Attività commerciale

5 modi per proteggere la tua reputazione online

Come è la tua impronta online?

Nel mondo di oggi, la tua reputazione e identità nel mercato online possono creare o distruggere la tua attività. Se l'informazione è vera o falsa, chi sei nella comunità online è diventato realtà nel mondo degli affari. Specialmente gli avvocati devono essere consapevoli di quali informazioni esistono su di loro poiché molti avvocati usano i referral come una parte importante dell'assunzione di clienti. Per mantenere intatta la tua reputazione, è importante sapere cosa si dice di te. Ecco cinque cose che puoi fare per assicurarti che la tua reputazione online non costi i tuoi clienti e danneggi la tua reputazione.

Controlla i motori di ricerca almeno una volta al mese.

Non è più sufficiente per cercare la tua attività ogni anno (o anche ogni pochi mesi). I clienti scrivono di aziende in numeri record su siti di recensioni online, blog e social media. Per scoprire cosa dicono di te, cerca la tua attività su tutti i principali motori di ricerca. Inoltre, controlla i siti web della community relativi all'industria per le menzioni che potrebbero non essere visualizzate su un motore di ricerca principale ma sono comunque pertinenti per la tua base di clienti. Valuta la possibilità di impostare un feed RSS o un avviso automatico per aiutarti a tracciare queste informazioni.

Google Alerts è un ottimo modo per vedere quando il tuo nome compare immediatamente sui motori di ricerca. Per creare un avviso, vai alla home page di Google Alerts e digita il tuo nome nella casella "Crea un avviso su ...". È possibile selezionare se si desidera ricevere avvisi via e-mail quando viene visualizzato il proprio nome, una volta al giorno o una volta alla settimana.

Richiedi il tuo profilo aziendale

Quasi tutti coloro che oggi fanno affari (compresi potenziali clienti e clienti) si affidano alla potenza del Web per trovare fornitori di servizi e ottenere informazioni. Ecco perché è importante rivendicare il proprio profilo aziendale sul Web e su tutti i siti di social media. Anche se non hai intenzione di usare mai Twitter per lavoro, prendi il tuo account di Twitter usando il tuo nome in modo che nessun altro possa farlo.

Avere una politica e rendere qualcuno responsabile.

Poiché le chatter online sono costanti, è necessario disporre di un processo e di una politica coerenti sulla gestione della reputazione online. Determinare quali azioni del servizio clienti possono essere intraprese su tutti i diversi canali e rendere il monitoraggio di tali canali una parte della politica aziendale. Se lavori in un ambiente aziendale BigLaw o più grande, designare una persona incaricata di monitorare le menzioni online e rispondere al feedback in base alla politica aziendale. Questo individuo dovrebbe essere qualcuno che ha una forte conoscenza del social networking.

Distribuisci contenuto.

Una ricerca della tua ragione sociale che produce pochi risultati può essere altrettanto dannosa di avere diverse recensioni negative. I clienti vogliono fidarsi di ciò che stanno acquistando e della società da cui stanno acquistando. Non avere informazioni per accedere può disattivare potenziali acquirenti. Assicurati di fornire informazioni sul tuo sito web, sui siti di social networking e attraverso i comunicati stampa, in modo che le persone possano facilmente trovare contenuti. Fornire continuamente informazioni aiuterà la tua identità online a crescere e alla fine migliorerà i risultati dei tuoi motori di ricerca.

Puoi anche sfruttare il potere dei social media per creare e condividere contenuti e promuovere te stesso come esperto. Rispondi alle domande su Twitter e partecipa alle discussioni del gruppo LinkedIn di settore. Quando crei contenuti, assicurati di condividerlo su questi profili e su Facebook.

Utilizzare una soluzione software professionale per aiutare

Può valere la pena investire in una soluzione software, come reputation.com, per aiutarti a monitorare e ripulire la tua presenza online. Questo servizio, ad esempio, è una piattaforma all-in-one per la gestione delle recensioni online, la visibilità della ricerca locale e i social media progettati per le aziende. Offrono anche un servizio che ti consente di misurare le prestazioni della tua azienda rispetto ai concorrenti.

Sapere ciò che viene detto online su di te e sulla tua azienda è tanto importante quanto assicurarti che ne venga detto abbastanza. Prenditi il ​​tempo necessario per condurre ricerche regolari sulla tua ragione sociale e assicurati di avere molti contenuti positivi online.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Quando stai facendo domanda per un lavoro, devi avere un elenco di referenze pronto - quelle persone che hanno familiarità con i tuoi talenti e l'etica del lavoro e sono disposti a garantire per te. Esistono diversi tipi di riferimenti che puoi utilizzare per aiutarti a trovare un lavoro, a seconda delle circostanze.
L'IRR è un'applicazione speciale della logica alla base dei calcoli NPV o Net Present Value. È un concetto comunemente usato nell'analisi di progetti e investimenti, incluso il capital budgeting. L'IRR di un progetto o investimento è il tasso di sconto che risulta in un NPV pari a zero. I
Un coordinatore di educazione artistica lavora a tempo pieno o part-time in un'istituzione artistica come una galleria d'arte, un museo d'arte o un centro d'arte sperimentale. L'obiettivo principale di lavorare come coordinatore di educazione artistica è quello di coordinare e assistere con programmi educativi e incontri interattivi tra i visitatori e l'arte e artisti.
L'opzione per trovare un lavoro con orari flessibili, orari limitati e / o opzioni di telelavoro è una considerazione importante per un numero crescente di persone. Le ragioni possono essere molte: assistenza all'infanzia, assistenza sanitaria, motivi di salute personale, preferenze personali sullo stile di vita e durata del tragitto.
Segreti di successo di leadership "Oggi molte società americane spendono molto tempo e denaro cercando di aumentare l'originalità dei propri dipendenti, sperando così di ottenere un vantaggio competitivo sul mercato, ma tali programmi non fanno alcuna differenza a meno che la direzione impari a riconoscere le idee preziose tra i molti nuovi, e poi trova modi per implementarli. &
La storia dietro il leggendario Def Jam Recordings Music Label Profilo dei fatti veloci Cosa : etichetta Hip-hop Def Jam Recordings, parte dell'Island Def Jam Music Group Dove : con sede a New York City, New York Fondato : 1984 Fondato da : Rick Rubin e Russell Simmons (vedi più dettagli sotto) La fondazione di Def Jam Recordings Def Jam Recordings è stato originariamente fondato da Rick Rubin nel 1983 nella sua stanza del dormitorio della New York University per pubblicare un singolo della sua band Hose (un gruppo punk).