Attività commerciale

1C5X1: Comando e controllo, Operazioni di gestione della battaglia

Descrizioni di lavoro arruolate Air Force

Comando e controllo Lo specialista delle operazioni di gestione della battaglia gestisce e gestisce i sistemi di gestione della battaglia di comando e controllo (C2). Esegue sorveglianza, identificazione dei combattimenti, controllo delle armi, gestione dei collegamenti dati tattici, gestione delle comunicazioni e dei sistemi informatici. Contatori di attacco elettronico (EA) con azioni di protezione elettronica (EP). Fornisce il controllo radar e il monitoraggio delle armi aeree durante operazioni offensive e difensive.

Prende decisioni nella conduzione delle operazioni aeree di gestione delle battaglie e nella gestione delle apparecchiature di sistema a livello tattico e operativo di guerra. Sottogruppo di lavoro subordinato relativo a DoD: 122100

Doveri e responsabilità

Identifica, mantiene la sorveglianza e aiuta a controllare gli oggetti aerospaziali. Funziona con sistemi di controllo e segnalazione aerospaziale e apparecchiature di simulazione. Interpreta e reagisce alla presentazione del radaroscopio e ai display della console generati. Confronta e riporta le posizioni in base ai dati di volo o ai file di database. Assiste nel controllo delle armi e svolge funzioni di sorveglianza, collegamento dati, identificazione e gestione dei dati nei sistemi aerospaziali. Elimina, carica, scarica ed erige apparecchiature e componenti. Esibisce come membro dell'equipaggio dell'unità operativa in funzioni di controllo delle armi aeree. Responsabile della sicurezza del volo per le operazioni aeree controllate.

Raccoglie, visualizza, registra e distribuisce le informazioni operative.

Coordina e scambia informazioni sul movimento aereo e sull'identificazione tra la difesa aerea e il controllo aereo, il controllo della gamma e le agenzie di controllo del traffico aereo su questioni relative alle operazioni degli aeromobili. Utilizza apparecchiature di collegamento dati e altri dispositivi di scambio dati automatici per raccogliere e trasmettere informazioni operative.

Segnala segnali di emergenza e osservazioni ECM. Mantiene registri, moduli e file di database. Valuta il rilevamento e le prestazioni del radar. Mantiene il collegamento con l'artiglieria della difesa aerea e le unità antincendio di superficie e navali per garantire il passaggio sicuro del traffico aereo amichevole.

Esegue le funzioni ECCM. Mantiene la massima sensibilità del radar utilizzando le tecniche ECCM per eliminare il degrado causato da attività di guerra elettronica (EW) o altre influenze. Monitora il funzionamento di ingressi radar e console di contromisure, display anti-jamming e sensori radar per migliorare le presentazioni radar. Raccomanda procedure e tecniche per migliorare l'efficacia delle attività ECM e ECCM.

Svolge attività di formazione, pianificazione, standardizzazione e valutazione e altre funzioni di servizio dello staff. Esegue visite di assistenza del personale a unità subordinate. Testare e valutare capacità di nuove attrezzature e proprietà di nuove procedure.

Qualificazioni specialistiche

Conoscenza La conoscenza è obbligatoria per: caratteristiche e limiti dei sistemi di sorveglianza e di segnalazione aerospaziale; rilevamento e tracciamento di aeromobili e meteo; capacità e limiti delle apparecchiature di comunicazione; presentazioni di console radar e di collegamento dati; ricevere, registrare e trasmettere informazioni di sistema; capacità e limiti radar e radio; caratteristiche del sistema di comando e controllo fisse e mobili; procedure e tecniche di controllo degli aeromobili; caratteristiche prestazionali dell'aeromobile e armamento; e meteorologia riguardante le operazioni di controllo delle armi aeree.

Educazione Per l'ingresso in questa specialità, è obbligatorio il completamento dell'equivalenza delle scuole superiori o dello sviluppo educativo generale (GED). Inoltre, è auspicabile il completamento di corsi di livello universitario in algebra e geometria.

Allenamento La seguente formazione è obbligatoria per l'assegnazione dell'AFCSC indicata:

1C531. Completamento di un corso di controllo aerospaziale e sistemi di allarme.

1C551D. Completamento del corso di formazione per controllori di armi aeronautiche.

    Esperienza La seguente esperienza è obbligatoria per l'assegnazione della AFSC indicata: ( Nota : vedere Spiegazione dei codici di specialità aeronautica).

    1C551. Qualifica e possesso di AFSC 1C531. Inoltre, sperimentare l'esecuzione di funzioni operative o attività di sistemi di controllo e di allarme aerospaziale; operazioni di visualizzazione di dati e apparecchiature di input del computer o apparecchiature di indicatori radar; interpretazione di display e stampe generate al computer o presentazioni di console radar di procedure e tecniche operative di sistemi ambientali.

    1C571. Qualifica e possesso di AFSC 1C551. Inoltre, prova l'esecuzione o la supervisione di funzioni come i sistemi di sorveglianza e controllo aerospaziale o le attività ECM e ECCM.

    1C571D. Qualifica e possesso di AFSC 1C551D. Inoltre, prova l'esecuzione o la supervisione del controllo radar e del monitoraggio delle armi aeree.

      Altro I seguenti sono obbligatori come indicato:

      Per l'ingresso in questa specialità, visione dei colori normale come definito in AFI 48-123, esame medico e norme.

      Per l'assegnazione e la conservazione di AFSC 1C531 / 51/71, 1C551D / 71D, 1C591 / 00, l'ammissibilità per un nulla osta di sicurezza segreto, secondo AFI 31-501, Gestione del programma di sicurezza del personale.

      Per l'ingresso in AFSC 1C551D, l'individuo deve possedere AFSC 1C551.

      Per l'ingresso, l'assegnazione e la conservazione di AFSC 1C551D / 71D, qualifica fisica per il dovere di controllore di armi secondo AFI 48-123, esame medico e norme.

      * Shredout speciali :

      Porzione suffisso di AFS a cui si riferisce

      D Direttore delle armi

      NOTA: il brandello D è applicabile solo al livello di abilità 5- e 7.

      Forza Req : G

      Profilo fisico : 222111

      Cittadinanza : sì

      Punteggio richiesto dell'appitude : G-53 (modificato in G-55, valido 1 lug 04).

      Allenamento tecnico:

      Corso #: E3ABR1C531 005

      Posizione : K

      Lunghezza (giorni): 40

      Numero del corso: Q-JSS-1C531

      Ubicazione: Tyn

      Lunghezza (giorni): 15

      Squadrad Radar Air Force Ground - Una banda di zingari

      
      Articoli Interessanti
      Raccomandato
      Se pensi che tutti i lavori arruolati nell'Air Force stiano solo riparando aerei o programmando satelliti nello spazio - lasciando il lavoro "da grugnito" all'esercito e ai marines - ripensateci. Gli specialisti dell'aeronautica militare Pararescue , noti anche come PJ, detengono una posizione d'élite non solo nell'Air Force ma nella comunità delle forze speciali in generale.
      Intervistando per un lavoro estivo? Sia che stiate intervistando per un lavoro d'ufficio o in una posizione di consigliere del campo, dovreste sempre essere ben curati e ben vestiti per un'intervista. Tuttavia, puoi avere un aspetto professionale e rimanere tranquillo durante l'intervista nei mesi estivi
      Di Mass Communication Specialist 2a classe Riza Wenthe Il primo Riverine Group Squadron (RIVRON) del 21 ° secolo della Marina ha completato l'addestramento sulle abilità di combattimento comune, la prima fase del training pre-dispiegamento, il 29 giugno alla School of Infantry (SOI) al Marine Base Camp Lejeune.
      L'Air Force offre due opzioni di arruolamento per le nuove reclute. Il primo è "lavoro garantito", in cui il candidato ha un lavoro specifico garantito nel proprio contratto di arruolamento. La seconda opzione è la "zona di attitudine garantita", in cui i candidati sono garantiti per ricevere un lavoro in una specifica area attitudinale, ma in realtà non scopriranno quale sia il lavoro fino a quando non sono in formazione di base. D
      Lavori arruolati Air Force Il 3D1X3, la designazione AFSC dei sistemi di trasmissione RF è stato ufficialmente stabilito il 1 ° novembre 2009. È stato creato convertendo AFSC 2E1X3. Il personale dei sistemi di trasmissione RF distribuisce, supporta, risolve e riparano dispositivi wireless standard di radiofrequenza, linea di vista, oltre a line-of-sight, a banda larga, via terra e satellitari e sistemi di rilevamento delle intrusioni in un sistema fisso e implementato ambiente. S
      La consapevolezza situazionale è un termine comunemente usato tra i piloti e altri nel mondo dell'aviazione. Il termine si riferisce spesso alla consapevolezza di un pilota della posizione fisica dell'aeroplano nello spazio, ma si estende verso l'esterno per includere tutti i fattori relativi alla sicurezza del volo ed è una parte importante della gestione delle risorse del singolo pilota.