Attività commerciale

5 Abitudini finanziarie per iniziare con il tuo primo lavoro

Le abitudini che inizi a fare sono quelle che ti seguiranno per tutta la vita. Quando inizi il tuo primo lavoro dopo il college, sei in una posizione privilegiata per fare alcune scelte che ti possono aiutare ad avere successo dal punto di vista finanziario. Una guida di sopravvivenza può aiutarti a rimanere in pista quando cerchi il tuo lavoro. Fare un buon lavoro è solo una parte del poter costruire ricchezza e avere successo. È altrettanto importante gestire bene i tuoi soldi e iniziare a risparmiare per farlo funzionare per te. Anche se non stai facendo molti soldi, queste abitudini possono aiutarti a costruire ricchezza e avere successo.

  • Risparmia per la pensione

    La prima cosa che dovresti fare è risparmiare per la pensione. Se la tua azienda offre un contributo corrispondente, allora contribuisci fino a quella percentuale per trarre il massimo vantaggio dalla partita. Se sei senza debiti, puoi lavorare fino a risparmiare tra il dieci e il quindici percento del tuo reddito per la pensione. Quanto prima inizi, tanto più bassa è la percentuale che devi contribuire perché i tuoi soldi inizieranno a guadagnare interesse e aumenteranno i tuoi risparmi per la pensione. Alla fine raggiungerai un punto in cui l'interesse è maggiore dei tuoi contributi annuali.

  • bilancio

    Anche se questo può sembrare un passo ovvio, è una cosa che molte persone combattono. Creare l'abitudine di pianificare le tue spese e attenersi al tuo budget ti aiuterà a fare di più con i soldi che guadagni. Puoi guadagnare una grossa somma di denaro e finire con il debito o con poco per dimostrarlo o non puoi fare quanto pensavi di fare. Imparare a risparmiare è la chiave per costruire la tua ricchezza e prendere il controllo delle tue finanze. Se non sai come budget, trova il software di budgeting e prendi lezioni sul bilancio. La compagnia YNAB offre una varietà di corsi di formazione gratuiti che puoi svolgere per aiutarti a ottenere il controllo del tuo budget. La tua chiesa o banca potrebbe anche offrire corsi di budgeting.

  • Imposta obiettivi e crea un piano

    Aiuta ad avere un piano ben preciso quando si tratta di costruire ricchezza e durante la vita. Prenditi il ​​tempo di fissare obiettivi finanziari ogni anno. Una parte di questo processo dovrebbe essere l'apprendimento del prossimo passo in modo che tu sia pronto. Leggi libri sulle finanze, iscriviti alle riviste e partecipa alle lezioni in modo che quando è il momento di fare il prossimo passo nel tuo piano sei pronto.

  • Evita il debito

    Una volta che atterrerai il tuo primo lavoro, smetti di usare le carte di credito. Limita l'importo del debito che prendi da qui in poi. Oltre all'acquisto di un'auto o all'acquisto di una casa, dovresti cercare di pagare in contanti per tutto il resto di cui hai bisogno. Se attualmente avete debiti con carte di credito, prestiti personali o prestiti per studenti, elaborate un piano che vi aiuterà a estinguere il vostro debito più rapidamente. Il tuo budget ti aiuterà a raggiungere questi obiettivi. Prenditi un minuto per sommare quanto devi pagare ogni mese per i debiti e poi determinare cosa potresti fare con i soldi se non ti fossi indebitata.

  • Restituire

    Che si tratti di soldi o di tempo, considera prioritario trovare un modo per restituire alla tua comunità o al mondo in generale. Ci sono così tante persone che lottano in tutto il mondo e tu hai l'opportunità di fare la differenza. Se stabilisci l'abitudine quando sei giovane, sarà più facile continuare ad aiutarti mentre invecchierai e diventerai più occupato. Le opportunità di volontariato possono essere semplici come fare volontariato per un giorno o due ogni anno nella tua dispensa alimentare locale o più ampia come fare turismo volontario. Qualunque cosa tu scelga, assicurati di fare delle ricerche per assicurarti che il denaro o il tempo che donerai stia facendo il bene che vuoi.

  • Raccomandato
    Il motivo principale per cui un lavoro governativo viene ripubblicato è che il gestore assumente non crede che il gruppo di candidati che ha risposto al messaggio originale sia sufficiente a fornire un nuovo assegno abbastanza buono. I gestori assumenti non vogliono posticipare posizioni. Questo processo rallenta ulteriormente il processo di assunzione, ma a lungo termine è meglio assumere un candidato qualificato che si adatti alla posizione e all'organizzazione piuttosto che affrettare il processo di assunzione per ottenere un corpo caldo a bordo.
    Due semplici lettere per far sentire il tuo nuovo dipendente benvenuto Ecco due semplici lettere di benvenuto per i nuovi dipendenti. Queste lettere di esempio hanno un solo scopo. Stai dando il benvenuto al tuo nuovo dipendente alla tua organizzazione. Generalmente vengono inviati via email al nuovo dipendente dal responsabile del dipendente
    Hai atterrato il lavoro dei tuoi sogni e sei pronto a salutare il tuo attuale datore di lavoro. Ma prima di andare, hai alcune decisioni da prendere sul tuo 401 (k). Mentre ci possono essere alcune indicazioni da risorse umane, ciò che si fa con i risparmi per la pensione quando si cambia lavoro è in genere a carico dell'utente.
    Una buona lettera di copertura potrebbe significare la differenza tra ottenere l'intervista ... e avere il tuo curriculum tranquillamente spostato nella pila "no". Creare una lettera di accompagnamento efficace è complicato: in una quantità limitata di spazio, è necessario catturare l'attenzione del gestore assumente, spiegare il motivo per cui sei il miglior candidato per il lavoro, e ispirarli a contattarti per ulteriori informazioni. È
    Lo scopo di una lettera di presentazione è di convincere il gestore assumente che sei adatto per il lavoro. Pensa alla tua lettera di presentazione come una presentazione: mentre un curriculum delinea la totalità della tua esperienza lavorativa e delle tue abilità correlate, la tua lettera di copertura fornisce i punti salienti. L
    È importante essere preparati a parlare di soldi quando intervisti per un nuovo lavoro. Le domande di intervista sul salario possono essere abbastanza complicate. Questa è una circostanza in cui tu e l'intervistatore potresti avere obiettivi nettamente opposti: sei desideroso di ottenere il salario più alto possibile, mentre il gestore assumente probabilmente ti chiede di accettare l'importo più basso possibile all'interno dell'intervallo retributivo del lavoro. In