Attività commerciale

10 fatti sulla certificazione PRINCE2

PRINCE2® è una metodologia di gestione del progetto incredibilmente popolare. (Se non sei sicuro di quello che è, inizia qui: cos'è PRINCE2 e perché è importante?) Se ti sei mai chiesto se dovresti studiare per aiutare la tua carriera, allora continua a leggere. Ecco 10 fatti che ti convinceranno che vale la pena guardare!

1. Non è solo una cosa del Regno Unito

PRINCE2 ha le sue radici nel Regno Unito poiché è iniziato come metodo utilizzato dal governo britannico per progetti su larga scala nel settore pubblico. Oggi è utilizzato in tutti i paesi del mondo per progetti nel settore pubblico e privato.

2. Ci sono 3 livelli di qualifica

Ci sono 3 qualifiche PRINCE2 che puoi prendere:

  • Foundation: qualifica entry level che non richiede alcuna conoscenza o esperienza pregressa.
  • Praticante: ha alcuni prerequisiti ma questi sono coperti se hai il certificato della Fondazione.
  • Professionista: il livello più avanzato di qualifica nella famiglia PRINCE2. Viene esaminato da un centro di valutazione residenziale in cui si lavora attraverso un caso di studio per diversi giorni.

3. È un esame a libro aperto

L'esame PRINCE2 Practitioner è un esame "a libro aperto". Ciò significa che puoi portare con te il manuale PRINCE2 nella stanza degli esami. Non ci sarà abbastanza tempo per sfogliarlo alla ricerca di risposte se si desidera ottenere tutte le risposte alle domande nel tempo assegnato, ma avere le pagine chiave contrassegnate in modo da poter scorrere rapidamente verso di loro.

Nota: l'esame per il Certificato di fondazione non è un libro aperto, quindi non farti prendere in giro!

Ulteriori informazioni su quali opzioni di studio sono disponibili per i project manager mentre si impara di più su PRINCE2.

4. Le risposte sono nel manuale ...

A differenza dell'esame PMP®, in cui alcune delle domande sono tratte da altri documenti come il Codice etico, con PRINCE2 sei testato su ciò che è nel manuale.

5 .... Ma sei testato sulla loro applicazione

L'esame Practitioner utilizza un metodo chiamato Test obiettivo. È una scelta multipla, ma non come lo sai! Ci sono più parti per ogni domanda e ciascuna risposta può avere diverse parti. L'obiettivo è quello di mettere alla prova le tue conoscenze su come applicare le conoscenze di PRINCE2 in un progetto reale.

È un esame difficile, ma se ti prepari bene e hai esperienza con il formato di test obiettivo, parteciperai all'esame con un'alta probabilità di successo.

6. Puoi essere agile con PRINCE2

Esiste una qualifica PRINCE2 Agile ™ rivolta alle persone che lavorano in un ambiente di gestione del progetto Agile. È utile per i team di progetto che sono abituati a utilizzare Agile, ma che desiderano anche un po 'di buona pratica di struttura e gestione dei progetti per il loro lavoro. E sì, puoi averli entrambi!

7. PRINCE2 è gestito da AXELOS

PRINCE2 era gestito dall'Ufficio del Gabinetto del Regno Unito, come dipartimento del governo, il che aveva senso in base a come era stato sviluppato e a cosa era usato nei primi tempi. Oggi è gestito e sviluppato da una nuova organizzazione chiamata AXELOS, una joint venture tra Capita e l'ufficio del gabinetto.

8. Non ottieni lettere dopo il tuo nome

Non ci sono post-nominali con PRINCE2. Scusate!

9. Devi registrarti nuovamente

PRINCE2 non è una qualifica "prendila e dimenticala". Come le credenziali del PMP, devi tenere aggiornato il tuo PRINCE2 Practitioner se vuoi essere in grado di continuare a dichiarare di essere un praticante registrato. Dovresti registrare di nuovo ogni 3 o 5 anni.

La ri-registrazione è tramite un esame. È più breve del normale esame Practitioner. Il vantaggio di farlo è che non devi ripetere l'esame più lungo e completo, a meno che non lasci scadere la qualifica del tuo Practitioner.

10. Non ci sono requisiti CPD

A differenza di altre qualifiche professionali, non è necessario tenere un registro del proprio sviluppo professionale continuo (CPD). Non c'è un corpo che guarderà a questo come PRINCE2 non è un'organizzazione basata sull'appartenenza.

Ti consiglio di mantenere il tuo sviluppo professionale e di imparare nuove cose mentre vai, ma non devi dimostrarlo a nessuno una volta che hai acquisito le tue qualifiche PRINCE2.

Raccomandato
Adulterio Definito dall'UCMJ L'adulterio è un processo piuttosto difficile e brutto da provare in un tribunale militare. Nella maggior parte dei tribunali civili dello stato, questo atto non è illegale, ma in alcuni stati è un reato di classe B. All'interno dell'esercito è anche contro il Codice Uniforme della Giustizia Militare e può essere punito con multe e carcere se processato e provato. La
Dare un'occhiata più da vicino a cosa significa essere impiegati Usiamo sempre la parola dipendente e la maggior parte degli adulti sa cosa significa essere impiegati . Tuttavia, esiste una definizione molto specifica dell'occupazione ed è una buona idea che sia i datori di lavoro sia i dipendenti la rivedano di volta in volta.
Giorno 8 di 30 giorni per il tuo lavoro da sogno LinkedIn è attualmente il più grande sito di networking professionale. È quindi importante stabilire una presenza attiva su LinkedIn all'inizio della ricerca di lavoro. Se non lo hai già fatto, imposta prima un profilo su LinkedIn. Usa il tuo curriculum aggiornato (dal giorno 1 di 30 giorni al tuo lavoro dei sogni) per creare il tuo profilo e lo sfondo. Us
Questi soldati sono responsabili della gestione e dello smaltimento delle munizioni dell'esercito Le munizioni, gli esplosivi, i loro componenti e le armi sono noti nell'esercito come "ordigni" e richiedono un'attenzione altamente specializzata quando li trattano. Gli specialisti delle munizioni sovrintendono a tutti gli aspetti della gestione degli ordigni
Trascorriamo molte delle nostre vite lavorative in riunioni. In molti casi, le cattive pratiche di gestione delle riunioni comportano un uso improduttivo del tempo dei partecipanti. In un post correlato, offro indicazioni su come trasformare cinque scenari di riunione comuni in eventi produttivi. In questo post, offro ulteriori idee per supportare il rafforzamento dell'utilità, della produttività e dell'impatto delle riunioni.
Anche il miglior datore di lavoro ha le dimissioni dei dipendenti. Indipendentemente dal tuo ambiente di lavoro o dalle tue relazioni positive con i dipendenti, i dipendenti si dimettono per motivi che sfuggono al tuo controllo. A volte si dimettono per motivi che sono fuori dal loro controllo immediato