsi tecnici) per la loro carriera.
    Ritornando a The Artist's Way Quando abbiamo preso in esame The Artist's Way come studente laureato sette anni fa, abbiamo assomigliato molto agli scettici che Julia Cameron descrive nel suo capitolo di apertura. Come loro, abbiamo scoperto che nonostante il nostro cinismo, la sua tecnica ha funzionato, aiutandoci a disfare le esperienze di vita che hanno portato a quel particolare momento del blocco dello scrittore e costruire nuove abitudini per superarlo