Attività commerciale

25 motivi per cui non sei stato scelto per un'intervista

Ti stai chiedendo perché non sei stato contattato per un colloquio di lavoro? Aspettare un'e-mail o una chiamata da un datore di lavoro per pianificare un colloquio e chiedersi perché non sei stato selezionato può essere la parte più irritante del processo di ricerca di lavoro.

È particolarmente difficile quando hai fatto domanda per un posto di lavoro in cui sembra che tu sia un partner perfetto per la posizione. Perché non sei stato scelto?

Quando le tue qualifiche non si misurano

Ci possono essere una miriade di motivi per cui non sei stato chiamato. A volte ci sono dei limiti nelle tue qualifiche o difetti nel modo in cui hai presentato la tua candidatura. In altri casi, potresti trovarti di fronte a una forte concorrenza o a un candidato interno.

Quando le tue qualifiche non hanno nulla a che fare con esso

D'altra parte, potrebbe non avere nulla a che fare con te o gli altri candidati. Un cambiamento imprevisto delle circostanze che influisce sulla disponibilità di un datore di lavoro ad assumere potrebbe essere la ragione per cui nessun candidato viene chiamato per un colloquio in un dato momento.

È difficile conoscere le ragioni precise per le quali non ti viene richiesto un colloquio particolare. Tuttavia, può essere utile riflettere su alcuni dei motivi più comuni per cui i candidati non vengono selezionati mentre affini le tue capacità di ricerca di lavoro.

25 motivi per cui non sei stato scelto per un'intervista

Esamina i 25 principali motivi per cui potresti non essere stato contattato per un colloquio, oltre a suggerimenti su come affrontare i problemi che potrebbero averti impedito di prendere in considerazione. Se sembra che uno di questi si applichi alla tua situazione, assicurati di modificare il tuo materiale applicativo la prossima volta.

1. Sei stato sottoposto a screening da un sistema automatico perché la lingua del tuo curriculum non corrispondeva ai requisiti del lavoro indicati.

  • Suggerimenti per includere le tue abilità in un curriculum

2. Le tue conoscenze e competenze non corrispondono alle capacità richieste per eccellere nel lavoro, o non hai indicato chiaramente come hai applicato le competenze desiderate.

  • Come abbinare le tue qualifiche al lavoro

3. C'è una percezione da parte del datore di lavoro che sei troppo qualificato.

  • Suggerimenti per scrivere una lettera di copertura quando sei troppo qualificato

4. Non hai fornito tutte le informazioni richieste o segui le indicazioni per l'applicazione.

  • Come richiedere lavori online

5. Il tuo curriculum e la lettera di presentazione non rivelano i tuoi risultati e il modo in cui hai influenzato la linea di fondo con i precedenti datori di lavoro.

  • Come includere i numeri in un curriculum
  • Scrivere una lettera di copertura vincente in 5 semplici passaggi

6. C'erano errori grammaticali e / o ortografici nei tuoi documenti.

  • Suggerimenti per la correzione di bozze per chi cerca lavoro

7. La tua lettera di presentazione era generica e non adattata al lavoro.

  • Come scrivere una lettera di copertura personalizzata

8. La tua lettera di presentazione era troppo breve e il datore di lavoro pensava che non fossi molto motivato a perseguire la posizione.

  • Cosa includere in una lettera di presentazione

9. Dubbi su un modello di job hopping nel tuo background.

  • Quanto dovrebbe durare un dipendente in un lavoro?

10. Non possiedi le credenziali educative richieste.

  • Requisiti educativi per l'occupazione

11. Le tue aspettative di stipendio o i tuoi salari percepiti superano le risorse disponibili.

  • Quanto ne vale la pena?

12. Manca esperienza pertinente all'interno di quel ruolo e / o industria.

  • Esperienza Requisiti per i lavori

13. Non hai sollevato un caso sufficientemente forte per il tuo interesse nel lavoro.

14. Non hai chiarito in che modo il lavoro si inserisce nel tuo piano di carriera.

  • Come scrivere un curriculum personalizzato

15. Non sei riuscito a ottenere l'assistenza di eventuali contatti presso il datore di lavoro per sostenere la tua candidatura.

  • Come trovare i contatti in un'azienda

16. Vi sono lacune inspiegabili nel vostro impiego.

  • Come spiegare un divario occupazionale

17. La tua immagine online ha danneggiato la tua candidatura.

  • Top 10 Social Media Cosa fare e cosa non fare

18. Vivi fuori dall'area e il datore di lavoro preferisce i candidati locali.

  • Come condurre una ricerca di lavoro a distanza

19. Le tue credenziali sono una buona corrispondenza, ma ci sono candidati più forti.

20. Hai fatto domanda per il lavoro più tardi rispetto ad altri candidati ben qualificati.

21. Il datore di lavoro ha un candidato interno preferito con una comprovata esperienza in tale organizzazione.

22. Altri candidati esterni sono stati approvati da persone fidate dai decisori.

23. L'incertezza sui finanziamenti ha ritardato il processo di assunzione.

24. Il personale addetto alle assunzioni si preoccupa di altre preoccupazioni immediate e non si concentra ancora sulla ricerca.

25. Gli affari sono rallentati e il datore di lavoro non è più impegnato ad assumere per quella posizione.

Potresti avere ancora una possibilità

Molti datori di lavoro non prendono il tempo di comunicare ai richiedenti che sono stati respinti. Se non l'hai saputo, potresti comunque avere una possibilità di ottenere un colloquio. Vale la pena provare se questo è un lavoro che vuoi davvero. Anche se è un campo lungo, se riesci a far notare la tua domanda potresti essere in grado di ottenere un colloquio.

Se riesci a trovare una persona di contatto, sarai in grado di chiamare o inviare una e-mail per avere la possibilità di essere presa in considerazione. Ecco i suggerimenti per il follow up dopo l'invio di un curriculum, ed ecco come riapplicare per un lavoro dopo che sei stato rifiutato.

Per saperne di più: 15 cose da non fare a un colloquio di lavoro | 25 cose da non dire mai in un'intervista

Articoli correlati: Come prepararsi per un colloquio di lavoro | Le 10 cose migliori da non dire a un colloquio di lavoro


Raccomandato
Una lettera di offerta contratta è la risposta scritta di un candidato di lavoro a un'offerta di lavoro da parte di un datore di lavoro. Un candidato può inviare una lettera di controfferta se non considera accettabile il pacchetto di risarcimento. In una lettera di offerta contraria, il candidato esprime in genere interesse per la posizione, ma afferma che desidera un cambiamento nel pacchetto di compensi offerto.
Diritti dei dipendenti dopo la cessazione del rapporto di lavoro La maggior parte dei dipendenti del settore privato negli Stati Uniti sono impiegati a proprio piacimento, il che significa che i loro datori di lavoro possono interrompere il loro lavoro in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo o senza alcuna ragione - escludendo qualsiasi discriminazione
$ 2, 000 per Nuove reclute di riferimento Durante i periodi di guerra, è difficile trovare un surplus di reclute dell'esercito che vogliono servire il loro paese, a meno che non siano altamente motivati. Trovare reclute che vogliano formazione e capacità lavorative per il loro futuro è più difficile quando combattere una guerra oltreoceano è un percorso quasi definito durante il loro periodo di servizio militare. Il
Crowdsourcing utilizza molti individui disparati per eseguire servizi, generare idee o contenuti, in genere in un ambiente online. Tradizionalmente, il crowdsourcing non solo ha usato la "saggezza delle folle" - una teoria posta all'inizio del 1900 - per raccogliere informazioni, ma anche per svolgere compiti utilizzando il lavoro pagato o non pagato delle folle
Che cosa esattamente ha creato queste campagne pubblicitarie Crash and Burn? Siamo onesti Pubblicità e marketing non sono come la contabilità, l'ingegneria o l'architettura. Non esiste una vera risposta giusta o sbagliata a un brief creativo o a una richiesta del cliente. Non è possibile affermare categoricamente che qualsiasi soluzione creativa per il problema di un cliente sia corretta al 100% o completamente sbagliata. T
Ci sono molti dipartimenti diversi in un editore di libri, tutti con funzioni diverse. Se stai cercando di ottenere il tuo primo lavoro nella pubblicazione di libri o se stai cercando di pubblicare un libro e sei curioso, ecco una panoramica delle principali "parti mobili" dell'organizzazione di un editore di libri