Attività commerciale

10 passaggi per trovare il tuo nuovo lavoro

Stai cercando un nuovo lavoro? Qual è il modo migliore per iniziare una ricerca di lavoro, trovare aziende che vogliono intervistarti e farsi assumere?

Ecco dieci passi da compiere per trovare un nuovo lavoro, compresi dove cercare lavoro, i migliori siti di lavoro da usare, come utilizzare le connessioni per aumentare la tua ricerca di lavoro, come fare l'intervista, come seguire e più consigli su come essere assunto per il tuo prossimo lavoro.

  • Trova le migliori offerte di lavoro

    Quali sono i migliori siti da utilizzare per trovare rapidamente le offerte di lavoro? Scopri i migliori siti di motori di ricerca di lavoro, banche di lavoro, siti web aziendali, siti di networking, siti di lavoro di nicchia e siti elencati per tipo di lavoro. Considera inoltre di lavorare con un recruiter per massimizzare le tue opportunità. Esamina un elenco dei migliori siti di lavoro da utilizzare per iniziare.

  • Mantieni focalizzata la tua ricerca di lavoro

    Utilizzare i motori di ricerca di lavoro per trovare posti di lavoro utilizzando le parole chiave che corrispondono ai tuoi interessi e la posizione in cui si desidera lavorare. Restringere i criteri di ricerca ti aiuterà a focalizzare la tua ricerca di lavoro e ti darà elenchi di lavoro più pertinenti da esaminare e meno elenchi di lavoro non pertinenti da eliminare. Usa le opzioni di ricerca avanzate per approfondire la posizione in cui desideri lavorare e le posizioni specifiche che ti interessano.

  • Costruisci il tuo marchio professionale

    Creare profili su LinkedIn e altri siti di networking. Un forte marchio personale che ti ritrae in una luce professionale fornirà a reclutatori, datori di lavoro e contatti una forte impressione positiva di te come candidato a cui dovrebbero essere interessati. Questi nove semplici consigli ti aiuteranno a costruire un profilo LinkedIn migliore.

  • Connetti con i tuoi contatti

    Ora che hai creato i profili sui siti di networking, inizia a usarli. Connettiti con tutti quelli che conosci, perché non sai mai quale contatto potrebbe aiutarti nella ricerca di lavoro o mettiti in contatto con qualcuno che può farlo. Se sei un laureato, controlla le opportunità di networking disponibili per gli ex studenti della tua università. Appartieni ad un'associazione professionale? Sarà un'altra buona fonte per i contatti di rete.

  • Usa app e strumenti per la ricerca di lavoro

    Ci sono una varietà di app, widget, gadget e strumenti che ti aiuteranno ad accelerare la tua ricerca di lavoro e a gestire la tua carriera. Usali per organizzare la tua ricerca di lavoro e risparmiare tempo prezioso per la ricerca di un lavoro. Sarai in grado di svolgere molte delle tue attività di ricerca di lavoro dallo smartphone o dal tablet.

  • Crea una lista di aziende che ti piacerebbe lavorare

    Hai una lista di aziende per le quali vorresti lavorare? In caso contrario, è una buona idea cercare informazioni aziendali e creare un elenco di aziende da indirizzare nella ricerca di lavoro. Tutte le informazioni di cui hai bisogno sono disponibili sul Web ed è facile trovare informazioni dettagliate sui potenziali datori di lavoro online. Una volta che hai una lista di datori di lavoro dei sogni per cui ti piacerebbe lavorare, puoi fare qualche sforzo speciale per farti notare dalla tua applicazione. Potresti anche essere in grado di registrarti per ricevere notifiche via email per le nuove offerte di lavoro subito dopo la pubblicazione.

  • Prenditi il ​​tempo di scegliere il tuo curriculum e la tua lettera di presentazione

    In che modo i datori di lavoro sanno che hai le competenze che stanno cercando? Avrai bisogno di mostrarli. È importante dedicare del tempo a scrivere curriculum mirati e lettere di copertura che colleghino in modo specifico le tue qualifiche ai criteri di assunzione per i lavori che stai richiedendo.

    Il responsabile delle assunzioni sarà in grado di vedere, a colpo d'occhio, perché e come sei qualificato per il lavoro. Avrai molte più possibilità di ottenere un colloquio che se tu invii semplicemente una lettera generica e riprenda.

  • Preparati ad Ace the Interview

    Prendersi il tempo, in anticipo, per preparare un colloquio ti aiuterà ad avere successo. Più sei preparato, meno stressante sarà.

    Cerca l'azienda prima di andare per l'intervista, vestire in modo appropriato, praticare la risposta e porre domande all'intervista, e fare uno sforzo concertato per impressionare l'intervistatore con le tue capacità, esperienza, fiducia e competenza.

  • Non dimenticare di seguire

    È importante seguire dopo un'intervista ringraziando tutti quelli con cui hai incontrato. Ribadisci anche il tuo interesse per la posizione e ricorda al responsabile delle assunzioni perché sei un eccellente candidato per il lavoro.

    A tutti piace essere apprezzato, e una breve e-mail o nota che ringrazia l'intervistatore per il suo tempo ti darà un'altra opportunità per fare una buona impressione.

  • Accetta (o rifiuta) un'offerta di lavoro

    Quando ricevi un'offerta di lavoro, è importante dedicare del tempo a valutare attentamente l'offerta in modo da prendere una decisione istruita di accettare o rifiutare.

    Non devi accettare un lavoro solo perché ti è stato offerto, ma valutalo attentamente e, se decidi, fallo in modo educato. Tieni presente che non deve essere una decisione "sì" o "no". Potresti essere in grado di negoziare i termini facendo una controfferta. Oppure, potresti essere in grado di negoziare alcuni vantaggi aggiuntivi che renderebbero il lavoro più allettante.

  • 
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Gli intervistatori spesso iniziano un colloquio di lavoro chiedendoti di fornire una panoramica della tua esperienza lavorativa. Questo spesso assumerà la forma di una richiesta del tipo "Puoi accompagnarmi nel tuo curriculum?" Tipicamente, i candidati riporteranno le loro esperienze di lavoro in ordine dal passato al presente e focalizzeranno la loro presentazione sui titoli di lavoro e sui nomi dei loro datori di lavoro.
    I nutrizionisti veterinari sono specialisti con una formazione avanzata nel campo dell'alimentazione animale. Doveri I nutrizionisti veterinari sono veterinari che sono stati certificati dall'associazione per esercitare la medicina concentrandosi sull'area di specialità dell'alimentazione animale.
    È un fatto della vita professionale che qualcuno debba sceglierti per avere successo. Di solito, questo qualcuno è il tuo capo immediato, e paga per fare tutto ciò che è in tuo potere per renderti prezioso per questo importante individuo. Successo, potere e politica sul posto di lavoro Prima di addentrarti in una serie di idee su come renderti ancora più prezioso per il tuo capo, esaminiamo il problema di qualcuno che ha bisogno di scegliere te per avere successo. Più
    Se, come molte persone, lavori con l'idea che per gli scrittori "veri", la trama viene senza sforzo, respingi quell'illusione ora. Mentre alcuni scrittori sono nati con il senso di come raccontare una storia in modo efficace, molti di loro studiano gli elementi della trama e prestano seria attenzione a come altri scrittori costruiscono con successo una narrazione
    Secondo l'American Pet Product Manufacturers Association, le vendite di prodotti per animali domestici sono responsabili di ricavare oltre 50 miliardi di dollari di entrate ogni anno. Seguendo alcuni passaggi, è possibile diventare parte di questo settore in piena espansione avviando la propria attività di progettazione di abbigliamento per animali domestici.
    Gli affari ovunque stanno lottando e cercano nuovi modi per ridurre i costi. Ecco alcune ottime idee per aiutarti a ridurre il sovraccarico della tua attività con sconti, coupon e persino alcune cose gratis! Carte premio risparmio Se acquisti da Staples, Office Depot, Office Max o Best Buy iscriviti per le loro carte risparmio gratuite.