Attività commerciale

10 errori comuni che potrebbero rovinare la tua carriera

Consulenza di carriera che non puoi permetterti di perdere

Molte persone commettono gravi errori quando si tratta delle loro carriere, alcune che possono causare danni così gravi da richiedere molto tempo e molto lavoro da riparare. Come ciò possa accadere non è un mistero. Potresti essere un esperto nella tua professione, ma non sei un esperto di carriera. Questo è il motivo per cui dovresti prendere consigli di carriera da professionisti che hanno questa competenza. Non fare questi errori del tutto evitabili che possono causare danni irreparabili alla tua carriera.

  • Non scegliere una carriera senza fare i compiti

    Troppe persone scelgono le carriere senza considerare se quelle occupazioni siano adatte a loro. Si affidano alle migliori liste di carriere, ascoltano i loro amici o genitori o ignorano i loro interessi, i tratti della personalità e i valori. Non si preoccupano di conoscere le occupazioni che vogliono perseguire. Non sorprende che molte persone si ritrovino in carriere che non le soddisfano.

  • Non mentire sulle tue qualifiche

    Che tu rappresenti le tue qualifiche sul tuo curriculum o in un colloquio di lavoro, ti troverai di fronte a un problema significativo una volta che il tuo datore di lavoro lo scoprirà ... e probabilmente lo farà. Se succede prima che tu venga assunto, considerati fortunato. Non ottenere il lavoro è molto meglio che essere assunto sotto falsi pretesti. Passerai ogni giorno a preoccuparti che il tuo datore di lavoro scoprirà le tue bugie. Quando finalmente si verificherà l'inevitabile, sarai costretto a un'altra ricerca di lavoro e non avrai nemmeno una buona referenza da un'azienda in cui potresti aver trascorso una quantità significativa di tempo.

  • Non minimizzare i tuoi obiettivi e le tue abilità

    Molte persone minimizzano i loro risultati soprattutto quando si tratta di vendersi a un potenziale datore di lavoro. Potresti pensare che parlare molto di te stia vantandosi. Non è. Parla con orgoglio delle tue realizzazioni. Se non fai sapere a tutti di loro, chi lo farà?

  • Non parlare male del tuo capo pubblicamente

    Non parlare in modo esplicito del tuo capo in pubblico, anche se hai buone ragioni per farlo. Non sai mai chi sta ascoltando. Se quello che stai dicendo è particolarmente cattivo, potrebbe riflettere molto male su di te. Confida nella tua famiglia mentre sei nei confini della tua casa dove nessun altro può sentirti. Commiserati con i tuoi colleghi se devi, ma fallo in privato e solo con quelli di cui ti fidi completamente. Tieni presente, tuttavia, che ogni posto di lavoro ha una spia che può portare con te quello che dici di nuovo in testa.

  • Non infastidire i tuoi colleghi

    Passi la maggior parte della tua vita con i tuoi colleghi. Pensaci. Se lavori con un lavoro tipico da 9 a 5, significa che sei al lavoro otto ore: un terzo dell'intero giorno. Non dimentichiamo che passi una parte del tuo tempo lontano dal lavoro dormendo! Ciò lascia circa otto ore sveglio e attorno ad altre persone o da solo. Non ha più senso avere buone relazioni con i tuoi colleghi? Non dovresti portare il tuo peso, parlare tranquillamente al telefono, condividere credito per un buon lavoro e restare a casa se sei malato, quindi non rischierai di infastidirli?

  • Non commettere errori sul posto di lavoro per un giunto di raccolta

    Cerchi qualcuno di speciale con cui passare del tempo di qualità? Dovresti cercare quel tipo di compagnia fuori dal tuo posto di lavoro. Mentre potresti trovare attraente un collaboratore, lui o lei potrebbe non sentirsi allo stesso modo (puoi dire molestie sessuali?). Oppure potresti trovarti incredibilmente attraente, rendendo così molto scomodi gli altri tuoi collaboratori. Quando la fiamma si attenua, come a volte accade, le cose saranno semplicemente imbarazzanti per tutti.

  • Non stare in un lavoro che ti sta facendo ammalare

    Quando sei scontento del tuo lavoro, puoi probabilmente trovare molti motivi per smettere. Spesso, è possibile risolvere la maggior parte di questi problemi se smettere di fumare non è un'opzione a causa di circostanze estenuanti, ad esempio, un terribile mercato del lavoro o se non si ha altro modo di pagare le bollette. C'è una ragione per lasciare il tuo lavoro senza esitazione. Se ti sta ammalando, esci subito da lì, o almeno crea un piano di uscita che affronti la tua capacità di andarsene al più presto. Ad esempio, iniziare a consultare annunci di lavoro e ottenere il tuo curriculum in ordine. Spesso sapere che avrai presto una via d'uscita ti farà sentire meglio riguardo alla tua situazione. Non dimenticare mai che la tua salute è il tuo bene più prezioso.

  • Non lasciare il tuo lavoro a cattive condizioni

    Le emozioni sono alte quando lasci un lavoro, indipendentemente dal fatto che la decisione di uscire sia stata o meno la tua. Potresti voler distinguere il tuo tiranno di un capo o quel dolore nel collo che ti ha fatto impazzire. Potresti pensare che sarebbe soddisfacente rubare o distruggere qualcosa. È importante ricordare che i tuoi colleghi e boss attuali (e che presto saranno ex) potrebbero tornare a un certo punto nel tuo futuro. È molto meglio andarsene senza distruggere la tua reputazione.

  • Non resistere alle mutevoli opportunità di carriera se il tuo attuale non sta funzionando

    Quante volte le persone pronunciano la frase "Ho sempre voluto essere un [riempire lo spazio vuoto], ma credo che continuerò a farlo, sarà troppo difficile cambiare le carriere ora"? Sì, è vero che fare una transizione non sarà facile. Dovrai imparare nuove abilità e potresti dover iniziare in fondo. Ma, vuoi davvero continuare a fare qualcosa che non ti piace? È così che vuoi passare il resto della tua vita lavorativa? Scopri se un cambiamento di carriera è in ordine.

  • Non lavorare costantemente

    Tutti hanno bisogno di un po 'di tempo. Che tu ami il tuo lavoro o lo odi, non puoi farlo costantemente. Prendersi il tempo libero, che si tratti di pochi giorni o poche settimane, ti permetterà di tornare rinfrescato e rilassato. Sarai migliore in quello che fai solo perché hai preso un po 'di tempo per te stesso.

  • Raccomandato
    Ecco i suggerimenti per l'emissione di un avviso verbale per prestazioni scadenti I supervisori emettono un avvertimento verbale a un dipendente quando una cattiva prestazione garantisce un'azione disciplinare più severa della consulenza di vigilanza e del coaching. Lo scopo dell'ammonimento verbale è quello di attirare l'attenzione del dipendente quando normali discussioni, riunioni e suggerimenti per il miglioramento gestionale non funzionano.
    Con tutti i lavori, ci sono alcune abilità specifiche richieste per eseguire bene il lavoro. Le competenze richieste variano da posizione a posizione e puoi imparare cosa sono leggendo le descrizioni dei lavori. Ma ci sono altre abilità che quasi tutti i lavori richiedono e assumente i supervisori potrebbero non pensare di menzionarli.
    Non scoraggiare l'innovazione Sappiamo tutti quanto sia essenziale l'innovazione per il successo aziendale. Se Apple Corp. non avesse innovato, non avremmo iPhone. Se Microsoft avesse smesso di innovare quando ha rilasciato DOS, non avremmo mai visto sistemi operativi Windows. Se i produttori avessero smesso di innovare, saremmo tutti alla guida dei modelli T e ci chiameremo a vicenda sui telefoni a candele che necessitano di assistenza da parte dell'operatore; non ci sarebbe la televisione da guardare e non leggeresti questo perché Internet non sarebbe mai stato creato.
    Un certo numero di anni fa, Bryan Dyson, allora Presidente e CEO di Coca-Cola Enterprises, ha tenuto un discorso di apertura alla Georgia Tech. In esso, ha discusso la differenza tra palle di vetro e di gomma. La sua intuizione è preziosa oggi come allora. "Immagina la vita come un gioco in cui ti lancerai cinque palloni in aria, li nominerai - lavoro, famiglia, salute, amici e spirito - e continuerai a tenerli tutti in aria.
    Cosa non dovresti fare quando intervisti? Ci sono degli errori che puoi commettere che ti metteranno fuori discussione, o farti riflettere su un intervistatore due volte prima di invitarla per un secondo colloquio o offrirti un lavoro. La relazione Recruiter 2017 di Jobvite sul 2017 afferma che ci sono alcune cose che possono squalificare automaticamente un candidato, incluso essere scortese con l'addetto alla reception o altro personale di supporto (86%), controllare il telefono (71%), presentarsi tardi (58%), cattiva igiene (52%), interrompendo l'intervistatore (39%) e portando cibo a
    Il dipartimento IT deve essere coinvolto Lasciare andare un dipendente può essere un lavoro sporco, ma il reparto IT deve aiutarlo a farlo, sempre se sei intelligente. È necessario coinvolgere l'IT nel processo di risoluzione dei dipendenti perché un ex dipendente che ha ancora accesso alla rete di un'azienda e ai dati aziendali di proprietà è una minaccia alla sicurezza. Nel