Attività commerciale

5 miti riguardanti la pratica della legge

La pratica della realtà legale

Il disincanto con la pratica della legge è diffuso tra gli avvocati nuovi e esperti. Un sondaggio del 2008 condotto dall'American Bar Association ha rilevato che quasi la metà degli avvocati intervistati era insoddisfatta della propria carriera.

Il modo migliore per evitare di prendere una decisione di carriera sbagliata è educare te stesso riguardo alle realtà della pratica legale. Ottenere una visione approfondita della vita quotidiana di lavorare in una particolare specialità legale o in un ambiente di pratica è fondamentale per determinare se il lavoro sarebbe adatto a te.

Molte persone scelgono una carriera nella legge per le ragioni sbagliate. Prima di intraprendere il lungo, impegnativo e costoso viaggio per diventare un avvocato, assicurati di prendere una decisione informata. Qui di seguito debunk alcuni miti comuni sulla vita di un avvocato.

1. Diventare un avvocato è un percorso garantito per il successo finanziario

La verità è che gli avvocati più altamente retribuiti sono impiegati nelle mega-aziende mondiali (aziende con oltre 101 avvocati) e tali ditte rappresentano solo l'1% di tutti gli studi legali secondo il Rapporto Statistico dell'avvocato della American Bar Foundation. Inoltre, la maggior parte delle mega-aziende sono estremamente selettive nel loro processo di assunzione, scegliendo solo i migliori studenti delle più prestigiose scuole di legge. La stragrande maggioranza degli avvocati lavora in sedi meno remunerative come le piccole imprese, l'interesse pubblico e il governo.

Secondo NALP, l'83 percento di tutti gli avvocati che lavorano in studi privati ​​sono impiegati in imprese con meno di 50 avvocati.

I grandi avvocati dello studio legale riportano la minore soddisfazione professionale in base a un recente sondaggio condotto dall'American Bar Association. Le quote fatturabili in molte grandi aziende richiedono agli avvocati di lavorare 60-80 ore settimanali. Quando dividi le tue ore lavorate nel tuo stipendio mensile, quella busta paga non può sembrare così generosa. Gli avvocati impiegati nel settore pubblico - che si colloca tra gli ambienti di pratica meno remunerativi - hanno riportato la maggior soddisfazione professionale.

2. Come avvocato, posso eliminare l'ingiustizia e influenzare il cambiamento sociale

Sebbene tu possa avere un impatto positivo come avvocato, il contenzioso ha poco a che fare con la virtù che trionfa sul male e tutto ciò che ha a che fare con la difesa della posizione del cliente basata sui fatti e sulla legge applicabile. Le decisioni giudiziarie non riguardano tanto la ricerca della giustizia o il giusto o l'errato quanto il raggiungimento di un compromesso tra tutte le parti.

La politica giudiziaria riguarda anche molte decisioni di casi. Nell'indagine ABA citata sopra, due su tre avvocati intervistati hanno riferito di essere preoccupati che il sistema giudiziario che servono sta diventando troppo politico.

3. Farò un grande avvocato perché sono bravo a litigare

Sebbene il contenzioso sia un processo contraddittorio, la difesa legale non consiste nel "discutere" nel senso di impegnarsi in una battaglia verbale con il tuo avversario. Invece, si tratta di persuadere il pubblico - giudice, mediatore o giuria - attraverso una discussione logica, ben studiata e ben ragionata basata sui fatti e sulla legge. Quindi, per avere successo come litigator, una track record di "argomenti vincenti" non è importante quanto la difesa e le capacità di scrittura orale di prim'ordine.

4. I litiganti conducono una vita entusiasmante, ad alta potenza e glamour

A differenza degli avvocati ritratti in programmi televisivi, la maggior parte del lavoro degli avvocati processuali avviene fuori dal tribunale. In effetti, meno dell'uno percento di tutti i casi civili effettivamente procede al processo. La stragrande maggioranza dei casi è risolta in via extragiudiziale o attraverso metodi alternativi di risoluzione delle controversie.

La vita quotidiana dell'avvocato medio è abbastanza poco elegante. Gli avvocati di prova trascorrono la maggior parte del loro tempo nella fase di scoperta del contenzioso, riesaminando gli atti processuali, redigendo e rispondendo alle richieste di scoperta e prendendo le deposizioni. Il lavoro di un avvocato di prova è anche molto intensivo per la ricerca e la scrittura, dato che gran parte del loro lavoro comporta la stesura di brief, memorandum di leggi e mozioni. I litiganti trascorrono molte lunghe ore impegnate nella noiosa revisione dei documenti, raccogliendo migliaia di documenti da produrre in contenzioso e riesaminando ogni documento per determinare se deve essere consegnato alle altre parti.

5. Il lavoro di un avvocato è intellettualmente difficile

Mentre la pratica legale può essere intellettualmente rigorosa, gran parte del lavoro dell'avvocato è banale e ripetitivo. I nuovi avvocati, in particolare quelli delle grandi aziende, sono spesso accusati dei compiti di revisione dei documenti, controllo delle citazioni e ricerche di routine. Gli avvocati dello studio legale devono seguire il loro tempo con incrementi da sei a quindici minuti per tutto il giorno, un compito scrupoloso ma necessario.

Raccomandato
Ecco alcuni esempi di messaggi di congratulazioni che puoi inviare via email a qualcuno che ha avviato una nuova attività. Esempio di messaggio di posta elettronica Congratulazioni per le nuove imprese 1 Oggetto: Congratulazioni! Caro Max, Congratulazioni per aver aperto la tua azienda. I servizi di contabilità di Max sono sicuramente un successo con i tuoi piedi per terra e abilità acuminate. L
Ci sono una varietà di opzioni di carriera per coloro che vogliono lavorare nel settore delle corse di cavalli. Ecco alcune delle opzioni più popolari per le carriere in pista: Allenatore di cavalli da corsa Gli istruttori di cavalli da corsa supervisionano la cura e l'addestramento dei cavalli nella loro scuderia da corsa.
Quando si fa richiesta per un lavoro come fisioterapista, è importante evidenziare tutti gli studi e le certificazioni richiesti. Dovresti includere tutte le esperienze precedenti e le iscrizioni in un ordine cronologico e di facile lettura, fornendo al gestore o al comitato assunzioni informazioni sulle tue competenze e interessi di carriera.
Il dott. Paul White è uno psicologo, autore, oratore e consulente che fa funzionare i rapporti di lavoro. Ha scritto articoli per ed è stato intervistato da Bloomberg's Business Week , CNN / Fortune.com , Entrepreneur.com , Fast Company , FoxBusiness.com , Huffington Post LIVE , US News e World Report e Yahoo!
Questo articolo ti fornirà una panoramica dei bambini e delle tasse in modo da sapere di cosa parla il tuo CPA o altro professionista delle tasse. Questo non intende essere un consiglio specifico per te e la tua situazione. Si prega di consultare un professionista per un consiglio specifico. Poiché stai mettendo insieme le tue tasse, potresti chiederti se anche tuo figlio deve presentare una dichiarazione dei redditi.
Hai assolutamente bisogno di un agente letterario? Che cosa fa un agente letterario per pubblicare il tuo libro? Ecco cosa devi sapere sui ruoli che gli agenti letterari svolgono nelle carriere degli autori di libri: Hai assolutamente bisogno di un agente del libro per far pubblicare il tuo libro? Tecnicamente, la risposta è no.